Ultime segnalazioni

Signs of Love Series


  • Leo - Se non torni sto male
  • Archer's Voice -Torno sempre da te
  • Stringer - Prossimamente
  • Leo's Chance - Dimmi che sarai qui
  • Becoming Calder - Prossimamente
  • Finding Eden - Prossimamente
  • Kyland - Prossimamente



Genere: Romance

Autore: Mia Sheridan


Evie e Leo si sono incontrati all’orfanotrofio quando avevano dieci e undici anni e nel tempo sono diventati amici per la pelle. Man mano che sono cresciuti, il loro legame è diventato sempre più forte fino a trasformarsi in qualcosa di più vicino a una relazione sentimentale: si sono promessi amore eterno e una vita insieme una volta liberi di decidere del loro futuro. Quando Leo viene adottato e si trasferisce in un’altra città, promette a Evie che si terrà sempre in contatto con lei e che tornerà appena maggiorenne a riprenderla. Ma non si farà mai più sentire e per Evie la sua perdita sarà un dolore incontrollabile. Otto anni dopo, a dispetto di ogni previsione, Evie si è costruita una vita abbastanza tranquilla con un lavoro e degli amici affettuosi. Un giorno, di punto in bianco, si presenta uno sconosciuto sostenendo che il suo amore a lungo perduto, Leo, l’ha mandato a cercarla. L’attrazione tra i due è immediata. Ma Evie è confusa… si può fidare delle parole di questo ragazzo mai visto prima? E che ruolo ha Leo in tutto questo e perché non è venuto lui stesso a cercarla?


Buona sera lettrici! Come state? Stasera vi dedico la mia prima recensione! Parlo del primo volume della serie “Signs of love” di Mia Sheridan. Il libro “Se non torni sto male", in originale “Leo”. E` un romanzo che parla di amicizia, lontananza e amore. La protagonista della nostra storia si chiama Evie, e` una ragazza che in giovane eta` si e` ritrovata in orfanotrofio, dove conosce Leo, un ragazzo di un anno più grande, con cui scatta subito un legame profondo e che nel corso degli anni seguenti si trasforma in amore. Ma passato qualche anno, Leo viene adottato da una famiglia che abita in un'altra città… La sera prima della partenza i due giovani amanti si incontrano e
si giurano di rimanere in contatto e che quando avranno compiuto i diciotto anni si sarebbero rincontrati e avrebbero vissuto assieme e continuato la loro storia. Ma per qualche motivo Leo non si farà sentire, distruggendo quel sentimento che era nato tra i due ragazzi. Passano otto anni e la nostra Evie è una ragazza cresciuta e che si e` creata una vita all'uscita dall'orfanotrofio. 

“Guardare al passato può essere doloroso, ma puoi scappare, lo puoi intorpidire, o puoi imparare da esso.”

Un giorno, si accorge che un ragazzo sconosciuto la sta seguendo da diverso tempo e quando lo confronta, lui si presenta come Jake, un amico di Leo, a cui gli era stato chiesto di cercarla. Da qui i due ragazzi iniziano a conoscersi, nascera` qualcosa ? Evie riuscira` ad andare avanti dopo quello che aveva con Leo? Ma soprattutto perche` lui non l’ha mai ricontattata? Be` cosa dire, questo libro l’ho adorato fin dall’inizio!  La narrazione parte con un flashback ambientato otto anni prima dello svolgimento della storia, dove conosciamo la protagonista Evie e il suo amico Leo. Sin da subito capiamo che Evie e` una ragazza che, a differenza del passato difficile, e` riuscita a rendersi forte ed andare avanti… anche se la sparizione di Leo ha lasciato un vuoto nel suo cuore.
 Trovo la protagonista un personaggio ben strutturato per un romanzo New Adult, non si piange addosso e non lascia che fino all’ultimo arrivi il personaggio maschile a salvarla come si può riscontrare in altri romanzi. Jake e` un personaggio con una punta di mistero per il fatto di come entra nella storia.. ma non voglio dirvi di più!  La storia l’ho trovata scorrevole e ben strutturata, i flashback che troviamo nel corso della narrazione non fanno perdere il filo del discorso, ma lasciano elementi che continuano ad incuriosire e voler continuare la storia. Non voglio dirvi di piu`! Spero di avervi incuriosite e spero che leggerete anche voi questa bella storia.  Vi auguro una buona lettura e ci vediamo alla prossima recensione, Laura.


