Ultime segnalazioni

Sorpresi dal destino


Autore: Elena Lombardi

Genere: Romanzi Rosa

10 Gennaio

Flavio Del Conte, capelli scuri e occhi di ghiaccio, presuntuoso, arrogante e diffidente come pochi. Messo alle strette dal padre, che vuole vederlo sistemato e addolcire il suo carattere irruento, è costretto a sposarsi entro i 30 anni per diventare proprietario del maneggio a cui tiene tanto. Madeleine Kirsten, bella, tenace e indomabile, sta scappando da una verità scomoda e vuole mettere quanta più distanza possibile dal suo passato. Abituata a reprimere ogni sensazione, a mostrarsi forte e a cavarsela sempre da sola, si trova a Barrea per ricominciare daccapo. Entrambi hanno bisogno l'uno dell'altro per ottenere qualcosa: Flavio di una moglie e Maddy di una casa. I due si tollerano a malapena ma decidono comunque di stabilire un accordo. La convivenza forzata li metterà a dura prova... Flavio resterà spiazzato dal carattere ostinato di Madeleine e, tra un battibecco e l'altro, dovrà ammettere che quella ragazza, all'apparenza così raffinata e delicata, gli dà del filo da torcere ed è una dea tentatrice che lo metterà nei guai...


Si odiano da morire ma riusciranno a restare indifferenti alla scintilla pericolosa che scorre nei loro occhi quando sono vicini?



Salve lettrici,
Oggi vi parlo di "Sorpresi dal destino", romanzo d'esordio dell'autrice Elena Lombardi.

"Tutto quello che sapeva con assoluta certezza era che la sua vita non gli era sembrata mai così perfetta e completa come in quel momento. Come con Madeleine Kristen che galoppava nel suo cuore."

Flavio Del Conte é arrogante e diffidente. Non crede nell'amore perché non ha mai incontrato la persona giusta, la persona con cui condividere le sue passioni, eppure suo padre lo costringe a sposarsi affinché possa diventare proprietario del maneggio di famiglia che tanto ama. Ma suo padre non lo obbliga solo a trovare moglie, così sarebbe stato troppo facile, deve trovare una donna degna, e deve essere straniera. Perché? Non l'ho ancora capito. Madeleine è forte e selvaggia come una puledra, non conosce amore, non conosce affetto, non conosce la sensazione calda di un abbraccio. Ma conosce bene la sensazione di sentirsi inadeguata, non amata, e decide così di scappare dalla sua famiglia per ricominciare a Barrea, una cittadina abruzzese. 

"Anche se ci ostiniamo a litigare e darci contro, noi ci apparteniamo."

Il loro incontro è una sorpresa per entrambi: Flavio ha bisogno di una mogli e Maddy ha bisogno di una casa e un pasto caldo. Così questi due sconosciuti stipulano un patto che fa comodo ad entrambi. Lei avrà una casa in un maneggio dove potrà coltivare la sua passione per gli animali e trovare risposte alle domande che la perseguitano. E lui potrà finalmente avere ciò che desidera da sempre, il suo maneggio.

La convivenza tra i due sembra impossibile. I loro caratteri, entrambi forti, si scontreranno in continuazione, e alla fine Flavio dovrà ricredersi e mettere da parte l'orgoglio perché Maddy è molto di più di quello che pensava. Non é solo forte e determinata, ma è molto molto di più, solo che lo nasconde molto bene. Così i battibecchi tra i due si tramutano subito in attrazione, e la passione diventa subito affetto. Il loro matrimonio, da prima una farsa, ora è il coronamento di un amore forte, solo che Maddy nasconde un segreto, e ora ha tutte le risposte che cercava. Un romanzo senza dubbio intrigante, e coinvolgente, con una trama eccezionale e due protagonisti molto interessanti. Flavio e Maddy ne affronteranno tante, ma ne usciranno sempre a testa alta,imparando ad amare e a perdonare. Una storia umana a volte triste, a volte divertente, dove l'amore per gli animali e per la famiglia regna su tutto. Questi due protagonisti impareranno ad amare, ad essere amati, e il loro amore trionferà su tutto. Ottimo esordio per la Lombardi, che mi ha conquistato con i suoi riferimenti al mio idolo e alla sue canzoni. Unica pecca? Troppi dettagli inutili, che rendono la storia lenta e poco scorrevole. Per il resto il potenziale c'è.

"L'amore non era un privilegio di molti ma una abilità di pochi."

Buona lettura!


Voto libro - 3 Bello





Nessun commento:

Posta un commento