Ultime segnalazioni

Serie Starcrossed



Genere: New Adult


 Autore: Leisa Rayven

Cassandra e Ethan. Quando sono sul palco insieme, a nessuno sfugge l’attrazione e la potente alchimia che si sprigiona tra loro appena si sfiorano o si guardano negli occhi. Una passione che toglie il respiro, davanti alla quale è impossibile restare indifferenti. Tanto che all’Accademia d’Arte di New York vengono scelti come protagonisti per lo spettacolo di fine anno, Romeo e Giulietta, la storia d’amore più famosa di tutti i tempi. 
Però, una volta calato il sipario e smessi gli abiti di scena, il rapporto tra Ethan e Cassandra si rivela complicato e ingestibile. Lei è la classica brava studentessa, timida, ingenua e sempre pronta ad assecondare il prossimo pur di farsi accettare. Ethan invece è bello e dannato, con un volto da angelo ribelle a cui nessuna ragazza può resistere. Lasciarsi sembra l’unica soluzione per continuare a sopravvivere, anche se il dolore è devastante, soprattutto per Cassandra. Rimasta sola a New York deve ricominciare da zero partendo proprio da se stessa e dal suo cuore tradito. Mentre Ethan, baciato dal successo, è in tournée in giro per l’Europa.  Anni dopo, scritturati di nuovo per interpretare una coppia di amanti, Cassandra e Ethan si ritrovano sul palco ad affrontare i demoni del loro passato e il fuoco di quella passione che, nonostante il tempo, non ha mai smesso di ardere. Ma può un amore così intenso e lacerante finire davvero?





Ciao amiche! Eccomi di nuovo qui per parlarvi di un romanzo uscito qualche tempo fa: "Cancella il giorno che mi hai incontrato”, primo volume della serie “Starcrossed” dell’autrice Leisa Rayven e pubblicato dalla Fabbri editori. Il romanzo racconta la storia d’amore tra Cassie Taylor e Ethan
Holt che non inizia nel migliore dei modi. Entrambi frequentano la scuola di recitazione e il caso li vuole costretti a interpretare rispettivamente i ruoli di Romeo e Giulietta nella trasposizione organizzata dall'accademia per lo spettacolo di fine anno. 
I due non si sopportano, o meglio questo è quello che lasciano apparire, ma la realtà è un’altra… Quando sono sul palco l’alchimia che c’è è quasi palpabile, proprio nel momento in cui dovrebbero fingere e recitare i veli della loro testardaggine calano e la loro realtà viene fuori. Lui è il classico bello e dannato, quello per cui tutte le donne farebbero carte false per avere, mentre lei è la tranquilla e gentile studentessa senza grilli per la testa, dismessi i panni di attori il loro rapporto è quasi ingestibile e l’unica soluzione per i due è quella di lasciarsi. Anni dopo il destino li farà rincontrare e saranno “costretti” di nuovo a recitare insieme. Cosa succederà tra i due? Correte a leggere questa straordinaria storia d’amore e scopritelo. Ho amato questo libro? Assolutamente sì! Un po’ meno il finale che mi ha lasciato con il fiato sospeso, fortuna che subito dopo ho acquistato “Puoi fidarti di me”, il seguito, che mi ha letteralmente “calmata”. Uno dei romanzi più belli degli ultimi tempi, scritto con maestria e con un’alternanza
temporale che molte volte a me personalmente non piace, ma che in questo caso è stata intrecciata così bene da rendere tutto perfetto. 
Il pensiero che poi stanno girando il film mi fa venire voglia di urlare dalla contentezza. Questa è una di quelle opere che merita la trasposizione cinematografica, sperando che non rovineranno la storia e il lavoro di Leisa Rayven come avviene nella maggior parte dei casi. Un libro emozionante, dove ogni parola non è mai scritta a caso, dove i caratteri dei personaggi sono delineati così bene da permettere al lettore di immedesimarsi a pieno e soprattutto le descrizioni delle situazioni non sono mai troppo lunghe da scocciare chi legge. Ho trovato “Dimentica il giorno che mi hai incontrato” semplicemente perfetto, la storia si scopre pian piano, nulla è lasciato al caso e per l’intera lettura c’è stato quel filo di pathos ad accompagnarmi che ha reso tutto più interessante e mi ha spinto a sfogliare pagina dopo pagina senza staccarmi mai. L’ho letto in un solo giorno! E mai che ogni situazione finisse come mi aspettavo, nulla è banale in questo libro ed è stato proprio questo uno dei particolari che caratterizzano
quest’opera che ho tanto amato! 
Un romanzo che vi appassionerà e che adorerete proprio come è capitato a me, perché a noi romantiche dal cuore tenero storie come questa di Cassie e Ethan ci fanno sognare, ci lasciano palpitanti e con il cuore ricco di emozione. Il libro perfetto per chi ama il romance, il giusto equilibrio tra romanticismo ed erotismo, che non sarà mai troppo spinto da offendere la sensibilità del lettore ma che comunque in alcuni casi lascia trepidante. Consiglio questa lettura? Senza ombra di dubbio… Altro romanzo finito di diritto nella lista dei “preferiti”. Alla prossima! Fabiana