Voto storia - 4 Bellissima


Voto erotico - 3 Sexy









Genere: Romance

Autore: Mia Sheridan

Otto anni fa sono stati separati, ma Leo non ha mai smesso di pensare a Evie, neanche per un attimo. Ora è venuto il momento di tornare da lei e di dare una possibilità al loro amore.
Tutti meritano una seconda possibilità? Anche chi mente e inganna per averne una? Persino chi ha fatto di tutto per distruggersi con le sue mani?




"Questo significa che nonostante tutto il dolore che abbiamo sopportato per essere dove siamo ora, alla fine, l’amore vince."

Buona sera lettrici! Come state? Oggi vi parlo del secondo volume, ma meglio dire lo spin-off della serie “Signs of Love” di Mia Sheridan. Questo libro racconta la storia d’amore, che abbiamo adorato, di Evie e Leo; letta in “Se non torni sto male”,  dal punto di vista del protagonista maschile. In questo libro conosceremo meglio il nostro amato Leo. La storia è cosparsa da flashback con cui veniamo a conoscenza di fatti accaduti, prima  solo accennati, ma che riescono lo stesso a catturarti nella lettura. E qui credo che diverse di voi penseranno: “se è la stessa storia, perché leggerla?” Be`, anche se è la stessa storia io direi che leggerla, soprattutto se avete amato Leo come me, merita. 

"E` sempre stato così. Ha sempre avuto la capacità di calmarmi, semplicemente toccandomi. Come ho fatto a dubitarne che sarebbe sempre stato così? Allora, ora, milioni di vite dopo questa. La mia Evie, il mio cuore, la mia salvatrice. La mia domatrice di leoni."

In questo libro verremo a conoscenza di molti elementi del suo
passato, partendo dal periodo in cui e` stato adottato, vedremo ancor di più quanto Leo sia un’anima in cerca di salvezza, perdono e accettazione, in cerca di una guarigione non fisica ma psicologica. Vediamo l’intensità dell’amore che lui prova per Evie. Ho adorato questo libro tanto quanto ho adorato il primo, sia perché parlava di Leo, sia perché adoro leggere i punti di vista dalla parte del protagonista maschile. Consiglio questo libro se avete adorato la storia di Evie e Leo e soprattutto se desiderate sapere di più di questo dolce protagonista. La lettura, come nel libro precedente e` stata coinvolgente e scorrevole, detto questo vi saluto e buona lettura! Alla prossima, Laura.

Voto storia - 4 Bellissima


Voto erotico - 3 Sexy








Genere: Romance


Autore: Mia Sheridan

Bree Prescott si è appena trasferita nella tranquilla e isolata cittadina di Pelion, nel Maine, dove spera di ritrovare la serenità di cui ha disperatamente bisogno. Proprio il primo giorno nella sua nuova casa sul lago, tuttavia, incontra Archer Hale, un uomo affascinante e solitario. Anche lui, come Bree, nasconde dei segreti dolorosi, ferite che hanno scavato così in profondità da farlo chiudere per sempre nel silenzio. Nessuno in città può dire di conoscere davvero Archer, ma Bree vuole provarci, perché forse l’unico modo per liberarsi dalle catene del dolore e riassaporare la felicità è aiutare quell’uomo a trovare la voce che sembra aver perso per sempre…

