Ultime segnalazioni

Sole mare amore

Autrice: Laura Gay

Genere: Romance

30 Giugno

Una bella donna un po’ svampita, piantata in asso dal fidanzato e derubata dei suoi averi. Un messicano burbero e misogino, ma tanto, tanto sexy. Cosa succede quando due persone che non hanno niente in comune si incontrano per caso?
Camilla è disperata. È rimasta senza un soldo e senza passaporto in un Paese straniero, di cui non conosce neppure la lingua. L’unica sua possibilità è quella di affidarsi alla prima persona che incontra, sebbene sembri un selvaggio e sia l’uomo più antipatico sulla faccia della terra.
Juan non si fida delle donne, in particolare di quella donna: sciocca, vanesia e vestita in modo tanto ridicolo. È più forte di lui, non riesce proprio a evitare di litigare con lei. Ma non sempre le cose sono come appaiono: e se quella fosse proprio la sua anima gemella?
Tra una litigata e l’altra Camilla e Juan imparano a conoscersi e a piacersi, e quel soggiorno obbligato in Messico diventa per la donna la più bella vacanza di tutta la sua vita. Purtroppo, però, nessuno dei due ha fiducia nell’amore: entrambi sono stati troppo delusi in passato dai rispettivi partner e, quando per Camilla arriva il momento di fare i bagagli e partire, la donna sembra non avere un attimo di esitazione. Toccherà a Juan farle cambiare idea.


Buongiorno, Readers.
Questa notte non riuscivo a dormire e mi sono dedicata alla lettura della novella scritta da Laura Gay e pubblicata dalla Newton Compton: "Sole Mare Amore".
Camilla è una ragazza agiata, ma questo non la tiene lontano dalle fregature. Il suo fidanzato, arrivati in Messico, la abbandona sul ciglio di una strada e le ruba soldi, documenti e valige. Presa dalla disperazione non sa come uscire da questa situazione, per fortuna una macchina che passa di lì 
si ferma ad aiutarla. Dall'auto scende un ragazzo bellissimo, Juan, che ha però dei modi molto poco convenzionali. Nonostante i primi problemi tra i due, Juan la accoglie in casa sua per permetterle di risolvere i suoi problemi. Peccato che la loro convivenza non sarà per niente piacevole all'inizio.
Camilla, anche se ha una vita agiata e lo dimostra anche dal modo in cui giudica l'abitazione di Juan, non apparirà un'insopportabile ragazzina viziata. Anzi, posso assicurarvi che quando ci sarà bisogno di "lavorare" per ottenere qualcosa, lo farà. 
Juan invece si dimostra rozzo e maleducato, ma conoscendolo capiremo perché si comporta così. Due mondi diversi che si incontrano, con la penna giusta, non può che destare ilarità.
Mi sono divertita tanto a leggere questa novella, mi ha fatto sorridere anche se è durata troppo poco. Mi sarebbe piaciuto leggere di più di questi personaggi, o meglio la storia completa, perché merita davvero. Già conoscevo l'autrice, con il suo stile fresco e brioso, per questo mi sono fondata quando ho letto il suo nome. Se poi associamo uno stile incalzante ad una storia breve, vi assicuro che vi sembrerà di bere un bicchiere d'acqua. Vi consiglio di leggerla perché vi farà passare del tempo piacevole con personaggi che meritano di essere conosciuti. Buona lettura.


Voto libro - 4 Bellissimo




Nessun commento:

Posta un commento