Ultime segnalazioni

Shadowhunters Le origini


Genere: Paranormal 

Autore: Cassandra Clare


Tessa Gray, orfana sedicenne, lascia New York dopo la morte della zia con cui viveva e raggiunge il fratello ventenne Nate, a Londra. Unico ricordo della vita precedente, una catenina con un piccolo angelo dotato di meccanismo a molla, appartenuto alla madre. Quando il fratello maggiore scompare all'improvviso, le ricerche portano la ragazza nel pericoloso mondo sovrannaturale della Londra vittoriana. Sarà rapita, ingannata, sfruttata per la sua straordinaria capacità di trasformarsi e assumere l'aspetto di altre persone. La salveranno due Shadowhunters, Will e Jem, destinati a combattere i demoni, nonché a mantenere l'equilibrio tra i Nascosti e fra questi e gli umani.

Tessa sarà costretta a fidarsi. Si unirà a loro nella lotta contro i demoni per poter imparare a controllare i propri poteri e riuscire finalmente a trovare Nate. Ma tutto ciò la porterà al cuore di un arcano complotto che minaccia di distruggere gli Shadowhunters, e le farà scoprire che l'amore può essere la magia più pericolosa di tutte.


Buon pomeriggio lettrici! Quest'oggi vi voglio parlare del primo testo appartenente alla saga di Shadowhunters, scritta dalla talentuosa penna di Cassandra Clare. Il titolo originale " Infernal devices- clockwork angel" è, a mio modesto parere molto più intrigante della banale traduzione italiana "Shadowhunters le origini- l'angelo". Il libro viene pubblicato in Inglese il 31 Agosto 2010 e tradotto in Italiano il 7 Giugno 2011. Vi domanderete ma cosa pensi di questo libro, beh! È bellissimo perché appena inizi a leggerlo non riesci a smettere e vuoi continuarlo a leggerlo per sapere cosa succederà. I personaggi sono descritti in ogni minimo particolare partendo da quelli principali a quelli secondari. William l'intelligente, il tormentato, intrepido e che non si risparmia una battuta, ma allo stesso tempo nasconde e protegge il suo lato dolce e protettivo verso le persone che ama. James detto anche "Jem" che è invece dolce, sensibile e allo stesso tempo fragile come un cristallo. I due ragazzi sono molto diversi ma sono uniti da una profonda amicizia, anche quando entrambi capiranno di essere innamorati della stessa donna la loro amicizia non si spezzerà facilmente. Tessa forte, tenace e testarda, è una dei miei personaggi femminili preferiti perché anche se cade si rialza ancora più forte di prima e di certo non piange come tante altre
protagoniste di altri libri per un unghia spezzata.
Ci troviamo nel 1878. Dopo la morte della zia, Tessa parte dal nuovo continente in direzione di Londra per cercare l'ultimo membro della sua famiglia, suo fratello Nate. Una volta li, finisce in una trappola dalla quale verrà salvata da un ragazzo di nome William che la metterà a conoscenza di un mondo parallelo fatto di creature sovrannaturali, alle quali lui da la caccia. Tessa si troverà coinvolta in un triangolo amoroso pur essendo promessa al "magister" antagonista della storia.
Per scoprire i piani che il Magister le riserva, Tessa e Will si intrufoleranno ad una festa di un Vampiro e scoprono le sue vere intenzioni.  Riusciranno Tessa e i cacciatori a fermare i piani malvagi del Magister? Avendo letto già il libro lo consiglio calorosamente, posso dire che è scritto in modo semplice ma coinvolgente. Mi sono immedesimata molto nella protagonista, ma il mio personaggio preferito in assoluto è William per il suo carattere complesso. Continuerò a leggere la saga perché sono molto curiosa di scoprire le vicissitudini che attendono i nostri protagonisti, a presto. Rachele

Voto storia - 5 Meravigliosa


Voto erotico - 2 Poco casto 







Genere: Paranormal 

Autore: Cassandra Clare

 In una Londra vittoriana fosca e inquietante, e nel suo magico mondo nascosto, Tessa Gray crede di avere finalmente trovato tranquillità e sicurezza con gli Shadowhunters, i cacciatori di demoni, che proteggono lei e il suo terribile potere dalle mire del perfido Mortmain. Ma con lui e il suo esercito di automi ancora in azione, il Consiglio vuole spodestare Charlotte Fairchild, per affidare il comando a Benedict Lightwood, uomo senza scrupoli e affamato di potere. Nella speranza di salvare Charlotte, Will, Jem e Tessa decidono di svelare i segreti del passato di Mortmain e scoprono sconvolgenti legami fra gli Shadowhunters e la chiave del mistero dell'identità di Tessa. La ragazza, intrappolata nei sentimenti che prova per Will e Jem, si trova a dover compiere una scelta cruciale quando scopre in che modo gli Shadowhunters abbiano contribuito a fare di lei "un mostro". Sconvolta, Tessa è tentata di schierarsi con il fratello Nate dalla parte di Mortmain. Ma a chi è davvero fedele? E chi ama, nel profondo del suo cuore? Soltanto lei può scegliere se salvare gli Shadowhunters di Londra oppure distruggerli per sempre.

