Ultime segnalazioni

Tutte le stelle del cielo


Autore: Angela Contini

Genere: Romance

4 Maggio

La vita di Kyle Hawkins è alla deriva. Quando viene arrestato per guida in stato d’ebbrezza, possesso di stupefacenti e tentata violenza su una ragazza, il padre lo spedisce nel Vermont ad aiutare il nonno, che ha un negozio di fiori. La provincia è l’inferno per Kyle che, senza amici, va nell’unico bar della cittadina a ubriacarsi; ma è proprio lì che lavora Katherine Hutchinson, la vicina di casa del nonno con mille problemi, innamorata di Kyle da sempre. Sarebbe meglio per entrambi stare lontani, ma Kathy è ancora attratta dal ragazzino di quattordici anni a cui ha dato il primo bacio, mentre l’attaccamento di Kyle alla ragazza diventa un modo per scacciare i suoi demoni…


Salve readers,
La Newton Compton mi ha regalato un'anteprima che ho divorato: "Tutte le stelle del cielo" di Angela Contini.
Avevo voglia di una storia d'amore dolce e sono stata accontentata.
Katherine è una giovane ragazza che ha sulle spalle molti più pesi di quelli che sono concessi alla sua età. È una madre single, sempre tenuta d'occhio da una donna che non vede l'ora di portarle via suo figlio; deve badare a sua madre, che dopo la morte del marito è impazzita; deve lavorare per mantenere la sua famiglia e l'infermiera per la madre. 
Dopo che il padre del bambino ha deciso di sparire, Katherine non si è mai lamentata e ha cresciuto suo figlio al meglio. 
La sua vita ha ormai raggiunto un certo equilibrio, fino a quando nella sua vita non compare il suo primo amore. 
All'età di quattordici anni aveva una cotta per Kyle e, grazie ad una scommessa, si baciano. Kyle ora ha ventotto anni, ma si comporta come un ragazzino immaturo. Dopo vari disastri, il padre decide di mandarlo dal nonno contro la sua volontà. 
La vita del piccolo paese gli sta stretta, ha un dolore dentro che solo l'alcool e le donne riescono a guarire e una sera che decide di andare a bere, incontra Katherine e sembra non riconoscerla. Da ragazzina "pelleossa" si è trasformata in una splendida donna. 
Se lei non ha una vita facile, Kyle non se la passa meglio. A causa del suo dolore crede di non meritare di essere felice. 
Nonostante questo non riesce a stare lontano da lei e da suo figlio, riesce a lenire un po' del suo tormento quando è con loro.
Riusciranno due vite diverse, con dolori diversi, con priorità diverse a conciliarsi per diventarne una sola?

"Siamo due anime fragili, due spiriti che sanno come sfiorarsi, due foglie in bilico su un ramo, due intraprendenti funamboli su una corda troppo tesa, troppo sottile. Possiamo cadere, lo so, ma quello che sta succedendo qui dentro mi dà l’impressione di poter volare se anche cadessi."

Dire che ho letto un bel libro è minimizzare, ho amato quasi ogni personaggio di questo libro. Katherine ci dimostra che quando ami qualcuno, che sia tuo figlio di tre anni o tua madre malata, sei disposta a farti in quattro. Kyle ci insegna che il dolore può devastare un uomo, ma che l'amore può spronarlo a migliorare. 
Ho adorato i momenti tra Kyle e Lucas, il figlio di Katherine. Nonostante lui fosse incorreggibile, quel bambino lo ama come se fosse perfetto. Il nonno di Kyle ci insegna cosa significa avere fiducia nelle persone, anche se questo significa avere dei modi un po' bruschi. 
Questo libro mi ha davvero conquistato, tanto che non vedevo l'ora di uscire dal lavoro per mettermi a leggere fino a notte fonda. È uno di quei libri che, grazie alla sua tenerezza e all'audacia dell'amore, ti permette di credere che tutto è possibile. 
In un mondo dove non esistono solo cose belle, come ci racconta l'autrice, l'unica cosa che può renderlo migliore è l'amore. Katherine e Kyle ci cattureranno con le loro risposte pronte e la loro voglia di amarsi che non sempre riesce ad essere esaudita. 
Mi sono dispiaciuta molto per la condizione in cui vive la nostra protagonista, non ho trovato giusto che non potesse vivere a pieno la propria vita. Avrei voluto poterle dare una mano anche solo per fermarsi a ridere con suo figlio o godersi il suo amore giovanile. Come potete capire, non è tutto rose e fiori. La donna di cui vi ho accennato prima è Rhonda Peterson la quale, con visite inaspettate e minacce velate di portarle via il bambino, spaventerà costantemente la nostra protagonista. L'unico modo per farla smettere è che Katherine sposi Jordan, suo figlio. 
Ho adorato le risposte di Kyle alle provocazioni, non le manda a dire anche se questo può creare problemi. 
Lo stile è incalzante e mai una volta si cade nel volgare. Le scene d'amore sono descritte come pura poesia quindi, se siete abituati a parole nude e crude, qui cascate male. Non credo ci sia qualcosa di cui dovermi lamentare. Ogni cosa accade con i tempi giusti e senza forzature. 

Consiglio a tutte le anime romantiche di leggere questo libro, potrete vantare un sorriso innamorato per molto tempo dopo la fine della lettura. Buona lettura.


Voto libro - 4 ½ Stupendo




Nessun commento:

Posta un commento