Ultime segnalazioni

Il segreto di Helena



Genere: Romanzo Rosa

Autore: Lucinda Riley

Data: 13 Luglio 2016


Sono passati più di vent’anni da quando Helena, allora quindicenne, trascorse un’indimenticabile estate nell’isola di Cipro, dove, circondata da distese di olivi e da un mare color smeraldo, si innamorò per la prima volta. Dopo una carriera di ballerina classica, Helena vive a Londra con il marito William e tre figli, e non può certo immaginare che il suo padrino, alla morte, le ha lasciato in eredità “Pandora”, la grande, magnifica tenuta sulle colline cipriote. Helena non resiste alla tentazione di tornare sull’isola con la famiglia, pur sapendo che i molti segreti custoditi da quel luogo potrebbero, proprio come il vaso della leggenda, scatenare una tempesta su tutti loro. In particolare sul figlio tredicenne Alex, sensibile e ribelle, sul cui passato ha sempre preferito tacere…


Come fare innamorare qualcuno che detesta profondamente il mare, il caldo e il secco, l'umido di un luogo come può essere la splendida Grecia? Ancora non so come sia successo ma probabilmente ci andrò addirittura in vacanza l'anno prossimo, chi lo sa...lei però ci è riuscita, sto parlando di Lucinda Riley che mi ha tenuta incollata alle pagine del suo ultimo romanzo il "Segreto di Helena" edito da Giunti e tradotto da Leonardo Taiuti.Un romanzo dal linguaggio semplice e diretto, ma allo stesso tempo che scava dentro e porta il lettore a porsi una serie
di domande sul passato, proprio e degli altri, a cui non si giungerebbe mai durante la vita frenetica di tutti i giorni. Ma veniamo a noi! Sono passati ormai anni dall'ultima vacanza che Helena ha trascorso in Grecia con il padrino nella villa Pandora. Anni in cui sono successe tantissime cose che l'hanno segnata profondamente e di cui porta i segni ancora oggi: il più evidente e di cui non può fare a meno è il suo amore Alex, il figlio adolescente di tredici anni. In questi anni Helena è diventata una famosa ballerina classica, abbandonata poi la carriera è diventata moglie di William e madre di altri 2 bambini. Le cose però cambiano bruscamente quando alla morte del padrino, Helena eredita l'amata villa Pandora. Per poterla riportare agli antichi splendori la giovane donna decide di organizzare una vacanza per tutta la famiglia in quel luogo magico dove lei si è tanto sentita a casa. Come nel mito greco, anche qui si aprirà il vaso di Pandora dal quale uscirà il male del passato di Helena che colpirà tutta quanta la famiglia, costringendoli a mettere in discussione tutto ciò in cui avevano creduto fino a quel momento. Come nel racconto mitico anche qui però, sul fondo,rimane la speranza che insieme all'amore aiuterà questa famiglia e ritrovarsi e a scrivere il loro futuro come avevano iniziato a fare prima di Pandora. Un romanzo per certi aspetti profondo e interiore che ti porta a riflettere sulla precarietà anche di quegli equilibri che possono sembrare al primo impatto solidi come la roccia; una storia magica e romantica che ti coinvolge già alla prima parola attirandoti in un mondo magico fatto di balli, spiagge e buon cibo. È impossibile non immedesimarsi un almeno uno dei personaggi, ognuno dei quali è indispensabile per gli altri e per il loro futuro. Non vedo l'ora di poter leggere anche gli altri romanzi scritti da Lucinda Riley e farmi trasportare nei suoi mondi, magari trovando un'altra meta per le mie vacanze. Beh che dire buona lettura!



Voto storia - 4 Bellissima







1 commento:

  1. lucinda Riley è una delle mie scrittrici preferite la adoro

    RispondiElimina