Voto storia - 5 Wow! Meraviglioso

 Voto erotico - 3 Sexy 




Genere: New Adult


Autore: Leisa Rayven


La forza dell’amore vince sempre. Tranne quando manda in pezzi tutto. Cassie e Ethan si sono conosciuti, poco più che ventenni, all’Accademia d’Arte di New York: elettrizzanti ed esplosivi sulla scena, complicati e riservati dietro le quinte. Travolti da un’attrazione che li ha avvicinati sin dal primo istante. Si sono amati. Si sono spezzati il cuore. È passato qualche anno e Ethan di nuovo ha mandato al l’aria tutto: ora deve convincere Cassie di essere cambiato, di essere finalmente l’uomo che lei merita. Cassie, però, non ha dimenticato, e alle sue orecchie le promesse di Ethan suonano come minacce. Lui per convincerla è disposto a tutto: le offre uno sguardo sulla sua parte più nascosta, permettendole di leggere i suoi diari scritti all’epoca del college. Ma come può Cassie concedergli un’altra possibilità sapendo che potrebbe distruggerla di nuovo? Come se non bastasse, i due si ritrovano a recitare insieme in uno spettacolo romantico e sensuale, che mette a dura prova i loro istinti più inconfessabili, annullando ogni razionalità. Il copione sembra ripetersi: se Romeo e Giulietta li ha fatti avvicinare, questa nuova pièce rischia di distruggerli una volta per tutte.
Shakespeare una volta ha scritto: “Mai è stato liscio i l corso del vero amore”. Sembra proprio che quella frase sia stata pensata per Ethan e Cassie…


