Ultime segnalazioni

Best Friend


Genere: New Adult

Autore: Kirsty Moseley 


Riley Tanner ha un amico speciale, il migliore che una ragazza possa desiderare. Clayton Preston le dà molto sostegno, è leale, onesto, affidabile, gentile e pieno di attenzioni. È anche il ragazzo più ambito di tutta la scuola, ma loro due hanno sempre avuto un rapporto diretto e molto affettuoso, di pura amicizia, senza complicazioni amorose. Dopo che Riley è stata via un mese per una vacanza, però, le cose fra loro sembrano essere cambiate e la situazione si sta facendo sempre più strana. Lei comincia a guardarlo in modo diverso, non come dovrebbe fare una semplice amica. E come se non bastasse, a complicare ulteriormente il loro rapporto ci si è messo pure il nemico numero uno di Clayton: un rivale che negli ultimi tempi si sta interessando molto a Riley…




Ciao a tutti amici, oggi voglio parlarvi di un libro che mi è piaciuto moltissimo "Mi sono innamorata del mio migliore amico". Portato in italia lo scorso 22 Ottobre dalla casa editrice Newton Compton Editore. Già tutti noi conosciamo lo stile della Moseley, e sapete  che quando si legge un suo libro non può mai mancare la lacrima finale, ebbene anche questo libro vi susciterà la stessa emozione. Parliamo un pò della trama: Riley  ha un amico speciale, il suo migliore amico sin dall'infanzia e che ogni ragazza desidererebbe avere. Dolce, gentile premuroso e anche molto bello. Il loro rapporto è sempre stato di pura amicizia, amici per la pelle senza mai far subentrare nessun sentimento appartenente all'amore; fin quando Riley parte per un'estate e quando ritorna capisce che il suo migliore amico gli è mancato più del dovuto. Lo guarda diversamente, lo immagina molto spesso mentre ha comportamenti amorosi con lei, ma non capisce il motivo , infondo Clay l'ha sempre vista solo come un'amica e poi non s'impegnerebbe  mai con nessuna ragazza, soprattutto lei. Riley inizia finalmente il suo penultimo anno di superiori, tutti la guardano perché infondo è una bellissima ragazza, ma Clay marca il suo territorio dicendo in giro di tenere le mani a posto perché Riley è la sua ragazza.
Anche se la  notizia gira in fretta a scuola, per Blake, non che nemico di Clay, gli scivola addosso la cosa; cosi che alla prima opportunità, Bleke  punta gli occhi su Riley, e Clay non può fare a meno si proteggere da lui la sua presunta ragazza... Ho adorato questo libro dalle prime righe,  amo moltissimo il modo di scrivere di Kirsty Moseley, mi ha già fatto innamorare di lei dal suo scorso libro " Il ragazzo che entrò dalla finestra e si infilò nel mio letto". Libri dolcissimi, credo che ogni volta che li leggo il diabete sale a mille, e il mio cuore acceleri  sempre di più. Lo stile è molto fluido e le parti erotiche sono pulite, in modo che anche un minorenne lo potrebbe leggere. Quindi anime lettrici, se siete delle romanticone come me vi consiglio di leggerlo assolutamente, ma vi consiglio di mettetevi accanto per il finale dei fazzoletti perché le lacrime non mancheranno. Vi abbraccio Mary.


Voto storia - 4 Molto bella


Voto erotico - 2 Poco casto






Genere: New Adult

Autore: Kirsty Moseley 

Si dice che gli anni della scuola siano i migliori, che bisogna approfittarne perché se ne sentirà la mancanza una volta diventati grandi. Fino al suo ultimo anno Maisie Preston credeva che fosse esattamente così. La sua vita era fantastica, aveva tutto ciò che desiderava: ottimi voti, genitori comprensivi, un fratello gemello protettivo e un ragazzo incredibilmente dolce. Poi è arrivato Zach Anderson. Un delinquente disadattato. Un tipo che sembra portarsi dietro quintali di karma negativo. È solo una coincidenza che il suo arrivo abbia segnato un cambiamento significativo nella vita di Maisie? Fino a quell’ultimo anno la sua vita era perfetta, ma le cose adesso sembrano andare nel verso opposto, a una velocità incontrollabile…


Salve Lettrici,
oggi sono molto contenta perché ho passato una splendida giornata in compagnia di “Con te toccherò il cielo con un dito”, il nuovo romanzo di Kirsty Moseley edito dalla Newton Compton. L’autrice, nota a tutti per “Il ragazzo che entrò nella mia finestra e s’intrufolò nel mio letto”, mi ha conquistata pagina dopo pagina con questo romanzo. Mi sono imbattuta in questa lettura solo ed esclusivamente per l’autrice, il suo primo romanzo mi ero piaciuto moltissimo e senza leggere la trama di questo ho deciso di dargli fiducia. Ma cavoli, non mi aspettavo niente del genere.

