Ultime segnalazioni

Il condominio della signora Lia


Autore: Emma Lee Bennett

Genere: Romance


Una storia diversa, un’ambientazione inusuale, una potente intensità di passioni sfumate di intriganti toni erotici per un romanzo che invade il cuore e non lo lascerà più.
In una piccola cittadina italiana, fredda e innevata, in cui ancora aleggia il profumo dell’antico borgo d’altri tempi, la vita cambia per gli abitanti della palazzina dallo stile classico di proprietà dell’anziana Lia, regalando loro un Natale indimenticabile.
Incidenti notturni all’interno del condominio danno inizio alle vicende che avranno come protagonisti la saggia e dolce Lia, l’attraente donnaiolo Luca, l’ingenua e semplice Stella, l’affascinante pediatra Stefano, la mamma single Giulia, lo spensierato Gabriele, la donna in carriera Grazia, la malinconica Roberta, il duro poliziotto Alessio, l’imprenditore Leonardo, l’eterea Sara.
Equivoci e drammi narrati con attenzione a emozioni e sentimenti, amori e passioni irrazionali insaporite da sfumature erotiche piacevoli, segnano il ritmo della vita dei personaggi e invaderanno il cuore senza lasciarlo più.

Salve lettrici,
È da un po' che non scrivo una recensione, e sono molto felice di tornare in blog per parlarvi del romanzo di Emma Lee Bennett: "Il condominio della Signora Lia".
Il romanzo tratta le vicende di tutti i residenti del condominio appartenente alla signora Lia, che dopo la morte del marito ha deciso di affittare. Abbiamo dunque tantissimi personaggi principali, ognuno con un ruolo ben definito e una personalità interessante. Prima tra tutti, la Signora Lia. La proprietaria del 
condominio infatti è più che una anziana signora, lei è la mamma di tutti i residenti del palazzo, è una guida, un porto sicuro, la loro confidente.
Ma oltre alla dolce Lia, nel palazzo vivono altri personaggi altrettanto interessati, con un passato sempre intrigante e un futuro tutto da scrivere. Abbiamo dunque la dolce e ingenua Stella, che condivide l'appartamento con il romantico Stefano, suo fratello. Abbiamo gli scapoli attraenti Gabriele e Luca che, ognuno nel suo appartamento, condividono le proprie nottate in compagnia di una sfilza di donne, tutte sensuali. Abbiamo la dolce e generosa Giulia, che è fuggita dalla sua famiglia per proteggere il suo Franci. Abbiamo Lucia, la governante, il Professore e i suoi figli scapestrati, e molti altri. Insomma, questo condominio è abitato da persone speciali, tutte con un grande cuore, ma come si dice: "ognuno ha la sua croce", e nel condominio della signora Lia, l'unica a non portare rispetto per i sui vicini è Sara, la moglie del dottor Magni. 
Infatti, nel condominio regna un clima di pace e di amore che quasi tutti i residenti tendono a creare. Il loro rapporto è molto umano, e molto reale. Tra loro infatti si creano gelosie, amori e amicizie, che maturano nel tempo. 
Il romanzo infatti tratta le vicende di questi personaggi, incastrano pagina dopo pagina le loro storie e intrecciandole creando per ognuno di loro un futuro prosperoso e pieno di amore.

"E quell'amore rimase un loro segreto."

Dunque, se avete deciso di iniziare questa nuova lettura, preparatevi perché state per andare incontro a una storia del tutto nuova e molto originale. 
Il romanzo si svolge quasi tutto in un breve lasso di tempo, su per giù una settimana, e racconta di come, sotto il clima natalizio le storie di queste personaggi così diversi tra loro si fondono fino a creare un'unica storia.
Tutti avranno dunque il loro lieto fine, ognuno con la persona che nel profondo ama da sempre.
Luca, il preferito della signora Lia, ad esempio troverà la felicità tra le braccia della dolce Stella. Il bel dongiovanni infatti s'innamorerà proprio della dolcezza e della gentilezza della ragazza della porta accanto, e inizierà a costruire con lei una nuova vita. Ma l'autrice decide di rendere un romanzo ancora più reale scrivendo un capitolo che strazia anche i cuori più duri. 
Infatti, se arrivata alla fine mi aspettavo un epilogo da Happy Ending, sbagliavo. Il finale di questa storia è da brivido, ma non in lato positivo. Non ci sarà nessun felice e contenti in questa storia che lascia l'amaro in bocca, ma c'è molto di più, perché c'è una storia d'amore che vivrà per sempre, nei loro cuori, e nel mio.
Inoltre, mi appello all'autrice, innanzitutto per complimentarmi con lei per la sua originalità e il suo tratto impeccabile, ma ancora di più perché per una volta la penso come lei. Infatti, se di solito mi schiero a favore del lieto fine, e quindi di un seguito, in questo caso son super d'accordo con lei, e non vorrei che la storia proseguisse perché nonostante si concluda in modo doloroso, ho trovato questa conclusione profonda e reale. Nessun seguito potrebbe equivalere questo romanzo, e nessun lieto fine potrebbe equivalere questo.
Curiosi?
Be', buona lettura!



Voto libro - 5 Wow Meraviglioso


Nessun commento:

Posta un commento