  Buona sera lettrici!
Oggi vi parlo del secondo volume della trilogia di Shadowhunter: Le Origini, in originale “The Infernal Devices” ovvero “Il principe” di Cassandra Clare. Pubblicato in Italia dalla Mondadori nel Gennaio 2013. Eravamo rimasti con Tessa, Will e Jem che davano la caccia a Mortmain e al suo esercito di automi meccanici. Ma adesso il Consiglio vuole spodestare Charlotte Fairchild e mettere al suo posto Benedict Lightwood, uno degli shadowhunter più terribili e senza scrupoli. Ma mentre il trio svela ciò che si nasconde dietro Mortmain, qualcosa di più verrà svelato tra cui la verità sulla vera identità di Tessa. Tessa in questo momento si trova davanti due strade, divisa dai sentimenti che prova per i due ragazzi e da ciò che viene svelato su di lei. Ma le verità che stanno per essere svelate possono mettere in grave pericolo coloro che si ama. Anche in questo secondo capitolo la Clare riesce a tenerci incollate sulle spine e facendoci leggere questo meraviglioso libro tutto in una volata. Tessa è cambiata da come l’abbiamo conosciuta nel primo capitolo, esser entrata in un mondo così diverso ed inimmaginabile, adesso è più forte e non ha paura di battersi per ciò in cui crede e per coloro che le stanno a cuore. Vuole semplicemente aiutare la sua nuova famiglia, senza tener conto del pericolo. Che dire Will e Jem? Ho adorato William sin dall'inizio e più si va avanti nella storia più sono persa di lui, è un personaggio che racchiude in se tanti sentimenti, molti dei
quali non esprime ma nel corso degli eventi qualcosa lo sta cambiando, anzi direi qualcuno. Ciò che prova per Tessa è qualcosa di così profondo che anche noi lettori lo percepiamo e che ci fa sognare per qualcosa di così bello. Will in questo libro è il solito Will, scherzoso e profondo, ma qua diversamente da prima è più aperto. E James, be' James è uno dei personaggi più altruisti, premurosi e dolci che troviamo in tutto il libro! I sentimenti che prova per Will, per la sua famiglia e per Tessa sono profondi; pur essendo nella sua condizione non gli impedisce di combattere per chi ama. Il cambiamento principale di questo libro è Tessa che più forte di prima si trova divisa dai sentimenti che sente per Will e Jem. Non so come abbia fatto ma la Clare in questa serie riesce a catturarti sin all'ultima pagina, trasportandoti dentro il libro e vivere ciò che provano i protagonisti. Il libro è disseminato di scene ed eventi che ci fanno battere e spezzare il cuore, so che presto accadrà qualcosa di brutto che mi farà piangere più di quanto sia possibile ma non riesco a non amare questa serie. Se avete adorato il primo libro sono sicura che adorerete anche questo!
Infine vorrei lasciare due parole sulla cover, quella originale! È di una bellezza e delicatezza che lasciano il segno, racchiude in se indizi ed è semplicemente bella, tutte le copertine di questa trilogia sono bellissime e rimangono bene nella memoria; cosa che nella versione italiana si è stravolto tutto. Posso dire che sono felicemente fiera di essermi presa l’edizione originale! Se qualcuno di voi avesse intenzione di prendersela e leggerlo in lingua ve lo consiglio, la scrittura della Clare è facile e scorrevole, l’ambientazione della storia da un tocco elegante ma non vi darà grossi problemi nella lettura. Vi lascio alla lettura e ci vediamo al prossimo libro, “La principessa”. A presto,
Laura