“Il vero amore è per sempre. Tuo per sempre, Luke”

Si dice che gli anni della scuola siano i migliori, che bisogna approfittarne perché se ne sentirà la mancanza una volta diventati grandi. Fino al suo ultimo anno Maisie Preston credeva che fosse esattamente così. La sua vita era fantastica, aveva tutto ciò che desiderava: ottimi voti, genitori comprensivi, un fratello gemello protettivo e un ragazzo incredibilmente dolce. Poi è arrivato Zach Anderson. Un delinquente disadattato. Un tipo che sembra portarsi dietro quintali di karma negativo. È solo una coincidenza che il suo arrivo abbia segnato un cambiamento significativo nella vita di Maisie? Fino a quell'ultimo anno la sua vita era perfetta, ma le cose adesso sembrano andare nel verso opposto, a una velocità incontrollabile.

“Ricambia il bacio perché era un riflesso naturale: baciarlo era istintivo come respirare, qualcosa a cui non dovevo neanche pensare razionalmente."

La trama svela poco, pochissimo di questo libro. È un romanzo rosa con un tocco di suspense, ma molto molto bello. La vita di Maisie è perfetta. Luke, il suo ragazzo, è perfetto, fedele e totalmente innamorato, ha occhi solo per la sua ragazza. Ma una sera tutto cambia, da ubriaco Luke si fa prendere troppo la mano e tradisce la sua Maisie. Lei è distrutta, ha immaginato tutta la sua vita al fianco di Luke e ora il suo mondo sta andando a pezzi, sa che è pentito, lo si vede guardandolo, è distrutto, ma non è capace di perdonarlo. Zach è il nuovo ragazzo, irascibile e con cattive abitudine, e fa scoprire a Maisie la monella che è in lei. La protagonista inizia a sentirsi attratta da lui, ma sa che quello che la lega a Luke è molto di più, il suo ex ragazzo è il suo futuro, è tutta la sua vita. Dopo l’arrivo a scuola di Zach cominciano ad arrivare delle strane minacce a Maisie, e non solo. La ragazza con cui Luke ha tradito Maisie viene trovata morta...chi sarà l’artefice di tutto ciò?
Ovviamente non posso svelare altro, anzi, forse ho detto anche troppo. Vi straconsiglio questo libro, non solo per le emozioni che regala, ma anche per il mistero che lo avvolge. Mentre lo leggevo in realtà mi ero fatta un’idea, e alla fine si è rivelata giusta, e ne ho sofferto parecchio.  Approvo ogni scelta che ha fatto la protagonista, e capisco il legame con Luke molto bene, lui è tutta la sua vita, il suo punto di inizio e la sua fine. Per Maisie Luke è tutto, e per Luke la ragazza è molto di più. Il legame che li unisce è solido e vero, anche se per alcuni può sembrare eccessivo, io l’ho trovato molto romantico. Luke non sa immaginare la sua vita senza di lei, farebbe di tutto per lei, e lo dimostra pagina dopo pagina. Dopo un finale cosi triste, non poteva mancare un epilogo eccezionale. Ho amato l’ultime pagine, l’autrice non ha affrettato le cose, ha dato a Maisie la possibilità di ritrovare un po’ di stabilità prima di ricominciare con la sua vita, anche se, non sarà mai più completamente felice, ha perso la parte migliore di sé. Dolore, gioia, amore e odio sono i sentimenti che ci regala questo libro, quindi come non posso consigliarvelo? Io l’ho amato moltissimo, perché ho amato moltissimo il suo protagonista. A presto, Cecilia.



Voto storia - 4 Molto bella


Voto erotico - 2 Poco casto


Nessun commento:

Posta un commento