Ultime segnalazioni

Dangerous Souls Serie



Genere: New Adult

Autore: Debora C.Tepes

La scelta è ardua, i sentimenti contrastanti, i ricordi vividi… 
Indiana è una ragazza ribelle che sogna la libertà. Adora dipingere, fare yoga, e divertirsi insieme all’amica Jan. Nell’ultima notte di agosto, rischia di farsi arrestare per una delle sue tante bravate, ma verrà soccorsa da un ragazzo che la tirerà fuori dai guai. Lui è Aaron Jarrold e incarna l’esatto opposto di Indiana. Aaron, con i suoi modi di fare dolci, si avvicinerà a lei pian piano, riuscendo ad abbattere le difese della ragazza che rifiuta ogni contatto con il sesso opposto da quattro anni, a causa di una delusione che le ha avvelenato il cuore. Eppure, Indiana si lascerà andare. Tutto sembra perfetto con Aaron, fino a quando… Il passato non ritorna a bussare alla sua porta, stravolgendole la vita. Sexy, tatuato, sfrontato: Elijah ritorna prepotentemente. Chi è? Cosa vuole? Che minaccia si porta dietro? Indiana si troverà così davanti a un bivio: resistere e ignorare Elijah, o farsi coinvolgere dalla forte attrazione verso questo Bad Boy, che ha tutte le intenzioni di farle perdere la ragione. Cosa sceglierà tra giusto e sbagliato? Sincerità e bugie? Certezza e l’imprevedibilità? Tenerezza e passione?




Ciao amiche! Oggi voglio parlarvi di un libro che mi è piaciuto particolarmente, tanto da entrare nella mia lista dei preferiti. “Sono sempre stata tua” è un self publishing di genere new adult, dell’autrice italiana Debora C. Tepes. Ho amato questo libro dalla prima volta in cui ho letto la trama.
Racconta la storia di un amore tormentato, di Indiana una ragazza dal cuore dolce, che per alcune vicissitudini si è inasprito e di Elijah un ragazzo il cui dolore è stato più forte di tutto, divorando la sua anima e portandolo a diventare cinico e menefreghista. Dire che è stata una super scoperta è riduttivo. Ho amato questo libro ho amato la storia d’amore e le vite dei protagonisti. Ho adorato ancor più “ sono sempre stata tua” nel momento esatto in cui ho letto la descrizione della protagonista che ha diciotto anni e non ha nulla in comune con gli stereotipi delle protagoniste di altri libri del genere. È una ragazza dura, non è certo un agnellino e averci a che fare non è semplice. Ma dietro quella scorza si nasconde qualcosa di più, che ho scoperto pagina dopo pagina. Indiana inizia e sciogliere quel nodo di cattiva ragazza quando accetta di frequentare il tranquillo Aaron, suo completo opposto. Quasi si meraviglia di se stessa quando prende questa decisione, perché si era ripromessa che dopo la delusione di Elijah, il suo primo e unico amore, non avrebbe permesso a nessun altro ragazzo di entrare nella sua vita. Quando le cose sembrano che stiano andando nella direzione giusta, il passato che l’ha fatta soffrire torna prepotente nella sua vita. Dopo quattro anni di assenza ricompare il suo primo amore. Dire che ho amato Elijah è poco! È il tipico bad boy di cui noi divoratrici di libri finiamo per innamorarci. L’ho trovato praticamente perfetto,
nonostante il suo carattere tutt'altro che facile e sotto il velo dei tatuaggi che gli disegnano la pelle in modo particolarmente eccitante, si nota sin da subito che c’è qualcosa in quell'animo graffiato che deve essere curato. Aaron o Elijah? Elijah o Aaron? Indiana si trova a dover fare una scelta, che sia razionale o di cuore deve mettere il punto con uno dei due ragazzi. Chi sarà? Ho letto questo libro senza mai staccarmi, la scrittura fluida dell’autrice permette di sicuro un lettura scorrevole e soprattutto un immersione totale nella storia, che nonostante ci regali qualche ora di spensierata lettura tratta comunque tematiche importanti e delicate. Ho amato questo new adult, mi sono fatta trasportare fino al limite in questa travolgente storia d’amore e sofferenza… l’unica nota dolente è stato il finale, mi ha lasciata leggermente perplessa. Spero di leggere presto il seguito! Lo consiglio? Ovviamente SI!!!!!!!!! (Fabiana)


