Ultime segnalazioni

Come ci frega l'amore



Genere: New Adult

Autore: Lucrezia Scali

Dal 5 Aprile

Fiamma ha trent’anni, è determinata e ama molto il suo lavoro. Insieme a Mia gestisce una tra le più importanti cliniche veterinarie di Torino. A differenza di Mia, Fiamma è estroversa, non trascura la vita sociale ed è nota per le sue relazioni mordi e fuggi. Nella sua vita non c’è spazio per il vero amore, anzi, sembra proprio poco interessata all'argomento. Nella clinica però c'è un nuovo collega, Antonio. Bello, intelligente, sfacciato e presuntuoso. Nonostante Fiamma ne sia attratta, non intende lasciarsi coinvolgere. Eppure, quando i genitori di Antonio decidono di rinnovare la promessa di matrimonio alle Bahamas e invitano il figlio, sperando di vederlo in compagnia, Antonio chiede a Fiamma di prestarsi a fargli da fidanzata per l'occasione. E Fiamma accetta. Ma una volta lì le cose si complicano non poco…



Salve Readers,
qualche tempo fa ho recensito il libro di Lucrezia Scali "Te lo dico sottovoce" e oggi tra le mani mi sono ritrovata lo spin-off che ci racconta la storia dei colleghi di Mia: Fiamma e Antonio.
Il libro in questione mi ha incuriosito principalmente per la copertina molto colorata e per il titolo alquanto veritiero: "Come ci frega l'amore". Il libro è stato pubblicato dalla Newton Compton Editori.  
Fiamma è non solo una collega di Mia, ma anche la sua migliore amica, già abbiamo sentito parlare di lei e dello strano legame con Antonio nel primo libro. Fiamma è una donna leale ma che non lascia avvicinare nessun uomo per non rimanere delusa, per questo mi è sembrato strano quando ho letto che il racconto inizia con un viaggio in cui lei e il suo "collega" sono diretti alle Bahamas. A quanto pare il fascino di Antonio ha convinto la nostra protagonista a fingersi una coppia per rendere felici i suoi genitori che rinnoveranno le loro promesse nuziali. La storia sembra procedere per il meglio fino a quando una donna molto invadente non si intrometterà nel loro legame. Antonio dovrà scontrarsi con il suo primo amore, amore che ha lasciato molte ferite nel suo cuore, e ma che nonostante tutto il dolore che gli ha provocato non lo fa rimane rimanere indifferente alle sue grazie: Anita lo rivuole ancora. Stranamente Fiamma si sente infastidita da questa presenza, ma ancora non riesce a
motivare questo odio per la donna che ad ogni occasione non fa altro che rinfacciarle quanto conosce Antonio. 
Ecco su chi possiamo dirigere tutto il nostro odio: secondo quale principio una ex che decide che rivuole il proprio giocattolo indietro deve sminuire un'altra donna? Specialmente se l'ex in questione è bella, aggraziata e invidiabile. Come abbiamo potuto imparare dalla vita e dai libri, non sempre l'amore si sofferma alla bellezza fisica, ma predilige il cuore. Quale delle due donne riuscirà a far battere il cuore di Antonio? Fiamma sarà disposta a lasciarsi andare all'amore per una volta?

"Le braccia di Fiamma mi cinsero il collo, riducendo la distanza tra noi. Nel momento in cui le nostre guance si sfiorarono, percepii una scarica di energia in ogni centimetro del mio corpo. Quel contatto era qualcosa di rovente, mai provato prima. Erano mesi che una donna non mi mandava in tilt. Erano mesi che non mi sentivo così vivo e disarmato grazie a qualcuno."

Questo racconto nonostante è molto breve mi è piaciuto tanto, anzi mi sarebbe piaciuto leggerne molto di più. La nostra autrice da questa storia avrebbe potuto creare un vero e proprio capolavoro. Voglio essere sincera, mi è piaciuta molto più di "Te lo dico sottovoce", l'ho trovato molto più avvincente e con un ritmo calzante. Per chi avesse letto il primo libro sarà piacevolmente sorpresa di ritrovare Fiamma e Antonio e conoscerli meglio. Buona Lettura! Katia


Voto libro - 3 Bello
  

Voto erotico - 2 Poco casto

1 commento:

  1. Devo legger "Te lo dico sottovoce" e poi mi tufferò sicuramente su questo! :D

    RispondiElimina