Ultime segnalazioni

My Dilemma is you



Genere: Young Adult

Autore: Cristina Chiperi


Christina Evans ha sedici anni, vive a Los Angeles e frequenta il terzo anno del college. Ma un'irrinunciabile offerta di lavoro ricevuta dal padre porta la famiglia Evans all'altro capo degli Stati Uniti, in Florida, e da un giorno all'altro Cris viene catapultata a Miami. Nel nuovo college viene accolta calorosamente da tutti tranne Cameron e la sua ragazza Susan. Con il passare del tempo, Cameron e Cris comprendono che l'antipatia che provano l'uno per l'altra nasconde in realtà un sentimento ben diverso.





Genere: Young Adult

Autore: Cristina Chiperi

Dal 25 febbraio 2016


Se durante le vacanze di Natale la storia d’amore tra Cris e Cameron sembrava andare a gonfie vele, con l’inizio della scuola riprendono i dubbi e i litigi di sempre. La competizione con Susan fa sentire Cris una nullità, ma soprattutto è il nome di Carly a rimbombarle in testa. Cosa ha significato quella ragazza per Cam? E perché tra i corridoi della scuola si sussurrano strani commenti? C’è qualcosa che sfugge a Cris, un mistero che è intenzionata a risolvere al più presto.
In compenso, si sta ambientando a Miami e sente che la città le appartiene un po’ di più. Le amicizie nate negli ultimi mesi stanno diventando vere e profonde, il gruppo sempre più unito. Nuove e vecchie conoscenze riempiono le giornate di Cris, tra queste Austin, dolce e premuroso, e Cloe, la migliore amica di Cam, tornata a vivere a Miami dopo un anno trascorso a New York.
Inutile dire, però, che fino a quando il rapporto con Cameron somiglierà a un giro sulle montagne russe, tutto il resto avrà poca importanza. In una storia fatta di picchi altissimi e vertiginose cadute, testa e cuore sono in lotta tra loro: riuscirà Cris a metterli d’accordo?



Genere: Young Adult


Autore: Cristina Chiperi

Dal 3 Marzo

Cris è ormai pronta per scoprire la verità su Carly, ma come reagirà? E cosa succederà tra lei e Cameron? Avranno la forza di rimanere insieme, oppure Cris deciderà di lasciarlo per sempre?




Nessun commento:

Posta un commento