Voto storia - 4 Bellissima



Voto erotico - 3 Sexy








Genere: New Adult

Autore: Debora C.Tepes

Dal 9 Maggio



Ci sono sguardi dai quali non puoi sfuggire, occhi che incatenano il cuore per sempre.
Indiana ed Elijah sono due spiriti ribelli, anime distrutte che, però, finalmente insieme, cercano di raggiungere la serenità. Più uniti che mai, dopo un viaggio nei ricordi, hanno deciso di darsi una possibilità e di viversi totalmente, senza limiti o barriere. La felicità è a portata di mano, ma la loro storia d'amore non è certo idilliaca. Tra liti e riappacificazioni, i due ragazzi faranno di tutto per non perdersi e decideranno di partire per Los Angeles, così da realizzare i loro desideri: Indiana sogna di imparare a tatuare e di esprimere la sua arte nel disegno, Elijah vuole trovare quella pace interiore che sembra vacillare ogni giorno di più.Il suo spirito tormentato, infatti, sembra distruggere ogni cosa, perfino il rapporto con la donna che ama. Possono una convivenza e una città nuova mettere fine al dolore e al peso ingombrante dei ricordi di Elijah? E potrà Indiana tollerare gli sbalzi d’umore e accettare una storia d’amore complessa che a tratti sembra sgretolarsi? Potrà, infine, la vita regalare ai due ragazzi la possibilità di combattere contro un destino avverso oppure il futuro li allontanerà per sempre?
L'amore sarà l'unica risposta, l’unica forma di salvezza, l’unico sentimento in grado di inchiodare il cuore a quello di qualcun altro.


Nota autrice:


Debora C. Tepes è innanzitutto una lettrice accanita, sognatrice e scrittrice. Ha pubblicato il suo primo romanzo "Predestined", uno young adult paranormale, nel dicembre 2014 con la casa editrice Genesis Publishing. Il 20 luglio 2015 ha auto-pubblicato su Amazon "Sono sempre stata tua", riscuotendo un enorme successo.  È stata prima in classifica per due mesi diventando bestseller amazon e ha venduto più di 4000 copie in poche settimane. Adesso, dopo le richieste delle sue lettrici, sta lavorando al sequel "Sei tu il mio paradiso" in uscita il 9 maggio.




Salve lettrici,
l'estate è alle porte e il tempo che posso dedicare alla lettura diventa sempre meno. Questa settimana sono stata impegnata con la duologia della nostra amica Debora C. Tepes, e per me una settimana per due libri è una rarità, ma con il lavoro e altri impegni non ho potuto fare di meglio. Se avete letto il primo volume "Sono sempre stata tua", sicuramente avete dedicato il vostro tempo anche al seguito della storia d'amore tra Indiana e Elijiah con titolo "Sei tu il mio paradiso". Avevamo lasciato i nostri protagonisti in balia del futuro, con tanti sogni nel cassetto e la speranza di realizzarli insieme, ma la vita si sa, ci mette davanti mille imprevisti. Saranno capaci di superarli?

"Riempirmi di tatuaggi non è servito a nascondere la mia anima nera o a rendermi una persona più sicura, al contrario sono ancora un uomo fragile, sebbene voglia mascherarlo a tutti i costi"

Elijah non è cambiato per niente, è sempre il solito stronzo sexy, e nel libro lo dimostrerà diverse volte. Ma a farmi arrabbiare è la nostra protagonista. Indiana è immatura, una ragazza insopportabile, si crede forte e invece è semplicemente immatura. L'ho odiata per tutta la prima metà del libro, poi invece, l'ho compatita.

"Sei nocivo, come la più schifosa delle droghe, e io voglio disintossicarmi."


La loro relazione è nociva, marcia, eppure sono uniti come se fossero una persona sola, si completano, soli non sono niente ma uniti si distruggono. Io conosco molto bene questo tipo di amore e quindi posso dire che ho sofferto e sperato nel loro lieto fine, come se fosse il mio. L'amore che lega i due è forte, si appartengono da sempre e combatteranno per restare uniti. Ma puoi perdonare la persona che ami nonostante ti abbia ucciso dentro? 
Elijia sta distruggendo Indiana, lei sta cercando di trovare un equilibrio con lui, costruire un futuro, mente lui non fa altro che spezzarle il cuore. Il ragazzo tutto ribelle che l'aveva fatta innamorare anni indietro saprà farsi perdonare? E capiranno entrambi che trovarsi è stato facile, ma il difficile arriva quando ti scegli e decidi di maturare insieme? 
Se avete letto il libro sono sicura che, come me, avete odiato e poi perdonato il protagonista maschile. Elijia è un ragazzo debole, che nella vita ha sofferto molto, ma alla fine è stato ripagato, alla fine ha trovato il suo paradiso personale.Questo libro mi ha preso piano piano, dopo aver letto il primo volume volevo quasi fermarmi, ma per fortuna non l'ho fatto. Ho continuato e mi sono fatta travolgere dal bel protagonista, che alla fine mi ha conquistata.
La storia tormentata che ci regala l'autrice è molto profonda, e se non sei innamorato non puoi capire fino a dove ci si può spingere per amore, fino a dove si può arrivare a perdonare. Elijah e Indiana ci ricordano che l'amore è un continuo arrivare a compromessi, e alcune volte prima di capirlo ci dobbiamo perdere per poi ritrovarci, proprio come dice il tatuaggio di Elijia l'amore significa trovarsi, perdersi e poi trovarsi di nuovo, fino a farlo durare per sempre. 
Un viaggio tutto hippie vi aspetta con questa duologia.. tenetevi pronte a salire sul furgoncino di Indiana e a farvi conquistare dalla loro tormentata storia d`amore. Cecilia


