Ultime segnalazioni

Se bella vuoi apparire



Genere: Romanzo Rosa

Autore: Silvia Menini

Data: 1 Luglio 2016


Zitella chi, io?

Serena Mondelli, trentaquattro anni, single, non è una di quelle donne indipendenti che passano ore tra l’ufficio e la palestra e si comportano come uomini sul lavoro e nella vita. Serena inizia ad aver paura di morire zitella e circondata da gatti: è stanca di stare da sola, ma a quanto pare riesce a sedurre solo uomini che sembrano seriamente interessati a lei ma che poi si rivelano… sposati! Secondo Sebastian, il suo fidato amico dongiovanni e palestrato, sono i chili di troppo di Serena, l’abbigliamento eccentrico e il suo atteggiamento spontaneo, ingenuo e stravagante a spingere gli uomini sbagliati ad approfittarsi di lei. Una sera al bar Serena decide, una volta per tutte, di seguire i consigli di Sebastian, e con un sostanzioso supporto alcolico redige una lista di dieci punti che seguirà diligentemente. Dieci mosse per passare da zitella a femme fatale, dieci segreti per far cadere chiunque ai suoi piedi. Funzionerà?


Buongiorno readers,
oggi vi parlerò di una lettura un po’ diversa dalle solite a cui sono incline ma ogni tanto mi piace provare nuove cose, quindi ho letto per voi “Se bella vuoi apparire” di Silvia Menini, edito da Rizzoli. La storia è quella di Serena, una Bridget Jones tutta italiana, perennemente alla ricerca di un uomo che si innamori finalmente di lei in modo da toglierla dalla piazza, non farla morire zitella e poter finalmente tranquillizzare la madre che non vede l’ora di accasare la figlia. Peccato che la nostra protagonista, povera ingenua quando si tratta di avere a che fare con l’altro sesso, cada irrimediabilmente vittima di uomini affascinati ma sfortunatamente…sposati!

Qui urge un piano di contrattacco, altrimenti l’unico finale in questa storia sarà una Serena zitella, seduta su una poltrona a fare la calza e circondata da innumerevoli gatti. Meno male che il suo migliore amico, Sebastian, ha la soluzione a tutti i suoi problemi: una lista che, se Serena seguirà punto per punto, potrà cambiarle totalmente la vita e magari realizzare il suo più grande sogno nel cassetto: incontrare il suo Mr. Right su un volo di linea e farci sesso nel bagno dell’aereo! Quindi bando alle ciance, e diamo inizio alla trasformazione (o almeno il piano originario era quello!). Riuscirà Serena a coronare il suo sogno e raggiungere l’agognato obiettivo?

 “«Uffa, sono stanca di combinare sempre casini. Dimmi cosa devo fare e lo farò.» Strappo dalle mani del barman un tovagliolo bianco e frugo nella borsa alla ricerca di una penna che non manca mai (per evenienze come queste). Quando sono armata di tutto punto, lo guardo interrogativa. «Oddio, ma allora sei seria.» «Certamente. Voglio cambiare la mia vita. E sono talmente disperata che sono pronta ad accettare anche i tuoi consigli.»”

Ho letto questo libro perché mi aveva incuriosita la trama, anche se la collana You Feel non mi ha mai attratto molto. Serena è una ragazza ingenua che sembra vivere in un suo mondo parallelo fatto di cuore, sole e amore, meno male che ogni tanto ci pensa il suo caro amico Sebastian a riportarla sulla Terra anche se la maggior parte delle volte i risultati sono alquanto catastrofici. E devo dire grazie proprio a Sebastian se sono andata avanti con la lettura, perché quel tipo mi è piaciuto fin da subito, vuole un bene alla protagonista e ha con lei una pazienza immensa (dovrebbero farlo santo!). È una lettura di poche pagine e molto leggera ma che purtroppo non mi ha presa fino in fondo, ma ripeto che il mio giudizio è di parte perché non sono amante del genere. Quindi aspetto dei vostri commenti e riscontri, e intanto vi auguro una buona estate! Alla prossima.


Voto storia - 2 Carina





2 commenti:

  1. trama molto interessante...sono curiosa del finale della storia..davvero interessante

    RispondiElimina
  2. Sono Silvia, l'autrice del romanzo. Se ti ha intrigato e sei curiosa del finale allora spero che ti verrà anche voglia di acquistarlo! E in caso aspetto i tuoi commenti sulla pagina Facebook dedicata!

    RispondiElimina