 Ciao amiche! Eccomi di nuovo qui… Oggi voglio parlarvi del secondo e ultimo capitolo della serie “Strarcrossed”, "Puoi fidarti di me" (Titolo originale Broken Juliet) della scrittrice Leisa Rayven, pubblicato dalla Fabbri editore. Questo secondo romanzo della serie riprende proprio da dove avevamo lasciato i nostri amati protagonisti, cioè con Cassie che legge la mail
inviata da Ethan dove le dichiara il suo amore eterno.
Il bellissimo attore adesso dovrà fare carte false per far comprendere all'unica donna che ama che i sentimenti che prova sono sinceri.  Ethan veramente le proverà tutte e non sarà facile per lui mostrare quello che ha nel cuore dopo la sofferenza del suo passato.  Il “problema” in questo secondo capitolo sarà Cassie che dal canto suo non vuole ammettere nemmeno con se stessa di provare ancora dei sentimenti per l’uomo che l’ha fatta soffrire e di conseguenza non sarà facile per lei ritornare a fidarsi di lui, anche perché è consapevole che l'uomo di cui è innamorata ha una particolare attitudine a mandare tutto all'aria e non ha voglia di soffrire di nuovo. Nel primo volume della storia li abbiamo visti avvicinarsi, conoscersi, scoprirsi e amarsi, in questo capitolo conclusivo sembra che non ci sia altra scelta per i due amanti se non quella di vivere separati, senza la presenza uno dell'altro nelle proprie vite. Ammetto con sincerità che la fine di "Cancella il giorno che mi hai incontrato" mi ha lasciata con il fiato sospeso e mi ha fatto urlare un paio di imprecazioni degne di uno scaricatore di porto... proprio nel momento in cui dovevano giurarsi amore eterno la storia finisce, ma in realtà senza scrivere la parola fine. Particolare che in genere non amo, ma che la Rayven è stata in grado di farmi apprezzare, sono i cambiamenti temporali che troveremo anche in questo secondo volume, un alternarsi di situazioni tra presente e passato che si amalgamano alla perfezione. Ho trovato i protagonisti molto cambiati rispetto al passato e questo cambiamento è dovuto proprio all'esperienza che li ha legati in quest'amore che sembra non voler trovare pace, mi è sembrato quasi di percepire uno scambio di personalità tra Cassie e Ethan. Devo fare però una confessione, se nel primo ho adorato i due amanti in egual modo, in questo ho avuto una maggiore adorazione per il bad boy Ethan. In questo volume riusciamo ad intuire, grazie anche alla lettura di alcuni pezzi del suo diario, chi è veramente quest’uomo, da cosa nasce la sua gelosia e la sua possessività. In pratica amiche credo di essermi innamorata di Ethan!  Una piccola precisazione su questo libro, perché sento di dover essere sincera fino in fondo, è che ho
trovato la storia nettamente meno coinvolgente rispetto al suo predecessore.  Non che non mi sia piaciuta, l’ho praticamente adorata e divorata, ma credo semplicemente che con “Cancella il giorno che mi hai incontrato” la scrittrice è riuscita a coinvolgere maggiormente il lettore. Tralasciando questo piccolo particolare resta comunque un libro che vale la pena di leggere. Amiche se nel primo siete rimaste deluse dal finale in "Puoi fidarti di me" lo amerete, letteralmente...  Amore, dolcezza e speranza, queste sono le cose che prevalgono più di tutte e infine la fiducia che si deve riporre nelle scelte fatte con il cuore, che alla fine si rivelano quelle giuste.  Anche questo libro è adatto alle inguaribili romantiche, quelle che ci credono, quelle che vivono d'amore proprio come me. Baci Fabi!


Voto storia - 4 Bellissimo

 

Voto erotico - 3 Sexy 




Genere: New Adult

Autore: Leisa Rayven

30 Giugno

Liam Quinn ha talento, è attraente ed è una delle più grandi star di Hollywood.
Ed è anche l’unico uomo che Elissa Holt abbia veramente mai amato.
Dopo essere stato fuori dalla sua vita per sei anni, lui e la sua bella fidanzata hanno in programma di recitare nel nuovo spettacolo di Broadway in cui Elissa fa la direttrice di scena. L’unico problema è, che quando le prove fino a tarda sera cominciano a riunire lei e Liam, i confini tra ciò che è e ciò che avrebbe potuto essere si fanno sfocati e un momento di debolezza porterà ad uno scandalo il cui eco arriverà in tutto il mondo.
Elissa sa che innamorarsi di nuovo di Liam sarebbe una tragedia durante l’allestimento, ma come ogni romantico vi dirà, l’amore non segue sempre il copione.






