Ultime segnalazioni

Bright Side Series


Genere: New Adult 

Autore: Kim Holden




Segreti. Ogni persona ne ha uno. Alcuni sono più grandi di altri. E quando i segreti vengono rivelati, alcuni ti salvano e alcuni ti distruggono.  La vita di Kate Sedgwick non è stata mai normale. Ha sopportato una vita dura piena di tragedie, ma è sempre rimasta felice e ottimista (c’è un motivo se il suo migliore amico Gus la chiama “Bright Side” il lato luminoso). Kate è forte, divertente, intelligente e musicalmente dotata. Non ha mai creduto nell’amore. Così quando lascia San Diego per frequentare il college nella piccola cittadina di Grant, Minnesota, l’ultima cosa che si aspetta è innamorarsi di Keller Banks.  Entrambi lo sentono. Ma hanno ragioni per combatterlo. Ognuno di loro ha un segreto. E quando i segreti vengono rivelati, alcuni ti guariscono… e alcuni ti distruggono.

Salve a tutte amiche del Confine,
Oggi vi parlo di un romanzo che ho letto tempo fa ma che mi è rimasto tatuato nel cuore. Si tratta di "Bright Side, il segreto sta nel cuore", uscito in Italia il 16 aprile per Leggereditore. E' un auto conclusivo che ci lascia comunque in attesa del secondo della serie "Gus" che uscirà a breve. Si, non dovrete aspettare molto e vi assicuro che è un bene! Ma andiamo a conoscere meglio la storia e soprattutto i meravigliosi personaggi che man mano incontreremo. Protagonista indiscussa di tutto il romanzo è Kate Sedgwick, una ragazza che ha vissuto tantissime brutte esperienze nella sua breve vita ma che non ha mai perso la speranza né l'amore per la vita in generale. Non a caso il suo nomignolo è Bright Side (lato luminoso/positivo), così la chiama il suo più grande amico, Gus, che la conosce sin da quando era bambina e insieme a lei ha vissuto tutti i suoi brutti momenti accompagnandola, consolandola e innamorandosi di lei perdutamente. Kate è solare, allegra e piena di ottimismo. E' un'eccellente violinista, ama i tramonti e indossa magliette improbabili ma originali quanto lei. Quando decide di lasciare
il Minnesota per trasferirsi a Grant (California) per studiare all'università, lascia il suo amico Gus, dopo una notte veramente speciale in cui Gus finisce col donargli definitivamente il suo cuore. Ma Kate non può accettare questo regalo, per quanto prezioso possa essere, lei sente che non può lasciare entrare l'amore nella sua vita. Sa perfettamente che non sarebbe giusto per lui perché Kate nasconde un segreto che le impedisce di legarsi al suo amico ma che la sprona a vivere comunque la vita nel miglior modo possibile. A Grant però incontra Keller, uno studente che lavora come barman nel locale che lei frequenta ed è subito amore. I due cominciano la loro storia che sarà bellissima ma anche struggente, in punta di piedi, pian piano, un giorno dopo l'altro. Kate è sempre consapevole dei suoi limiti ma non riesce a fermare il suo cuore. Keller, da parte sua, è completamente preso da lei ma non può donarsi fino in fondo perché anche lui nasconde un segreto. Ma siccome la nostra Bright Side riesce ad illuminare gli angoli più oscuri con la sua positività, riuscirà a rompere le ultime riserve di Keller e migliorare la vita di questo ragazzo perfetto e meraviglioso. Durante la lettura del romanzo incontreremo diversi personaggi e tutti, nessuno escluso, verranno contagiati "dall'effetto Bright Side". Ognuno di loro imparerà e prenderà qualcosa da Kate. Kate, che con la sua voglia di vivere
insegnerà loro a non arrendersi anche quando le speranze sembrano perdute, spronerà i suoi amici a vivere ogni minuto della loro vita senza rimpianti né rimorsi, ordinerà loro di essere spontanei e liberi dalle troppe regole del sistema perché ogni attimo perso non tornerà più. Non so come descrivervi il mio stato quando ho girato l'ultima pagina di questo romanzo straordinario, che a dispetto del tragico finale è un inno all'amore, alla speranza, alla vita. Lacrime e fazzoletti mi hanno accompagnata per un tempo che non vi dico e la storia mi è rimasta tatuata sul cuore per sempre. Questo per me è il miglior romanzo di tutto il 2016 e lo dico convintissima, so che è la verità. Ha tutto quello che serve per essere denominato come "libro straordinario". Stile impeccabile, lettura scorrevole anche se in alcuni punti può sembrare lenta, ma solo all'inizio e solo perché è necessario. I personaggi sono indimenticabili, prima fra tutti Kate, ma anche Keller e Gus... Oh! Gus! Vi innamorerete di lui, ve lo garantisco! Motivo per cui non vedrete l'ora di leggere il secondo libro che è dedicato esclusivamente a questo spettacolare musicista dal cuore grande! Io ho dovuto comprare l'ebook in inglese perché volevo le mie risposte, volevo sapere che per lui andava tutto bene, che la vita gli avrebbe riservato cose grandi. Certo questa mia smania può sembrare strana, ma leggendo Bright Side capirete il perché. E siete fortunate che ho scritto la mia recensione a distanza di mesi perché altrimenti sarei andata avanti per pagine e pagine a scrivere. Davvero, ero troppo presa, troppo implicata emozionalmente! Questa storia mi ha scombussolato le giornate per un pò di tempo! E anche adesso che ne scrivo sento di nuovo quella sensazione di un peso sul cuore che si alza leggero, quell'emozione di sorridere tra le lacrime, "laughing through the tears" perché si, la vita può essere davvero crudele, ma se impari a viverla attimo per attimo senza rimpianti e senza costrizioni inutili può essere splendida e luminosa anche se breve. Vi prego, leggete questo capolavoro di emozioni e insegnamenti, non ve ne pentirete! Kim Holden, tu hai fatto il mio cuore a pezzi e poi lo hai ricostruito più forte!