Voto libro - 3 Bello


Voto erotico - 3 Sexy






Genere: New Adult

Autore: Debora C.Tepes

Dal 10 Aprile


SINOSSI

Tiago
Sono il fuoco che incendia i corpi e travolge i cuori.
Sono il sesso proibito.
Gusto avidamente la vita, la divoro.
Il ricordo dei suoi occhi neri come la notte mi perseguita, è impresso nella mia mente.
Lei è stata il mio mondo e oggi è la mia promessa infranta.
Lei mi odia e il suo rifiuto mi sta uccidendo.
Voglio che sia mia.
Voglio farmi perdonare.

Selena
Sono una promessa dimenticata, una ragazza distrutta, abbandonata al suo destino.
Sono ferita, contaminata, deteriorata.
Quel ricordo, conficcato tra cuore e mente, mi fa sopravvivere.
Lui mi tiene per mano e mi protegge: è il mio salvatore.
Lui mi abbandona e mi spezza.
Ora lo detesto, lo respingo, non voglio perdonarlo.
Eppure il mio corpo arde solo per lui.
Eppure il mio cuore batte solo per lui.

«E che cosa voglio davvero?» chiede a bassa voce.
Le prendo il mento tra le dita, costringendola a piantare i suoi occhi nei miei.
«Vuoi queste mani sul tuo corpo, la mia bocca che divora la tua, vuoi sentirmi dentro di te, vuoi che ti infuochi con un solo sguardo. No es asì, Selena?».













Ciao Lettrici,
oggi vi parlo di un'anteprima che arriva direttamente dalle tasche dell'autrice. Debora C. Tepes, famosa per la serie Dangerous Souls, ci ha gentilmente regalato il suo nuovo romanzo in anteprima ed io sono stata più che felice di iniziare questa lettura e recensire per voi. "Come fuoco sulla pelle" è il terzo romanzo della serie Dangerous Souls, ma, questa volta, l'autrice non narra le vicende della "cazzuta" Indiana e del suo Elijah, bensì di un nuovo protagonista, che abbiamo conosciuto già in "Sei tu il mio paradiso." Tiago Gomez ha tutto quello che ogni uomo desidera: soldi, donne, fascino e macchine. Ma non è sempre stato così. Infatti, quando Tiago era solo più che un ragazzino lui e la sua famiglia sono fuggiti dal Messico, e si sa, la vita lì è difficile e dolorosa, e fuggire è impossibile. I Gomez infatti si ritengono fortunati ad aver oltrepassato il confine senza problemi, ma tutti loro, in particolare Tiago, hanno un unico rimorso: Selena. Selena era la migliore amica di Tiago in Messico, la "sua princesa." Loro due erano inseparabili, e quando i Gomez hanno deciso di rischiare e attraversare il confine per arrivare negli Stati Uniti, Tiago aveva già le idee chiare: lei sarebbe andata con loro. Non l'avrebbe mai lasciata
sola in Messico. Ma il suo progetto non va a buon fine. Per un imprevisto, Selena non riesce a fuggire e, nonostante la promessa di tornare a prenderla, quella è l'ultima volta che gli occhioni di Selena si posano su quelli del suo migliore amico.
Tiago, ogni notte in sogno, viene richiamato da quegli occhi scuri che gli chiedono di tornare, ma ogni giorno si sveglia consapevole che non avrebbe potuto fare altro per lei. E nonostante siano passati anni da quel giorno in Messico, Tiago non ha dimenticato la sua princesa. Lui che potrebbe avere, e che ha, tutte le donne che vuole, non si è mai innamorato. E anche ora che sta provando ad avere una relazione seria con Danielle, la sua mente e il suo cuore appartengono ancora a quella bimbetta che sembra aver perso per sempre. Selena è il fiore di Guillermo, la sua prostituta più bella, più giovane. Tutti la desiderano, tutti la bramano, ma lei brama solo il desiderio di fuggire. Per anni ha aspettato che il suo migliore amico mantenesse la promessa fatta, ma ora che è cresciuta sa che per fuggire deve rimboccarsi le maniche, e trovare una soluzione da sola. Fortunatamente, grazie al aiuto di un'amica, Selena riesce a fuggire, e quando arriva in California, non si aspetta di certo di trovare quegli occhi che tanto ha sognato. Tiago, con l'università, partecipa ad un progetto per aiutare i clandestini, e quando i suoi occhi si posano su quella creatura ferita e indifesa, non ha dubbi, deve farla sua. Ma Selena adesso odia quel sorriso luminoso che tanto aveva amato: le ricorda promesse non mantenute e le bugie. Le ricorda la sua vita in Messico. Le ricorda cosa ha passato, e le ricorda che nessun uomo, sopratutto uno bello come Tiago, merita una prostituta. L'autrice, anche questa volta, racconta una storia d'amore intesa. Tiago è il classico ragazzo che tutte vorrebbero avere: ha soldi, fascino e una carnagione perfetta. Tutte lo desiderano, ma lui non cerca l'amore. Lui desidera solo divertirsi e infatti si rivela un uomo infedele. Danielle,la sua ragazza, le ha provate tutte, ma non è riuscita ad entrare nel suo cuore. Però con l'arrivo di Selene al centro per clandestini, tutto cambia. Il Tiago, infedele e meschino, si trasforma in una persona dolce e amorevole. Una persona innamorata. Ma Selene è una ragazza spezzata. Lei pensa di non meritare amore, e quando il suo passato torna a farle visita ogni sicurezza acquisita scompare, ogni speranza si spegne.

