Ultime segnalazioni

Tè, zucchero e segreti


Autore: Nancy Naigle

Genere: Romanzi Rosa

8 Novembre


La bella e risoluta Jill Clemmons ha deciso di abbandonare Adams Grove, il paesino di campagna dove è nata, per costruirsi una nuova vita in Georgia. Ma in quel remoto angolo di Virginia ha lasciato il suo affetto più grande, la nonna Pearl, che l’ha cresciuta come una figlia dopo la morte dei genitori. Il suo cuore si è allontanato anche da Garrett Malloy, il fidanzato di un tempo e una delle ragioni per cui Jill ha deciso di andarsene.

Quando tutto il paese si ritrova a piangere l’improvvisa scomparsa dell’amata Pearl, Jill ritorna ad Adams Grove per occuparsi del funerale e delle cose della nonna. La casa di Pearl custodisce però dei segreti inattesi. Segreti che riguardano il passato della nonna, ma anche il presente di Jill, e quello di Garrett. Segreti che, innescando una strana serie di eventi, faranno riavvicinare i due. Segreti che metteranno Jill di fronte a una scelta decisiva, e le insegneranno il valore più profondo dell’amore.

 Ben trovate!
Dopo un po’ di tempo, in cui sono praticamente sparita, ritorno qui per parlarvi di un libro che mi ha davvero colpita, uno di quelli che poi ti rimangono non solo nella mente, ma anche nel cuore. Si tratta di “Tè, zucchero e segreti” di Nancy Naigle, arrivato in Italia grazie ad Amazon Crossing. Jill Clemmons sembra avere ottenuto tutto dalla vita: un lavoro che ama, un fidanzato ricco ed innamorato e che, dai diversi segnali che Jill ha colto, forse quasi pronto a chiedere la sua mano. Insomma, Jill è pronta a lasciarsi finalmente alle spalle la vecchia storia che un anno prima l’ha portata ad allontanarsi da Adams Grove, la sua cittadina natale, quel paesino del profondo Sud dove ha lasciato non solo il suo cuore e amore perduto, ma anche l’amorevole, saggia e sprintissima nonna Pearl, donna dalle mille risorse e con un spiccato dono nel combinare le coppie.

«Non confondere gli oggetti materiali con l’amore, tesoro. Lo so che c’è stata burrasca fra te e Garrett. Credimi, so bene che il vero amore ti mette alla prova, ma voi due siete fatti per stare insieme. Meglio combattere per quello che desideri davvero, che continuare a desiderare quello per cui non hai combattuto.»”

Un triste avvenimento, però, costringe Jill a far ritorno ad Adams Grove. Qualcosa a cui non è affatto preparata: Pearl è improvvisamente mancata. Il suo mondo inizia così a sgretolarsi, frantumandosi a terra con un rumore sordo. Tutti nella cittadina le sono vicini, come anche gli amici di sempre. E qui ritrova anche colui che da un anno a questa parte evita come la peste, colui che le ha fatto smettere di credere nell’amore: Garrett Malloy. Loro erano la coppia perfetta, la realizzazione dell’amore puro e incondizionato, la forza trainante che li faceva ancora credere nei sogni e nel poterli realizzare.

“«Avrei dovuto aspettare in eterno?»
«È il lato positivo del futuro. Arriva un giorno alla volta. Segui il tuo cuore ogni giorno. Arriverai dove devi arrivare.»”

Ma ora che Jill ha bisogno di una spalla su cui piangere, qualcuno a cui affidarsi e che la aiuti a rialzarsi, il suo fidanzato sembra sparito nel nulla, completamente disinteressato alla sua ragazza e al suo dolore, mentre Garrett è proprio lì accanto a lei, sempre. Lui sa di cosa lei ha bisogno, la conosce da sempre, è ancora il porto sicuro in cui ormeggiare e sentirsi protetta. E quando strani avvenimenti inizieranno ad accadere nella tranquilla Adams Grove, qualcosa che coinvolge Jill, Garrett e soprattutto la defunta Pearl, segreti che sono rimasti per troppo tempo sepolti, rischiano di mettere in pericolo la vita dei due ragazzi. Ma Garrett promette a se stesso che difenderà sempre e in qualunque modo la sua amata Jill, perché è la promessa che fece a Pearl, e perché in fondo lui non l’ha mai dimenticata.

“«Non ti mentirò. Non ho mai smesso di amarti. Sono stato da schifo quando te ne sei andata. Non è passato giorno senza che io sentissi la tua mancanza. Ogni giorno vissuto senza di te nell’ultimo anno è stato un giorno sprecato.»”

Questo è uno di quei libri che ti conquista poco a poco, che racconta di come l’amore a volte porti a fare scelte difficili, rinunce e abbandoni, ma che è proprio il fatto stesso di aver conosciuto almeno una volta nella vita questo sentimento a farti andare avanti, a continuare a vivere e insegnare agli altri ad amare. L’ultimo e più importante insegnamento che Pearl ha lasciato a Jill e Garrett è proprio questo: combattere per l’amore, non rinunciare a quell’amore unico e assoluto che s’incontra solo una volta nella vita, quello che cambierà per sempre la tua vita indipendentemente da se lo accetti o meno. Jill e Garrett hanno a disposizione una seconda possibilità. Pearl ha dato loro un’ultima chance, un “incoraggiamento”, come lo definisce la cara nonnina, per ritornare ad amare, lottare e vivere.

“Lacrime che non vedranno le tue mani
Ricordi preziosi di cui taceremo
È grazie al tuo amore che arrivo al domani
Fino al giorno in cui ci ritroveremo”

Vi lascio con la frase preferita di nonna Pearl, il buongiorno che chiunque dovrebbe ripetersi ogni mattina per iniziare con una marcia in più e al meglio la giornata:

“Vivi la tua vita in modo che ogni mattina, quando posi i piedi sul pavimento, Satana sussulti ed esclami: “Merda, si è svegliata!”.

Voto storia - 5 Wow! Meravigliosa




  

Nessun commento:

Posta un commento