Ultime segnalazioni

That Boy serie


Genere: Young adult

Autore: Jillian Dodd



Uno si chiama Danny. È un ragazzo d’oro in ogni senso: occhi azzurri, capelli biondi, perfetto quando il vento lo spettina, ma anche quando il suo viso è coperto dal casco da football. Il ragazzo che ogni ragazza sogna. Stare con Danny è come vivere un’avventura. Il suo sorriso è contagioso, i suoi addominali duri da morire, e poi è un’indomabile testa calda.
L’altro è Phillip. Sono tutte innamorate di lui: capelli e occhi scuri, un sorriso perfetto e la voce più sexy che abbiate mai sentito. È il ragazzo con cui parlo tutte le sere prima di andare a dormire. Il ragazzo che mi salva, il ragazzo che può leggere i miei pensieri, che cerca di tenermi lontano dai guai, il ragazzo le cui braccia forti sembrano sempre trovare il modo di stringersi intorno a me. E quando mi sorride in quel modo, non riesco mai a dirgli di no.



Ciao a tutte amiche, oggi vi parlo di un'uscita recente dalla quale mi aspettavo molto di più di quello che ho letto. Le aspettative che dava la trama mi hanno convinta ad iniziare questo nuovo viaggio, ma, ahimè, sembrava di stare su un treno senza fine, dove il paesaggio era sempre lo stesso, mai con una
cosa bella da vedere, che in questo caso era da leggere. Come dicevo il libro mi ha lasciato con l'amaro in bocca, ma sono semplicemente gusti. Il libro in questione è That Boy, edito dalla Newton Compton, primo della serie. Appena ho visto l'anteprima di questo libro me ne sono innamorata all'istante, una cover meravigliosa, una trama altrettanto bella e a seguire i primi capitoli anche. E poi? Be' a mio parere, Buio! Una storia che per me non aveva senso, una protagonista infantile e con due protagonisti maschili che non concludono mai niente. Una storia piatta di cui, ad essere sincera, aspettavo sempre il momento in cui ci sarebbe stata una svolta, ma niente, ho atteso invano. La storia si apre con J.J. una ragazza bellissima, occhi chiari e capelli biondi, e alla quale la vita ha regalato ben due migliori amici e uno di loro le ha chiesto di sposarla. (Sempre fortunate le protagoniste, io non ne trovo nemmeno mezzo di migliore amico. Mi accontenterei anche di uno brufoloso e brutto a cui raccontare tutti i miei dilemmi e problemi. Ma niente, solo nei  libri si trovano queste fortune). Il primo è Phillip, nati e cresciuti insieme. Lui è quello moro, alla quale l'autrice associa l'immagine di Kenickie di Grease, che secondo il mio modesto parere, era simpatico, ma con un aspetto orribile. Qui, invece, risulta un cavaliere dall'armatura di plastica per la nostra J.J. E poi c'è Danny, (Sì anche lui ha qualcosa di Grease, il nome del protagonista, ma qui ci siamo, lui almeno è bello). Danny quando incontra la nostra J.J. pensa che le femmine siano fatte solo per giocare con le bambole, ma nel giro di qualche giorno, la ragazza lo farà ricredere. Nascerà così il trio di amici. Ma torniamo all'inizio, dove la storia si apre con questa proposta di matrimonio, che la protagonista non accetta e rimane in sospeso, per raccontare dall'inizio tutta la sua vita fino a quel momento. Tutto allora riparte dalle elementari fino al college, per poi continuare con il lavoro. Be' già so che vi starete chiedendo: "cosa succede allora?". Ehm, un bel niente, solo dilemmi adolescenziali, dove la ragazza si trova in questo triangolo amoroso e dove da semplice ragazza innocente, passa ad essere una che non si fa tanti scrupoli. (Evito la parola che è meglio). Non ho trovato una singola parte interessante, perché non c'era niente di
niente. Un racconto a mio parere vuoto, senza storia. La cosa preoccupante di tutto questo, è che il libro fa parte di una serie e mi chiedo: di chi parlerà il seguito? Visto che altri protagonisti non c'erano, il dubbio nasce da sé. A meno che non si torni a parlare dei problemi che questa ragazza ha con il sesso maschile. Penso di aver detto tutto, non mi viene altro, se continuo a parlare vi racconterei l'unico spoiler della storia, che sarebbe chi sceglierà J.J.? Quindi malgrado mi dispiaccia, concludo qui e non vi consiglierei questo libro, ma come già detto sono gusti: a me non è piaciuto, ma altri potrebbero apprezzarlo. Ci sentiamo presto bellissime, baci. Mary.


Voto storia - 2 Carina


Voto erotico - 2 Poco casto





Genere: Young adult


Autore: Jillian Dodd

Dal 12 Maggio

Si può sposare il proprio migliore amico? L’anello di fidanzamento che ho al dito racconta perfettamente la mia felicità. Mi sento così elettrizzata, con un futuro pieno di promesse, perché io so che è lui il ragazzo che voglio. Il mio principe. Il mio lieto fine. Ma poi il prete comincia a fare un sacco di domande. I suoi genitori dicono che non ho affrontato il mio passato. La notte ho gli incubi: sogno che le mie nozze saranno un disastro. Non riesco a trovare il vestito. Il mio migliore amico è convinto che io abbia intenzione di rovinare ogni cosa. Tutto improvvisamente mi spaventa e mi fa mettere in discussione ciò che mi sembrava una certezza. Devo decidere. Sono disposta a rinunciare al vero amore per sempre, o devo ascoltare il mio cuore e sposarlo? 



Genere: Young adult


Autore: Jillian Dodd


Dal 6 giugno

«È sorprendente come poche parole possano cambiare la vita. Si inizia con un semplice Ti amo. Ed è fatta. Come è successo a me. Jadyn è la ragazza che amo. La ragazza che ho sempre amato. Le nostre vite sono come singoli fili prodigiosamente tessuti insieme, un arazzo che ha uno squisito sapore di passato, presente e futuro. Ci sono molte cose che lei mi ha svelato e insegnato a capire. E poi sono arrivate quelle paroline che hanno fatto cambiare il senso ad ogni cosa: Aspetto un bambino…» Per Philip quello che sta succedendo è molto più di quanto avesse potuto pensare. E, a dire tutta la verità, quello che sta per accadere era davvero difficile da immaginare per chiunque. Emozioni forti, lacrime incontenibili e momenti esilaranti in questo ultimo, imperdibile episodio della trilogia che ha commosso e divertito i lettori di tutto il mondo.


Nessun commento:

Posta un commento