Ciao amiche divoratrici di libri! Oggi voglio parlarvi di un libro molto famoso che è riuscito a conquistare il cuore di chiunque l’abbia letto, compreso il mio, “Dimmi che sarai qui” di Mia Sheridan pubblicato dalla Newton Compton. La protagonista di questo romanzo è Bree Prescott che, in seguito alla morte del padre, rimane senza famiglia e si trasferisce in una piccola e tranquilla cittadina del Maine, per cercare di riacquistare un po’ di serenità perduta. Proprio in questa città conoscerà Archer Hale, un ragazzo particolare con un passato tutt’altro che facile. In paese sembra che nessuno lo conosca davvero e addirittura in molti pensano che non sia del tutto “normale”.
Tutti lo tengono alla larga e lui ,a sua volta, non vuole che nessuno gli si avvicini, ma Bree con il suo carattere deciso e il suo gran cuore cercherà di illuminare il buio che ha sempre accompagnato la vita del “ragazzo solitario”. Non sarà facile per la ragazza riuscire a far aprire il cuore di Archer. Sarà una vera e propria sfida riuscire ad addolcire l’anima di quel ragazzone che tutti guardano come fosse un alieno, quando in realtà è semplicemente l’uomo che ogni donna desidererebbe avere al proprio fianco. La poca esperienza di vita di Archer sarà descritta in modo sensibile, ma vi farà nascere dei grossi sorrisi quando l’argomento che toccheranno i protagonisti sarà il sesso. Il ragazzone, che è un vero è proprio “figo” ma non è consapevole della sua bellezza, non ha mai avuto un rapporto sessuale di nessun tipo e non sa niente dell’argomento, spetterà quindi a Bree introdurlo in questo nuovo mondo. Una storia d’amore incredibilmente romantica, che ho adorato tantissimo.
Una di quelle letture che ti lasciano senza fiato, che ti emozionano, che ti fanno riempire gli occhi di lacrimoni.
La scrittura impeccabile della Sheridan permette di leggere continuamente senza mai annoiarsi, io l’ho letto tutto in una sola notte.  Una storia che riesce a entrare nel cuore del lettore, travolgendolo e regalando grandi emozioni. Ho iniziato questo romanzo con un po’ di scetticismo, molte volte mi capita di leggere libri di grande successo oltre oceano, che a mio parere sono stati grandi delusioni. “Dimmi che sarai qui” invece è stata una grande scoperta, una boccata d’aria fresca, una bellissima novità. Tutto quello che ci si aspetta di vivere e provare leggendo un libro, questa storia riesce a regalarlo al lettore a colpi di dolcezza. Non avrei mai smesso di leggerlo, sono arrivata alla fine soddisfatta della lettura e dispiaciuta perché fosse finito. 

"...sono qui perché mi hai visto, non solo con i tuoi occhi, ma con il tuo cuore..."

Una notizia recente mi ha lasciato praticamente a bocca aperta ed emozionata, data dalla stessa autrice Mia Sheridan sul suo profilo Facebook: Archer’s Voice  diventerà un film e potremmo godere di questa meravigliosa storia d’amore anche attraverso il grande schermo, quindi motivo in più per leggerlo. Ragazze non potete assolutamente non catapultarvi in questa storia, non vi deluderà e sono convinta che quando leggerete l’ultima parola gioirete proprio come ho gioito io alla notizia del film! L’unica pecca é che sarà difficile dopo averlo letto iniziare un nuovo libro e trovare la stessa intensità che troverete tra le righe di “Dimmi che sarai qui” e sarà ancora più difficile provare le emozioni che l'autrice riuscirà a trasmettervi con la storia commovente di Bree e Archer. È proprio il caso di dire che questo libro prende un posto d'onore nella mia lista di "letture preferite" e se come me avete amato "Forse un giorno" di Colleen Hoover, sono certa che anche voi amerete "Archer's voice" tanto da farlo entrare di diritto nella vostra lista "preferiti". Faby.


Voto storia - 5 Meraviglioso


Voto erotico - 3 Sexy







1 commento:

  1. Trama interessante, mi piace!
    Un amore pieno di intrighi e inganni.
    A presto, un abbraccio.

    RispondiElimina