 Voto storia -  5 Wow! Meravigliosa 

Voto erotico - 1 Casto 


Genere: Paranormal 

Autore: Cassandra Clare

Una rete d'ombra si stringe sempre di più intorno agli Shadowhunters dell'Istituto di Londra. Mortmain progetta di usare un esercito di automi spietati per distruggere una volta per tutte i Cacciatori. Gli manca un solo elemento per completare l'opera: Tessa Gray. Intanto, Charlotte Branwell, capo dell'Istituto, cerca disperatamente di trovarlo per impedirgli di scatenare l'attacco. E quando Mortmain rapisce Tessa, Will e Jem, i ragazzi che ambiscono alla conquista del suo cuore, fanno di tutto per salvarla. Perché anche se Tessa e Jem sono fidanzati ufficialmente, Will è ancora innamorato di lei, ora più che mai. Tuttavia, mentre chi le vuole bene unisce le forze per strapparla alla perfidia di Mortmain, Tessa si rende conto che l'unica persona in grado di salvarla dal male è lei stessa. Ma come può una sola ragazza, per quanto capace di comandare il potere degli angeli, affrontare un intero esercito? Pericoli e tradimenti, segreti e magia, oltre ai fili sempre più ingarbugliati dell'amore e dell'abbandono si legano e si confondono mentre gli Shadowhunters vengono spinti sull'orlo del precipizio...

 


Buona sera lettrici! Eccoci qua con il capitolo conclusivo della trilogia “Le origini” di Cassandra Clare con “La principessa” pubblicato dalla Mondadori nel Giugno 2014. Il titolo della serie e del libro non rendono molto a parere mio, quindi oggi vi parlerò di “Clockwork Princess” ultimo libro della trilogia “The Infernal Devices”. Siamo arrivati alla resa finale, Mortmain ha intenzione di scatenare i suoi automi meccanici per distruggere gli Shadowhunter, ma per compiere questo ha bisogno di Tessa. E mentre l'istituto di Londra si prepara a fronteggiarlo, Tessa verrà rapita e Will e Jem faranno di tutto per salvarla. Pur essendo fidanzata con il suo parabatai i sentimenti per Tessa non sono diminuiti. Ma Tessa presto si renderà conto che chi potrà salvarla non è altri che se stessa, ma con i suoi poteri sarà capace di fronteggiare un'intera armata? Tra pericoli e tradimenti, magia e poteri, amore e perdita, gli Shadowhunter stanno per affrontare una battaglia che potrà avere un solo vincitore, lasciando all'altro soltanto distruzione. Ed è qua che questa trilogia si concluderà. Cassandra Clare non si è smentita neanche in questo ultimo libro! Lo stile dell'autrice è inconfondibile; l’ambientazione, le
avventure, i dialoghi... rendono questa serie una delle mie preferite in assoluto. Ho letto questo libro tutto in una volta, ricordo che il giorno dopo non andai neanche a scuola, sono stata così stregata dalla lettura che non mi accorsi dell'ora. Sono stata investita da emozioni uniche che in questo genere di libro solo la Clare era riuscita a lasciarmi. Ho adorato e ripeto adorato il mondo in cui ha costruito questa avventura! L'era Vittoriana inglese, con i suoi vestiti, le dame, i balli... meraviglioso. Ogni personaggio di questa storia non potrà essere dimenticato, sia i principali che i secondari. Se non vi eravate invaghite di William o Jem sono sicura che adesso lo sarete! Non ho molto da dire su di loro che non ciò che ho già detto a parte che dopo questo ultimo libro li adoro ancor di più. Il rapporto che c’è tra i protagonisti racchiude in se una dolcezza che ci fa sciogliere e battere il cuore, ma che ci fa anche versare qualche lacrima. Tessa in questa ultima avventura ha un compito molto difficile, deve fronteggiare colui che desidera creare distruzione e morte ma assieme deve fronteggiare i sentimenti che prova per i due protagonisti. Sono sicura che molte di voi avranno la loro fazione, ma io rimango dell'idea che la coppia perfetta in questo caso non esista, ognuna prova sentimenti veri e profondi per l'altro e sono felice in un certo senso di come sia finito il libro. Il non voler far soffrire l'altro è difficile per Tessa e quindi capisco la sua difficoltà e la lentezza nel prendere una decisione. Nel conteso mi è piaciuto questo triangolo amoroso, uno in cui non ho avuto preferenze specifiche. La lettura di questo libro è stata cosparsa di risate e lacrime, cosa che me l'ha fatta adorare di più. Questa serie rimarrà nel suo insieme una delle mie preferite in assoluto e averla letta lascia in me felicità mista a tristezza. Se non l'avete ancora letto ve la consiglio con tutto il cuore. Con questo di saluto e vi lascio alla lettura di questo stupendo libro. A presto, Laura


Voto storia - 5 Wow! Meraviglioso

 Voto erotico - 1 Casto


Nessun commento:

Posta un commento