Buona sera Lettrici,
tutto bene? Io meravigliosamente. Se l’umore può variare a seconda del valore che do a un libro, allora mi sento meravigliosamente. Ho appena concluso infatti “Non mentire al
mio cuore”, l’ultimo capitolo della serie Starcrossed di Leisa Rayven. Nei precedenti volumi della serie abbiamo incontrato il “Bad Romeo” ovvero Ethan Holt e la sua amata Cassie, mentre in questo conosciamo meglio Elissa Holt, sua sorella. Se avete letto i primi due volumi non vi siete di certo dimenticate di Ethan, io l’ho amato, misterioso e irascibile mi aveva
conquistata da subito e anche io come Cassie lo avevo perdonato immediatamente, ma torniamo a noi. Elissa lavora come direttrice di scena in teatro e dopo sei lunghi anni sta per incontrare di nuovo l’unico uomo che ha mai amato, l’unico uomo che non ha mai dimenticato. Liam è un attore famoso, “l’uomo più desiderato di Hollywood” così lo descrivono le copertine. Nella vita potrebbe avere qualsiasi cosa eppure viene privato ogni giorno dell'unica cosa che vuole: Elissa.

<<Non mi considero al di sopra di te. No, aspetta…>>
Riflette un momento. <<Ieri sera ho immaginato diverse volte di essere sopra di te. Era parecchio eccitante.>>

Quando i due si sono incontrati la prima volta per le strade di New York è scattato subito qualcosa oltre a un’attrazione forte, è scattato qualcosa di vero. Ma Elissa ha saputo giocato bene le sue carte e si è fatta desiderare per due lunghi mesi. Lei è una professionista e non va a letto con gli attori, così per concedersi a lui ha aspettato che lo spettacolo finisce e, dopo due interminabili mesi, finalmente è arrivato il loro momento, peccato che la magia duri poco. I due infatti si separano subito, lui ha ricevuto un'offerta a cui non può rinunciare. Ma l’amore si sa, supera le distanze, solo che al loro primo incontro dopo mesi di lontananza le cose sono molto cambiate. Ma non aggiungo altro. Liam crede nel destino e sa che nel suo destino c’è solo Elissa, è sicuro che un giorno la ritroverà e la farà finalmente sua. E infatti, i due si ritroveranno dopo sei anni ma Liam sta per sposarsi con la fidanzatina d’America. Il loro amore supererà anche questo? Ho indubbiamente amato i primi due volumi e rileggere di Ethan è sempre un piacere, infatti ritrovarlo in alcuni capitoli mi è piaciuto molto, ma anche Liam ha fascino da vendere. Arrogante e gentile, il protagonista maschile è meraviglioso. Lei anche mi è piaciuta molto, testarda e organizzata ha combattuto sempre in favore di quello che reputava giusto, anche quando andava contro i suoi interessi. E nonostante la sua rivale in amore fosse
adorabile ho tifato sempre per loro, emanavano amore e ogni loro sguardo era una promessa che si stavano scambiando. Il destino non poteva deluderli. La cosa bizzarra del libro infatti è proprio Angel. La rivale in amore di Elissa è un amore e un'ottima amica, ma l’amore vince sempre e sono contenta per come si mettono le cose per tutti. Il destino è il protagonista principale di questa storia, è lui che muove le carte ma saranno i nostri protagonisti a fare una scelta e a farla con il cuore. Esattamente come nei primi volumi l’autrice ci dà un passaggio approfondito di ciò che era accaduto in passato, e poi ci riporta al presente. Amo questo gioco che fa, ci fa immergere completamente nelle vicende, capire al meglio i loro sentimenti e ci fa emozionare.

“Se posso avere te. Sarò l’uomo più ricco della Terra.”

Scorrevole, romantico e ben scritto. Consiglio questo libro e tutta la serie, a tutte. V’innamorerete di Ethan e poi di Liam e spererete nel loro lieto fine. Cecilia.


Voto libro - 5 Wow Bellissimo


Voto erotico - 4 molto sexy






Nessun commento:

Posta un commento