Ultime segnalazioni

Il mio migliore sbaglio


Genere: New Adult

Autore: R. S. Grey


Quello che era cominciato come uno scherzo – sedurre il Coach Wilder – divenne presto un colpo da mettere a segno.
Le selezioni per le Olimpiadi sono alle porte e l'ultima cosa che la diciannovenne Kinsley Bryant deve fare è distrarsi con Liam Wilder. Lui è un calciatore professionista, un bad boy adorato in America e ha tutte le caratteristiche del seduttore di talento: • un viso che fa piangere le ragazze √ • degli addominali su cui si potrebbe grattugiare il parmigiano (quello buono) √ • abbastanza fiducia in se stesso da sfuggire alla forza di gravità √√ Per non parlare del fatto che Liam è assolutamente off limits. Proibito. Gli allenatori lo hanno detto chiaramente a Kinsley e alle sue compagne: "concedetevi qualsiasi forma di fraternizzazione extra-allenamento con lui e verrete sbattute fuori da questa squadra più in fretta di quanto voi possiate contare i suoi tatuaggi". Ma ciò non ha fatto che renderlo ancora più attraente. E poi Kinsley ha già contato i tatuaggi visibili e non è certo il tipo di persona che lascia le cose in sospeso... La chimica tra lei e Liam è innegabile e presto si trovano costretti a combattere per tenere segreta la loro storia – tra paparazzi invadenti, compagne di squadra invidiose, dubbi e fraintendimenti. Ma entrambi sono determinati a vivere il sogno sportivo quanto il loro amore e nulla riuscirà a dividerli o scoraggiarli...


Salve a tutte Readers,
ho appena concluso "Il mio migliore sbaglio" di R.S.Grey, pubblicato dalla Mondadori. Parto col presupposto che questo libro mi ha conquistata per l'ambientazione e il contesto che avvolge questa storia: il calcio. Non sono un'amante del calcio sia chiaro, ma mi ha affascinato l'originalità. Kinsley è una giovane promessa del calcio che ha come unico obiettivo andare alle olimpiadi. Liam, anche lui un calciatore, è già famoso nel suo ambiente non solo per le sue doti ma anche per la sua bellezza e per il suo essere uno "strappa-mutande". I due si incontrano alla prima festa del college e scatta la scintilla che renderà il proibito più attraente.
All'allenamento con la squadra, Kinsley scoprirà che Liam, per recuperare la credibilità con gli sponsor, dovrà allenare la squadra femminile per 6 mesi. Questo per i due significa non potersi lasciar andare ad alcuna conoscenza, simpatia e attrazione. Questa situazione proibita significherà lanciare benzina su un incendio: non possono stare lontani. Il nostro Liam, dopo aver posato gli occhi su Kinsley, non riesce a guardare più nessun'altra donna. Da Don Giovanni incallito si trasformerà nel perfetto gentiluomo e si innamorerà pazzamente di lei. Ragazze, quest'uomo è pura meraviglia, non so se avete mai toccato un uomo che gioca a calcio...beh è un concentrato di muscoli duri come la pietra. Se non vi è mai capitato vi consiglio di stolkerare i campi da calcio e palparli, oppure se vogliamo rimanere nella legalità vi basterà godere delle descrizioni di Kinsley che lasciano poco all'immaginazione.

" Aggiungiamo anche questo all’elenco delle cose che sa fare.
1. Eccitare le signore
2. Giocare a calcio da professionista
3. Portare boxer aderenti Calvin Klein come se fosse la vocazione della sua vita
4. Scalare aggeggi di corda molto alti"

Come vi accennavo, ho amato l'originalità del contesto ma non è l'unica cosa che mi ha colpito. L'autrice è stata veramente brava a scrivere un romanzo fresco, divertente, ironico e
sensuale. Questo libro non si legge, si divora in poco tempo. Kinsley è un gran bel personaggio, una donna bella e forte, che non disdegna di essere un maschiaccio se necessita, ma anche una buona amica. Ho riso davvero tanto per le risposte sagaci di Kinsley ma anche per le sue amiche: Becca ragazza esuberante e divertente ed Emily dolce e rispettosa. Vi assicuro che anche questa volta ho avuto voglia di strangolare un personaggio subdolo, manipolatore e cattivo: Tara, il capitano della squadra femminile. L'unica pecca che mi sento di dover appuntare è la scelta della cover: una copertina con clima freddo mi fa pensare ad un amore tra fiocchi di neve, invece tra le pagine riusciamo a sentire il caldo torrido di Los Angeles. Però voglio precisare che questo giudizio negativo non potrà mai intaccare la bellezza del libro. Se avete voglia di vivere una dolce storia non proprio casta oppure volete sentirvi dei finti sportivi, vi consiglio vivamente di immergervi in queste pagine. Buona lettura. Katia


Voto libro - 4 Bellissimo


 

Voto erotico - 3 Sexy


  

1 commento:

  1. Adoro i libri "sportivi"!!!!! Speriamo non sia l'ennesima delusione...

    RispondiElimina