Ultime segnalazioni

La sarta di Dachau


Genere: Narrativa

Autore: Mary Chamberlain

Dal 14 Gennaio 



Londra, 1939. Ada Vaughan ha diciotto anni quando capisce che bisogna avere un sogno per disegnare il proprio destino. E il suo è creare abiti, aprire una casa di moda. Lavora già presso una sartoria di grido, e la vita sembra sorriderle. Un viaggio a Parigi le fa conoscere stoffe preziose e celebri atelier. Ma scoppia la guerra, e Ada resta bloccata in Francia. Come altri prigionieri inglesi, è deportata in Germania. Tra mille privazioni resta aggrappata al suo sogno, che la tiene in vita portandola a cucire per la moglie del comandante del campo di Dachau. Gli abiti prodotti da Ada sono sempre più belli, nonostante le ristrettezze belliche. La sua fama arriva fino alle più alte gerarchie naziste, e le viene commissionato un abito che dovrà essere il più speciale di tutti. Quello che Ada non sa è che si tratta dell’abito da sposa di Eva Braun, l’amante del Führer…

3 commenti:

  1. questo mi piace amo le letture che si sviluppano dentro avvenimenti storici accaduti

    RispondiElimina