Voto libro - 5 Wow Meraviglioso

Voto erotico - 2 Poco Casto




Genere: New Adult 

Autore: Kim Holden

1 Dicembre

Lei non era solo la sua migliore amica, lei era la sua metà... L’altra metà del suo cervello e della sua coscienza, l’altra metà del suo senso dell’umorismo e della sua creatività, l’altra metà del suo cuore. Come si può tornare a essere ciò che si è stati, quando la parte più importante di noi se n’è andata per sempre? Gus è una rockstar, ma è anche un ragazzo fragile, arrabbiato con il mondo e con il destino che gli ha sottratto la persona più cara, colei che arricchiva la sua vita e dava linfa alla sua musica. A riempire le sue giornate ora ci sono l’alcol, le ore passate con la band e le avventure di una sera con qualcuna delle numerose fan, ma Gus sa che non risolverà così i suoi problemi e che niente di tutto questo potrà mai sostituire ciò che ha perduto. Svuotato e senza ispirazione, messo sotto pressione dalla sua casa discografica, Gus sente di aver toccato il fondo. Ed è in quel momento che il destino gli restituisce ciò che gli ha tolto facendogli incontrare Scout...

Ma chi è davvero quella ragazza, e cosa nasconde nel profondo del cuore? Una storia di caduta e rinascita, l’emozionante percorso di un protagonista eccezionale.

Carissime amiche ,
come vi avevo promesso, eccomi qui a parlarvi di " Gus - l'altra metà del cuore". Questo è il secondo capitolo auto-conclusivo della serie di Kim Holden, Bright Side. Dopo la morte di Kate, la sua Bright Side, l'altra metà del suo cuore, Gus è distrutto.Non sa come andare avanti, come vivere  la sua vita senza di lei che era il suo tutto. Non riesce a dormire, non mangia, beve e fuma fino a sfinirsi per poi cadere svenuto. Ha allontanato tutti, non sopporta che la vita vada avanti quando la vita di Kate è finita, e così anche la sua.

È così da giorni. Dolore. Rabbia. Dolore. Rabbia. Dolore... Rabbia... Non voglio più provare nessun sentimento. Sono stanco di tutto, cazzo.

Il dolore è straziante e gli toglie il respiro, ma sa che deve tornare a fare il suo dovere. I ragazzi della sua band, I Rook, contano su di lui, la loro fama sta crescendo e devono partire per una serie di concerti negli USA e in Europa. Così il suo corpo sale sul pullman in partenza, ma non la sua testa, non il suo cuore, non la sua anima. I mesi in giro per il mondo passano e Gus non si è ancora ripreso, non parla molto, beve e comincia a fare uso di droghe. I suoi amici sono preoccupati per lui e per quello che succede quando sale sul palco completamente ubriaco o strafatto. Gus sa che la sua Bright Side non sarebbe fiera di lui, ma il dolore che prova per la sua assenza è più grande di qualsiasi altra cosa.

