Ultime segnalazioni

Cantami d'amore


Genere: Romance

Autore: Jenny Anastan



Asia ha ventidue anni, ma vive la vita come se ne avesse cinquanta. La madre è caduta in depressione da quando il padre le ha abbandonate, per inseguire il desiderio di sfondare come solista nel mondo della musica. Asia deve quindi sobbarcarsi parecchio peso: lavorare, occuparsi di quel buco di appartamento in cui abitano in una piccola provincia del nord Italia e, assicurarsi, che le condizioni di sua madre non peggiorino.  Da quando ha lasciato Federico, il ragazzo che è stato al suo fianco per sei anni, le resta un unico svago: quello di fermarsi ogni giorno in un negozio di dischi, e perdersi tra le copertine di centinaia di cover. Perché la passione per la musica è l’unica cosa che il padre le ha lasciato. E proprio durante una di quelle piccole fughe dalla sua difficile vita quotidiana che viene avvicinata da uno dei commessi del negozio: Andrea.  Lui è la boccata d’aria che Asia aspettava da anni, il raggio di sole che riesce a illuminare la sua vita cupa. E in poco tempo si lascia travolgere da questo ragazzo, che al contrario suo, vive ogni giorno con il sorriso sulle labbra e la voglia di esaudire il suo più grande sogno: sfondare con la sua band. Ma quando tutto sembra procedere per il meglio, le cose precipitano. Il passato sembra non volerle dare via di scampo, attendendola malefico. Dietro ad ogni angolo, pronto a darle in calcio definitivo e rispedirla nel buio.  Ad Asia non resterà che tentare di aggrapparsi con le unghie al piccolo spiraglio di luce che le è rimasto. 



Ciao Amiche! Oggi torno per parlarvi di un libro che ho apprezzato particolarmente, di un'autrice italiana, a mio parere tra le più brave. "Cantami d'amore" è il romanzo in questione scritto da Jenny Anastan e pubblicato come self pubblishing. La protagonista è Asia una giovane donna che a
causa di alcune vicissitudini si trova con molte più responsibilità sulle spalle di quelle che dovrebbe avere una ragazza di 22 anni. Asia però ha un modo per fuggire dalla realtà, o meglio ha qualcosa che glielo permette, la musica, passione ereditata dal padre. Proprio nel negozio di dischi dove si rifugia per distrarsi dalla solita routine incontro Andrea,che è l'esatto opposto della sua personalità, ottimista e sorridente, e grazie anche a questo particolare che si lascerà trasportare senza limiti nella loro "storia". Asia è una ragazza che ha sofferto molto ha subito l'abbandono da parte del padre, deve combattere con la depressione della madre e infine anche la storia con il fidanzato finisce, sentendosi per l'ennesima volta sola. Andrea è proprio quello di cui ha bisogno e ha l'inspiegabile potere di farla stare bene, riesce a farla sorridere. Nulla accade per caso e nella vita ogni cosa brutta ne riserva una bellissima. Quello che nascerà tra i due a ritmo di note profonde sarà uno di quegli amori che fanno vibrare anche l'anima del lettore. Questa storia mi è piaciuta particolarmente perché lascia a casa tutti quegli stereotipi improbabili che leggiamo nei romanzi rosa per presentarci fatti e situazioni realistiche, mentre lo leggerete avrete come l'impressione di poter vivere in prima persona la storia. Leggerete di due
ragazzi semplici, due protagonisti che potremmo incontrare tranquillamente nella vita di tutti i giorni, uniti dalla passione per la musica. Lei canta e lui l'accompagna suonando. Un altro punto a favore del libro è la scrittura scorrevole e mai noiosa dell'autrice Jenny Anastan che non tende mai a fermarsi
troppo su un fatto o una situazione, permettendo di continuare a leggere per ore senza mai stancarsi e sopratutto non affliggendo con i problemi che caratterizzano la vita della protagonista, perché descritti in modo tale da non risultare pesanti. Cantami d'amore è un romanzo romantico, dolce che si intreccia con meravigliose sfumature di "rock" che ne fa da colonna sonora, non mancano piccoli colpi di scena e quella lieve suspance che tanto ci piace. Un libro che mi ha fatto sognare e che consiglio di leggere perché sono certa che non rimarrete deluse!


Voto storia - 4 Molto bella


Voto erotico - 2 Poco casto 







Nessun commento:

Posta un commento