Ultime segnalazioni

I colori di Juliet


Genere: Romance

Autore: Cinzia La Commare



Sono passati quindici anni da quando Juliet Miller ha lasciato Wood’s Bridge, una piccola cittadina costeggiata dall’oceano. Eppure non ne ha mai dimenticato il legame profondo. Così, dopo un’ennesima cocente delusione, decide di farvi ritorno per curare le sue ferite. 
Viso a viso con i ricordi della sua adolescenza, si aspetta di ritrovare la serenità perduta. Un nuovo punto di inizio che possa permetterle di pensare, almeno per una volta, solo a se stessa. Invece, si ritroverà ben presto ad annaspare nell'oceano in tempesta di due profondi occhi azzurri incupiti da un passato che lei non conosce, ma che proverà a combattere cercando di riportare colore nella vita di chi si è rassegnato al grigiore.



Buongiorno lettrici,
Oggi vi parlo di "I colori di Juliet" di Cinzia La Commare, finalista del concorso ILMIOESORDIO2016. Juliet Miller ha lasciato l'unico posto in cui si è sentita a casa quindici anni fa, e da quel giorno non ha più messo piede a Wood's Bridge. Così, dopo essersi lasciata alla spalle la sua lunga storia con Igor decide di tornare a casa, sicura che lì sarà di nuovo felice. Rincontra i vecchi amici, ritrova il profumo dell'oceano, ma
sopratutto ritrova quegli occhioni blu che mai aveva dimenticato ma che ora sono infelici, e decide che quella è davvero casa sua e per quelle persone è disposta a tutto. È il primo romanzo che leggo di questa autrice e devo dire che l'ho letteralmente divorato, e non è per niente breve. Mi ha presa emotivamente e mi ha travolto con tutte le sfumature di colore che ha. Juliet, la protagonista, è un personaggio adorabile, non potresti non amarla perché è incredibile. È una forza della natura con tutte le sue imperfezioni e le sue gaffe, ma ha un cuore grande e io l'ho adorata. Austin, il suo primo amore, é cambiato, ma lei vuole riportare colore nella sua vita e le costerà tanto dolore, non per questo però si arrende anzi combatte per lui con tutte le sue forze. Austin invece é un personaggio che ho tanto amato quanto odiato, debole e insicuro da farmi provare tenerezza e amore per lui e allo stesso modo infantile e senza palle da farmelo odiare. Un mix perfetto di personaggi accompagnano il tutto, ma sono i protagonisti a regalarci mille e mille emozioni.

"Ti sto chiedendo di provare a dare vita a un nuovo dipinto. Di dargli colore, uno che sia diverso dal grigio. Ti sto dicendo vivi, Austin."

A più della metà era sicura di chiuderlo, non sapevo il finale e avevo paura di illudermi, esattamente come Juliet ero terrorizzata dai comportamenti di Austin non sapevo se era abbastanza forte da chiudere con il passato e questa cosa mi terrorizzava. Ero con il Kindle in mano e mi chiedevo cosa avrei fatto io, sarei stata forte come Juliet? Sarei stata capace d accontentarmi? Le sue emozioni erano le mie, i suoi pensieri i miei. Avevo paura per lei e per me, ma poi capivo Austin, capivo le sue scelte.

"E allora vivi Austin. Buttati senza paura, come fai con le onde. Fingi che io sia quell'onda tanto enorme che può travolgerti, ma che quando lo fa ti rende felice. Ti rende parte di lei. Fallo, dannazione!"

Bello, travolgente e intenso, questo è un romanzo che ti entra dentro e ti colora la giornata di rosso e di blu: di quel rosso che esprime dolore ma sa anche regalarci amore; e di un blu oceano che ci colora il cuore.


Voto libro - 5 Wow Meraviglioso


Voto erotico - 3 Sexy



2 commenti:

  1. WOW ha una copertina meravigliosa, la trama è accattivante e trasmette molta curiosità.

    RispondiElimina
  2. La sinossi molto intricante e la cosa mi incuriosisce molto
    la cover è un vero capolovoro !!!
    da leggere senz'altro !!!

    RispondiElimina