Ultime segnalazioni

Tutto l'amore che mi manca








Autore: Emily Henry

Genere: Romance

11 Maggio

L’estate che Natalie trascorre nella sua piccola città del Kentucky, prima di partire per il college, inizia in un modo magico. Almeno fino a quando la ragazza non comincia a vedere cose strane. All’inizio sono solo delle fugaci visioni: la porta di casa è rossa invece che del solito colore verde, al posto di un negozio di fiori, appare una scuola materna. Quando la città sparisce per ore e al suo posto compaiono dolci colline e animali che pascolano, Natalie si rende conto che qualcosa non va. A un certo punto riceve anche la strana visita di un personaggio che lei chiama “nonna”, che le dice: «Hai tre mesi per salvarlo». La notte successiva, sotto le luci del campo da football del liceo, Natalie incontra un bel ragazzo di nome Beau, e allora è come se il tempo si fermasse e non esistesse più nulla. Nulla, tranne Natalie e Beau. 


Lettrici,
Con onore oggi vi parlo di "Tutto l'amore che mi manca" di Emily Henry, edito dalla Newton Compton. Grazie a questa casa editrice infatti, ho avuto modo di leggere il libro in anteprima poiché l'uscita è prevista per il 11 Maggio. Natalie ha delle allucinazioni da quando è piccola, ma non allucinazioni qualsiasi, vede sua nonna. Ovviamente però nessuno le crede. Ma chi crederebbe mai ad una bambina che dice di vedere un' anziana signora pellerossa tutte le sere? Specialmente perché dice che quella donna è sua nonna? Di certo non le credono i suoi genitori o i suoi fratelli, ai quali riferisce che la nonna viene per proteggerla dai mostri e per raccontarle storie sulla creazione. La nonna infatti ogni sera, fino a quando Natalie non compie 15 anni, la va a trovare ogni sera, si siede sulla sua sedia a dondolo e le racconta delle storie bellissime: di vita, di morte e di amore. Storie che prepareranno Natalie al suo futuro, alla sua vita.

"Credo che Dio sua una cosa di scuola scorgiamo dei brevi barlumi: un gigantesco, vago calore c'è ogni tanto sento pulsare intorno e me; mi provoca brividi e mi riempie gli occhi di lacrime; una Cosa misteriosa è sconfinata che abbraccia il mondo intendo e non può essere ridotta a un singolo nome o a un pugno di regole da seguire."

Ovviamente una bambina che vede i mostri è una bambina che ha bisogno dello "strizzacervelli" o una bambina che vuole solo conoscere la sua identità, le sue origini poiché è stata adottata. Così Natalie inizia ad andare da uno psicologo, fino a quando Nonna smette di andarla a trovare. Quel giorno inizia una nuova vita per Natalie, una vita alla scoperta di sé stessa: lascia Matt, il suo fidanzato storico, abbandona la danza e si allontana dalle amiche di sempre. All'improvviso però Nonna torna di nuovo e spiega a Nat
che tutte quelle storie, tutte le sue visite erano per prepararla ad uno specifico momento.
Questa ultima sera Nonna le racconta di nuovo la prima storia che le aveva raccontato da bambina: quella della donna caduta dal cielo. Prima di scomparire per sempre però le dice che il tempo sta per scadere e che, per salvarlo, non le resta che trovare Alice Chan.
Inizia così un nuovo capitolo per Natalie, l'ultimo, dove incontrerà persone speciali che la porteranno alla sua conclusione e dove incontrerà Beau. Insomma, non voglio anticiparli nulla, ma wow, wow e wow. Non ci sono parole per descrivere questo romanzo. Non è una lettura come le altre, è un viaggio, un'avventura, un'esperienza ed è scritto in modo assolutamente perfetto. Non ci sono imperfezioni, si legge tutto d'un fiato ed emoziona più e più volte. Questo romanzo infatti ci regala emozioni così forti e così intense che in alcune scene ho avuto davvero i brividi. Le storie di Nonna, ad esempio, non sono insensate. Sono storie di vita vera che raccontano, a modo loro, il dolore e l'amore. Ci insegnano il vero significato della vita e dell'amore. Questo romanzo è molto spirituale e, attraverso la fede, l'autrice ci regala emozioni ancora più intense. Nonna, come poi scopriremo, non è Dio ma è un suo dono, un regalo per una seconda possibilità. Se leggiamo il romanzo con fede, lo percepiamo in modo molto più intenso.

"Io e il mondo siamo molto meno complicati di quello che pensi, Natalie. Non voglio dire che sceglierei te. Dico solo che se sapessi di poter costruire una sola veranda in tutta la mia vita, vorrei che fosse la tua, e se dovessi scegliere un'unica da non ferire o non deludere, sceglierei te."

L'autrice, in modo sublime, racconta una storia che ognuno di noi dovrebbe leggere e lo fa attraverso personaggi assolutamente perfetti. Natalie e Beau sono l'incarnazione dell'amore vero. Il loro amore sembra apparentemente impossibile eppure è l'unica cosa che li rende vivi, è l'unica cosa per cui vale la pena vivere ma anche l'unica cosa per cui vale la pena morire.  Ma non sono gli unici personaggi che ho amato: Matt, Rachel, Megan, Coco e Jack, Mamma e papà, Nonna. Ognuno di loro rappresenta la vita vera, quella di Natalie e la nostra. Ognuno di noi infatti ha un primo amore e un ultimo. Ognuno di noi ha nella vita una Megan o una Rachel. Insomma, questa è una lettura va fatta con passione, amore e senza superficialità. Senza questi presupposti potremmo perderci le cose belle per cui vale la pena avere questo libro tra le mani. Inoltre, oltre ad essere una lettura molto intensa, è anche un romanzo assolutamente pieno di colpi di scena e, assolutamente, non scontato. Ho passato, infatti, il tempo libero dalla lettura a cercare di capire chi fosse Nonna, se fosse davvero Dio o no. Ho ipotizzato mille e mille idee cercando di capire chi doveva salvare Natalie, ma mai avrei immaginato un finale così. Un finale da brivido, intenso ed emozionante. Un epilogo che insegna che l'amore è vita e che l'amore di Dio, Suo per noi, è più potente di ogni altra cosa. Che altro aggiungere quindi? Niente, se non di andare direttamente in libreria e acquistare questo libro, che sono sicura non deluderà le vostre alte aspettative. Alla prossima.


Voto libro - 5 Wow Meraviglioso










1 commento:

  1. Completamente d'accordo con te ♡ è stata una lettura emozionante con una trama ricca di colpi di scena e amore

    RispondiElimina