Ultime segnalazioni

Un indimenticabile Natale d'amore


Genere: Contemporary romance

Autore: Milly Johnson



Natale è il periodo dell'anno in cui bisogna essere felici... ma Eve non ha mai amato le feste. Tutti i suoi sogni, i suoi desideri e le sue illusioni sono sempre stati disattesi. Eppure, quest'anno il destino sembra avere in serbo per lei qualcosa di davvero speciale. Sotto l'albero, Eve trova, infatti, l'unica cosa che non si sarebbe mai aspettata di ricevere: una vecchia zia le ha lasciato in eredità un parco di divertimenti dedicato al Natale. Ma le disposizioni testamentarie sono molto chiare: Eve dovrà dirigerlo con l'aiuto di un affascinante e misterioso socio d'affari, un uomo che risponde al nome di Jacques Glace. Ma chi è questo Jacques e com'è che la zia Evelyn l'ha incluso nelle sue ultime volontà? E perché Eve è costretta a dividere con lui la bizzarra eredità? Nonostante i tanti dubbi, la ragazza non rinuncia a questa nuova sfida: Winterworld sarà un grande successo. Riuscirà Jacques a farle amare di nuovo il Natale e a sciogliere il ghiaccio che tiene prigioniero il suo cuore?





Salve lettori! Il Natale è vicino e noi del blog abbiamo deciso di renderlo più piacevole consigliandovi qualche bel libro a tema natalizio. Il libro di cui vi parlerò io è "Un indimenticabile Natale d'amore" di Milly Johnson, uscito un paio di anni fa edito dalla Newton Compton Editori. I protagonisti di questo
romanzo... anzi no, IL protagonista di questo romanzo è il Natale. Quel Natale sentito veramente, che permea tutto, quello che rende tutti più buoni, che rende tutto migliore. La storia inizia ad ottobre, quando Eve scopre di essere comproprietaria insieme ad uno sconosciuto di un parco a tema natalizio ereditato dalla vecchia zia Evelyn. La vecchia zia adorava il Natale, aveva la casa piena di decorazioni per tutto l'anno, ma era anche una donna sola, perché dopo la morte del suo amore giovanile durante la guerra ha preferito  vivere con i ricordi piuttosto che vivere davvero. Eve intanto non è affatto contenta del tema natalizio per il parco. Lei odia il Natale perché le porta solo brutti ricordi: da quelli dell'infanzia in cui la madre pensava più agli uomini che a lei a quello di cinque anni prima quando il suo fidanzato è morto in guerra.  Per questo decide di trasformare Winterworld in un parco a tema invernale e cambiare molte delle cose che la zia Evelyn aveva già organizzato. Ed è qui che entra in gioco Jacques Glace, imponente uomo misterioso che entra nella sua vita con passo rumoroso, con cappotti enormi e capelli strani. Jacques, a differenza di Eve, adora il Natale e vuole che il progetto di Evelyn sia portato avanti senza variazioni. Tra i due non scorre subito buon sangue, almeno non da parte di Eve. Dopo la morte del fidanzato lei si è chiusa in se stessa, si è isolata sia emotivamente che fisicamente da tutti coloro che le vogliono bene e non permette a nessuno di entrare nel suo cuore. Ma Jacques ha una missione, affidatagli da zia Evelyn, che con
l'aiuto del Natale dovrà portare a termine. Deve riportare l'amore e la gioia di vivere nella vita di Eve, in modo che non si ritrovi all'età della vecchia a zia a rimpiangere di non aver vissuto.  Anche se Eve e Jacques sono i personaggi principali del libro, non sono gli unici a contare, anzi! Tutti i personaggi hanno un ruolo importantissimo: dagli operai gallesi e polacchi che lavorano al parco sotto il comando di un irritabile capo cantiere gallese che lancia delle imprecazioni mooolto
fantasiose, a Holly, Noel e Blizzard, le renne del parco. Tutti sono parte della grande famiglia di Winterworld, tutti sono legati tra loro dalla festività preferita da tutti. All'inizio ero un po' annoiata mente leggevo, più che altro perché non capivo il senso di alcune cose, poi però alla fine il libro si è ripreso molto sopratutto grazie all'avvicinarsi dell'apertura del parco. Inoltre questo è un libro che si legge molto velocemente grazie a capitoli non troppo lunghi (che ti portano a pensare "solo questo pezzettino, poi smetto") e alla scrittura scorrevole dell'autrice.  "Un indimenticabile Natale d'amore" non è un romanzo memorabile o stupendo, però ve lo consiglio se volete una lettura veloce e se amate il Natale, perché tutto il libro è permeato dalla sua meravigliosa e fantastica magia. Baci! Erika

 

Voto storia- 2 carino

 





Nessun commento:

Posta un commento