Durante il tour, il manager della band affianca a Gus un'assistente per tenerlo sotto controllo.
Scout Mackenzie è la nipote del manager. È una ragazza con un percorso di vita pesante che le ha lasciato delle vere cicatrici sulla pelle e che sta scappando da un uomo che la rende succube di lui. Ha bisogno di un lavoro e accetta di lavorare con Gus per il resto del tour. Il compito non è dei più facili, ma lei è decisa a portarlo fino in fondo e comincia a prendersi cura di lui in maniera silenziosa ma efficiente. Gus non la sopporta e le affibbia il nomignolo di Miss Impazienza, proprio perchè la ragazza non si fa colpire dai suoi modi bruschi e maleducati e lo rimette in riga con una sola occhiata. Lei non ha tempo per i capricci di una rockstar viziata. I due cominciano a comunicare in un modo tutto loro, fatto di post-it e di occhiatacce.
Alla fine del tour, lui le fa avere un lavoro nell'agenzia pubblicitaria di sua madre che le offre di stare a casa loro fino a che non sarà pronta a trovare un posto tutto suo. Questa convivenza forzata tra Gus e Scout sarà piena di momenti di tensione emotiva, ed è proprio a questo punto che Gus comincia a sentire di stare guarendo. Non dimenticherà mai Kate, perché lei è stata l'altra metà del suo cuore e sempre lo sarà, ma la vicinanza di Scout lo fa sentire bene.

Quando sei vicino a me mi sento diverso. Mi sento migliore, come se potessi sconfiggere tutta la merda del mondo. Non so come mai, ma tu mi fai desiderare di essere quello di prima. Tutto intero.

Scout, da parte sua, ha cominciato a capire che Gus non è la rockstar viziata che pensava. Riconosce in lui un grande talento e soprattutto un grande cuore, anche se a pezzi. Proprio quel grande cuore porta Scout ad innamorarsi di lui, tra una battuta pungente e un gesto inaspettato di Gus nei suoi confronti.
Giorno dopo giorno imparano a conoscersi, la ragazza smette di sentirsi brutta a causa delle sue cicatrici e Gus comincia a sentire il cuore battere nuovamente. Ancora una volta l'amore curerà le loro anime. Rileggere questa storia, per recensirla per voi, è stato esattamente come quando l'ho letta a Maggio in lingua originale.

È stata una continua altalena di emozioni che mi ha sfiancata.
La presenza di Bright Side è forte nella prima parte del romanzo, questo mi ha fatta soffrire talmente tanto che avevo sempre un mattone sullo stomaco e il cuore che continuava a strizzarsi ad ogni descrizione della sofferenza di Gus. Mi sentivo male per lui, forse perché mi sono innamorata subito di questo magnifico personaggio: un ragazzo dal cuore grande e dall'anima luminosa che sprofondava in un baratro senza fondo dal quale non riusciva a risalire, dal quale non voleva risalire. La seconda parte invece è tutta dedicata alla ripresa, al cuore che torna a battere, all'anima che torna a risanarsi e brillare. Anche qui la presenza di Bright Side si fa sentire forte, ma invece di causare sofferenza, suggerisce speranza e rinascita con il suo cd per Gus e il file sul pc che ha lasciato per lui. Gli ricorda che quello che avevano era speciale perché lui era speciale, e gli ordina di essere epico, mitico.

" Do Epic , Gus!"

Sono stata contenta di questa storia dedicata totalmente a lui e al suo riscatto. Lo stile è quello meraviglioso e emozionante della Holden che si legge facilmente e dove ogni parola arriva diretta al cuore. Qui il lieto fine è chiaro e non ad interpretazione personale come nel primo libro. In realtà per me entrambi i romanzi sono stati positivi e lo dico perché ho letto parecchie stupidaggini a riguardo, dette da persone che leggono per leggere senza intendere il reale messaggio dietro ad un racconto. Ripeto, la Holden è stata straordinaria e la serie Bright Side rimane la migliore del 2016. Niente, come questi due romanzi, è stato in grado di sconvolgermi i sentimenti in maniera così totale e profonda. Spero che il terzo volume esca quanto prima in Italia, parlerà di Franco, il batterista dall'aspetto rude e dall'animo giocoso come quello di un bambino. Vi auguro buona lettura amiche del confine.
Siate Epiche! Un bacio.



Voto libro - 5 Wow Bellissimo

Voto erotico - 3 Sexy




Nessun commento:

Posta un commento