"Tiago mi ha fatto provare cose che non ho mai conosciuto prima. Ho visto il paradiso, ma Tiago si muove come un diablo, con quel corpo bollente e lo sguardo famelico."

Questa lettura mi aveva già stregata dal prologo. La trama prometteva molto bene, e la scrittura mi ha colpito fin da subito per la sua intensità. Inoltre, i due protagonisti, entrambi messicani, danno un tocco in più al romanzo con la loro lingua madre. Nel testo, infatti, troviamo qualche frase in spagnolo, che secondo me arricchisce la scrittura e rende la lettura più piacevole.

"Yo soy el fuego que arde tu piel. Tu eres el agua que mata mi sed."

Tiago e Selena, entrambi spezzati dalla vita, stanno per scoprire, insieme, che il loro amore è pericoloso e doloroso. Lei ha il potere di spezzarlo, lui ha il potere di annientarla. E noi sappiamo bene che non ci si può difendere da questo tipo di amore, ti tiene in pugno, ti soffoca. Ma questo è l'unico tipo di
amore per cui vale la pensa combattere. Questo è quel tipo di amore che brucia, e che ti fa bruciare. Questo è quel tipo di amore che dura tutta la vita. E a proposito di amore, non potevano mancare in questo romanzo Indiana ed Elijah. Anche se per poche righe infatti, abbiamo l'opportunità di leggere della loro vita insieme, e ritrovarli è stato un colpo al cuore perché, anche se tormentanti e maledetti, io li avevo amati molto. Una lettura scorrevole, intensa e avvincente, con qualche litigio di troppo forse, ma si sa, i messicani sono calienti. Se la consiglio? Assolutamente si. È un new adult che scalda il cuore fino a farlo incendiare.

Cecilia

Voto libro - 4 Bellissimo

Voto erotico - 3 Sexy




LA SERIE DANGEROUS SOULS:
#1 Sono sempre stata tua
#2 Sei tu il mio paradiso

Biografia dell’autrice:
Debora C. Tepes è innanzitutto una lettrice accanita, sognatrice e scrittrice. Ha pubblicato il suo primo romanzo "Predestined", uno youngadult paranormale, nel dicembre 2014 con la casa editrice Genesis Publishing. Il 20 luglio 2015 ha auto-pubblicato su Amazon "Sono sempre stata tua", riscuotendo un enorme successo. 
È stata prima in classifica per due mesi diventando bestselleramazon e ha venduto più di 4000 copie in poche settimane. Dopo le richieste delle sue lettrici, ha pubblicato il sequel "Sei tu il mio paradiso". “Come fuoco sulla pelle” è il terzo volume autoconclusivo della serie Dangerous Souls.





2 commenti: