Ultime segnalazioni

Chiedimi Quello Che Vuoi Trilogy


Autore: Megan Maxwell

Genere: Erotic - Romance

Dopo la morte del padre, Eric Zimmerman, proprietario della compagnia tedesca Müller, decide di recarsi in Spagna, per visitare tutte le filiali del gruppo. A Madrid, nella sede centrale, conosce Judith, una giovane segretaria, intelligente e terribilmente sexy, di cui si invaghisce all'istante. Da quel momento ha un unico obiettivo: possederla. Attratta dal suo capo, Judith abbandona ogni speranza di resistergli e, totalmente disarmata, cede e si presta ai suoi giochi sessuali. Ha inizio così un turbine di desiderio e passione che li porterà a esplorare ogni forma di eros, a cercarsi e volersi ma alla fine a separarsi per le loro differenze. Judith ed Eric prendono così due strade diverse, provando a fare a meno l'una dell'altro. Ma il desiderio è troppo forte e vince sulle loro resistenze: si ritrovano a Monaco, dove si sono trasferiti. Ora sono nuovamente di fronte a una decisione da prendere: lasciarsi o continuare a stare insieme. Entrambi sembrano voler lottare per preservare la loro relazione, anche se il prezzo da pagare questa volta potrebbe essere davvero alto...



Salve bimbe. Oggi, dopo un po' di tempo dalla sua uscita, parliamo del primo libro della trilogia "Chiedimi Quello Vuoi" della famosa scrittrice Megan Maxwell. Arrivato nelle nostre librerie il 12 giugno 2014, edito dalla Newton Compton Editori. Questo romanzo è stato molto criticato alla sua uscita con le solite frasi che dicevano che somigliava molto a "50 sfumature di grigio". A mio parere non è così ma è di gran lunga diverso. Ora vi parlo un po' della trama... Eric Zimmerman, capo della compagnia tedesca MULLER, si trasferisce a tempo indeterminato a Madrid per esaminare come procede la seconda sede di cui è a capo. Eric è un uomo ricco, un maschio alfa, ma molto aperto alla vita di coppia. Tutto prosegue come deve, la sua società fila liscio e nella massima serietà proprio come piace a lui, fin quando non incontra Judith. L'incontro con lei è causale, infatti si incontrano in un ascensore che ha subito un guasto elettrico. Judith non sembra molto spaventata, anzi si dimostra una ragazza che sa prendere in mano la situazione. Ma il giovane uomo non sa che la ragazza gli cambierà la vita. Eric rimane  molto affascinato dalla bellezza e dal caratterino irruente di Jud, così prova a sedurla sul lavoro ma lei rifiuterà a malincuore, pur sapendo in cuor suo di essere attratta da Eric. Beh amiche, chi non lo sarebbe con quel tedesco biondo, occhi come il cielo e un fisico da lasciare la bocca asciutta? Ma Jud ritiene che è meglio stare alla larga da Eric Zimmerman. Eric però non accetta un no come risposta, così dopo varie occasioni, finalmente convince la giovane donna ad uscire. Ed è in quell'unica uscita che Eric decide di mostrare a Judith un mondo. 
Beh, direte voi, che mondo può mostrarle? Ve lo dico io: un mondo di scambisti, dove le persone traggono piacere in gruppi o solo scambiando e osservando la propria donna con altri. Jud ad un primo impatto sembra spaventata, crede di non appartenere ad un mondo fatto di eleganza, riservatezza e fiducia ma di appartenere ad un mondo ben diverso. Quando finalmente Eric decide di mostrarle qualcosa di quello che gli piace, Jud non crede ai sui occhi e la voglia di scappare è tanta, anche se il suo corpo ormai è eccitato sia dalla presenza di Eric che da ciò che le mostra e inizierà a non pensarla più alla stessa maniera. Qualcosa di quella novità la attrae, così prova a mettersi in gioco. Ma amiche mie, chi riesce a mettere i sentimenti da parte di fronte a un uomo come Zimmerman? La passione che nascerà tra i due è come un fuoco acceso, forse riusciranno a mettere da parte i sentimenti, ma il destino ci mette sempre anche del suo. Allora il loro rapporto si evolverà o è solo un avventura? Dopo aver letto per un'intera notte il primo libro di questa trilogia, ne sono rimasta affascinata. È stato il primo libro in assoluto che io abbia letto che è stato, come dire, molto aperto ai rapporti sessuali. Lo stile della Maxwell l'ho conosciuto in questo romanzo e vi dico che mi è piaciuto molto. La storia che è riuscita a creare tiene incollati alle pagine come colla. Per non parlare della parte del tatuaggio. Sono rimasta allibita, ho pensato, ma chi pazza se lo farebbe? Beh, alla mia domanda ho risposto subito: un tipo come Jud. Una lettura erotica e romantica allo stesso tempo, emozionante ma anche elegante. Consiglio a tutte di leggerla almeno una volta, vi entra dentro e si attacca al cuore come miele. Un bacio bimbe, alla prossima, Mary.


Voto storia - 4 Bellissimo 


Voto erotico - 5 Bollente 







Autore: Megan Maxwell

Genere: Erotic - Romance

Dopo essersi licenziata dalla Müller, Judith decide di allontanarsi per sempre da Eric Zimmerman. Per farlo e dare una svolta alla propria vita, si rifugia da suo padre, a Jerez. Tormentato dalla sua partenza, Eric non può fare a meno di cercarla, per convincerla con tutte le sue forze a seguirlo a Monaco, in Germania. Alla fine, incapace di reprimere quello che prova, Judith accetta di tornare con lui. Il desiderio tra loro è sempre fortissimo, la voglia di appagare le reciproche fantasie è più viva che mai. Tutto sembra procedere bene, finché Judith non si scontra con le prime difficoltà: il piccolo nipote di Eric, che non sopporta la sua presenza e le regole rigide che Eric vorrebbe imporle spesso la fanno sentire in gabbia... È possibile conciliare l'amore che prova per lui con il suo carattere così severo? La passione sfrenata che li unisce sarà sufficiente per superare le divergenze che li separano? Judith dovrà scegliere: un'esistenza alle condizioni di Eric o un nuovo futuro senza di lui. "Ora e per sempre" è una storia d'amore intensa, i cui protagonisti vivono le proprie fantasie sessuali senza tabù, e nella quale l'eros, in tutte le sue forme, è vera e propria linfa vitale.


Ciao a tutte! Oggi vi parlo del secondo libro della trilogia "Chiedimi quello che vuoi" di Megan Maxwell, "Ora e per sempre", edito dalla Newton Compton. Il primo libro terminava con Judh che si licenziava dopo che Erick ha dubitato della sua fiducia ed è proprio così che inizia il secondo libro. Troveremo una Judh determinata a lasciarsi Erick e tutto il suo mondo alle spalle, non riesce a capacitarsi che lui non abbia creduto alla sua versione dei fatti, così parte per allontanarsi dal dolore. Il secondo libro è quello che ci fa immergere nel succo della storia, troveremo un Erick ammettere i suoi modi bruschi e poco garbati, conosceremo il piccolo cinesino Flynn, nipote di Erick, (del quale mi sono innamorata), approfondiremo la conoscenza di Bijorn, e vi ritroverete a voler entrare nel libro solo per stringere la mano a tutti i personaggi.
L'unico personaggio che mi ha portato rabbia e istinti omicidi è stata quella stronza di Betta, passatemi il termine.  Non mancheranno le vendette di Judh, che hanno reso la storia molto ironica e divertente. Judh è una guerriera e il suo animo jerezano vi entrerà nel cuore. Quando racconto a qualcuno il genere di questo libro mi dicono: "Ma come ha fatto a piacerti questo genere?".  Beh, per quanto non potrei mai accettare una relazione come quella dei personaggi, la storia è scritta così bene, senza cadere mai nel volgare o nella descrizione di situazioni violente, i rapporti sono tutti tra persone consenzienti e nonostante il tema, a parer mio, è una lettura pulita in tutte le sue sfaccettature. Vedremo una Judh in moto, e caspita ragazze! Quanto mi sarebbe piaciuto guidare come la pazza come lei. Anche su questo argomento vedremo un Erick burbero, che non riesce a capire come possa una donna guidare una moto o fare tutto quello che fa Judh. Ma ormai sappiamo che lei non cede ai divieti di Erick e si ritroverà a nascondergli alcune cose che porteranno all'ennesimo litigio, ma anche all'ennesima riappacificazione da urlo! In questo libro approfondiremo la conoscenza della famiglia di Erick e vedremo una famiglia divisa dal dolore, dalla malattia, e alle prese con un bambino che non ha più la madre. Qui capiremo quanto Judh sia eccezionale, è una dei pochi personaggi femminili che ho amato. Ci saranno molte scene di sesso, ma anche in quelle troveremo molte novità e rivelazioni. Soprattutto vivremo la dichiarazione di perdono e matrimonio più bella che abbia mai letto. Vado a continuare la serie con la lettura del terzo libro. A presto, Alba!


Voto storia - 4 Bellissimo 


Voto erotico - 5 Bollente 





Autore: Megan Maxwell

Genere: Erotic - Romance

Si sono conosciuti e subito amati appassionatamente. Hanno giocato con l'eros in tutte le sue forme. Finché la loro diversità non li ha separati. Judith ed Eric hanno preso due strade diverse, provando a fare a meno l'una dell'altro. Ma il desiderio sempre latente li ha portati a ricercarsi. E ritrovarsi. A Monaco, dove si sono trasferiti, le difficoltà della loro storia sono riemerse. Ora sono nuovamente di fronte a una decisione da prendere: lasciarsi o continuare stare insieme. Entrambi sembrano voler lottare per preservare la loro relazione, anche se il prezzo da pagare questa volta potrebbe essere davvero alto...


Ciao a tutte eccomi per parlarvi del ultimo libro della trilogia chiedimi quello che vuoi: LASCIAMI ANDARE VIA di Megan Maxwell edito dalla Newton Compton.  Eravamo rimaste alla passionale proposta di Erick e li ritroviamo in luna di miele, una di quelle descritte da sogno, infatti sarei entrata volentieri nel libro e avrei preso il posto di Judh. Ma come sappiamo il nostro testone tedesco è sempre diffidente riguardo alcune situazione e per quanto cerchi in tutti i modi di modificare il suo carattere non mancheranno le scene dove lo avrei spinto giù da un burrone, la sua poca fiducia nei confronti di Judh e una delle cose che mi fa salire i nervi, perché' a parer mio solo un personaggio come Judh avrebbe potuto sopportare la testardaggine del nostro iceman. 
In questo ultimo libro ci saranno molte svolte e anche lacrime, almeno per le sensazione che ha dato a me. la scena che mi e' rimasta impressa è quella in cui  Judh lo benda per una notte di passione, e quando lo leggerete capirete perché' ho provato determinate emozioni. In questa scena l'autrice ci ha fatto capire che anche se abbiamo dei limiti di salute non dobbiamo mai temere l'amore della persona che ci sta accanto, e le scene a parer mio sono scritte divinamente! Non mancheranno le scene ironiche, gli amici di Erick sono sempre più simpatici e finirete per amare anche la sorella di Judh. 

"Ti ho promesso che mi sarei preso cura di te tutta la vita e ho intenzione di farlo"

Be', io ho amato ogni singolo personaggio. Arriverete ad un punto della storia dove per l'ennesima volta ci sarà lo zampino di qualche cagna che vorrà dividere l' amore tra Judh ed Erick, e qui entrerà in gioco il nostro sensualissimo Bjorn, la quale storia, assieme a Mel, arriverà presto anche qui da noi ed io non vedo l'ora di leggerla. Bjorn oltre ad essere sensuale si rivelerà un amico fedele come solo poche persone lo sono e qui sara' ancora Judh a rimetterci le lacrime per la solita testardaggine di Erick, che tutto ad un tratto vi sembrerà pazzo, ma alla fine si risolverà tutto ma non senza mangiarci le dita!!! Un altro personaggio che mi e' piaciuto tanto è il padre di Judh, il quale che ha cresciuto due figlie da solo e nonostante la vita gli abbia portato via l'amore non ha perso la saggezza e la voglia di diventare nonno. Che dire di quest ultimo libro? semplicemente indimenticabile, forse sarò ripetitiva ma devo ribadire che nonostante sia un erotico di alto livello e di scambi di coppie, la storia non risulta mai volgare!!! Quindi se amate questo genere correte a leggere perché che tra non molto arriverà' la storia di Bjorn un saluto Alba!

Voto storia - 4 Bellissimo 


Voto erotico - 5 Bollente 






Autore: Megan Maxwell

Genere: Erotic - Romance


Björn è un affascinante avvocato che affronta la vita con il sorriso sulle labbra. È un uomo passionale, allergico ai compromessi, che ama la compagnia femminile e i giochi sensuali sotto le lenzuola. Melania è una donna volitiva e piena di iniziativa. E, come comandante dell’esercito americano, è abituata a vivere al limite, sebbene la sua missione più impegnativa sia quella di crescere da sola la figlia. Ma quando il destino pone Björn e Melania uno di fronte all’altra, la tensione fra loro sale alle stelle, è inevitabile. Eppure, quello che all’inizio sembra uno scontro destinato a diventare un vero disastro, a poco a poco finirà per trasformarsi in un’attrazione reciproca e irrefrenabile. Riusciranno due personalità così forti ed egocentriche ad amarsi senza arrivare a distruggersi a vicenda?


Salve a tutte, dopo tanta attesa finalmente posso dire la mia su "Sorprendimi", quarto volume della serie "Chiedimi quello che vuoi" di Megna Maxwell edito dalla Newton Compton Editori.
Che dire di questo libro? lo l'ho atteso per tanto tempo e devo dire che ne è valsa la pena. Il racconto inizia con un Bjorn più libidinoso che mai. Un avvertimento prima che continuate a leggere: se non avete amato la storia di Erik e Judh non leggete questo. Molte potrebbero definire questa storia solo basata sul sesso, ma parliamoci chiaro, in un rapporto se non c'è sesso e attrazione che amore sarebbe? Comunque, ritornando al libro.
Le prime pagine raccontano le avventure dei due protagonisti che pur non vedendosi hanno lo stesso segreto per i giochi di sesso. Se nella trilogia avevamo conosciuto una Mel definita da Bjorn "Wonder Woman", qui ritroveremo una donna distrutta da un uomo che pur essendo morto continua a essere presente nei suoi pensieri. Troveremo un Bjorn che si rende conto che nella sua vita manca qualcosa di solido e lo vedremo invidiare il rapporto che hanno Judh e Erik. I due protagonisti si ritroveranno nella casa dei loro amici comuni per una cena e di lì inizia il loro punzecchiarsi. I due non si sopportano e Bjorn crede che Mel sia l'unica donna che lo irrita fino allo spasmo. Mel è sempre più convinta che gli uomini possono solo ferire ed è determinata a non farsi annientare di nuovo dal dolore. Ho amato la piccola Sami, la figlia di Mel, una bimba che ama le principesse grazie all'amore incondizionato che le dà Mel, che pur essendo una militare e spesso parte per delle missioni continua a far girare il suo mondo intorno alla piccola bimba
indifesa e pura. Una sera Bjorn è nel suo locale preferito, lì riesce a soddisfare i suoi bisogni sessuali, e si imbatte in un Ménage à trois in cui una donna bendata lo eccita da morire, ma quello che lo attira di più è il suo tatuaggio, un acchiappa sogni che sembra lo richiami con tutte le sue forze. Da lì nasce la curiosità e quando per puro caso scopre che quella donna che bramava nei suoi sogni e l'antipatica Wonder Woman decide che deve possederla. Entrambi provano una forte attrazione fisica e se sono vicini non smettono di cercarsi e toccarsi, ma per volere di Mel la loro relazione deve rimanere segreta. Bjorn si ritroverà ad essere sempre più determinato ad entrare sotto
la corazza di Mel e per la prima volta in vita sua vuole questa donna a tutti costi, lei gli fa provare emozioni mai provate. Mel gli nasconderà alcune cose importanti sul suo conto e quando la verità verrà a galla Bjorn non ne vorrà più sapere di lei, si sente tradito ed offeso per aver permesso ad una donna in poco tempo di spezzargli il cuore.  Proverete rabbia e batticuore allo stesso tempo, vedremo una Mel pentita e pronta a farsi
perdonare, ma troveremo un Bjorn testardo e coglione, come lo definiscono tutti gli amici in quella situazione. La parte finale del libro mi ha fatto versare così tante lacrime che se me lo avessero detto mentre leggevo le prime avrei risposto che sarebbe stato impossibile. Ho adorato ogni cosa di questo racconto e non nascondo che spero in un continuo o in uno spin off. Sono stata avida, in ogni pagina ne volevo sempre di più, in molte occasioni avrei voluto confortare Mel e in altre avrei dato dell'idiota a Bjorn, ma sopratutto odierete a morte la cagna di BRICIOLA, chi ha letto la trilogia sa a chi mi riferisco. Vi consiglio questa lettura perché nonostante sia un erotico e dovete avere una mente aperta per questo tipo di relazione nulla vi sembrerà volgare e mai banale. Infondo se c'è amore a letto tutto è permesso, basta che sia consensuale! È una lettura che vi travolgerà in tutto e per tutto. Ve la straconsiglio, alla prossima Alba!

Voto storia - 5 meraviglioso


Voto erotico - 5 Bollente 





Autore: Mega Maxwell

Genere: Erotic - Romance

 15 Giugno 2017

Nonostante le continue litigate per via dei caratteri così diversi, Eric Zimmerman e Judith Flores sono ancora innamorati come il giorno in cui i loro sguardi si sono incrociati per la prima volta. Insieme hanno formato una bella famiglia che amano follemente e per la quale sarebbero in grado di fare qualsiasi cosa. L’avvocato Björn e Mel continuano la loro bella storia d’amore e indubbiamente convivere è stata la scelta giusta, ma c’è qualcosa che coronerebbe il loro sogno d’amore e che Björn non riesce a ottenere dalla sua amata: il definitivo sì. Le relazioni delle due giovani coppie stanno procedendo alla grande: si amano, si rispettano e tutto sembra illuminato dalle stelle più luminose, fino a quando, improvvisamente, il passato li raggiunge e rimette tutto in discussione. Saranno in grado di superare anche questa svolta inaspettata o, al contrario, le loro vite cambieranno per sempre?


Buongiorno, dolcezze.
La pubblicazione in Italia di un nuovo libro di Megan Maxwell, per me è un'emozione paragonabile solo all'arrivo di Babbo Natale e grazie alla Newton Compton Editori vi posso raccontare di "Basta chiedere". Dopo aver letto la nascita dell'amore tra Mel e Björn nello spin-off "Sorprendimi", in questo quarto libro della serie la Maxwell continua a raccontarci le avventure di Judith ed Eric Zimmerman, intrecciate come sempre a tutti i meravigliosi personaggi che abbiamo conosciuto e amato finora. Eric e Jud hanno creato una bellissima famiglia, si amano e litigano come dal primo istante in cui si sono incontrati. Björn e Mel continuano la loro
storia d’amore decidendo di andare a convivere, ma per il bel avvocato le cose sarebbero ancora migliori se riuscisse a convincerla a pronunciare il fatidico sì. Ma la vita ci insegna che non sempre tutto procede liscio come l'olio e allora cosa succede quando si ha a che fare con adolescenti ribelli, sogni di gloria e persone che arrivano direttamente dal passato che potrebbero rovinare questo idillio? I nostri beniamini capiranno ancora una volta che le cose che valgono non sono sempre semplici. Da quando ho letto l'ultima parola sto facendo balletti di felicità, che Carla Fracci sarebbe orgogliosa di me.Anche in questo libro Megan Maxwell non ci delude: amore, passione, sesso e drammi saranno all'ordine del giorno.Le storie calienti alternate di Eric/Jud e Björn/Mel mi hanno fatta sorridere e piangere come sempre, mai un attimo di noia. Mi hanno resa felice come se fossero veramente amici miei e poi, come sempre, non sono mancate le situazioni ad alto tasso erotico. Questo libro è stato una sorpresa inaspettata, ogni libro della Maxwell per me lo è, ogni volta che inizio un suo libro vorrei durasse all'infinito, perché come diceva Virginia Woolf "Talvolta penso che il paradiso sia leggere continuamente, senza fine.”Buona lettura!




Voto libro - 5 Wow Meraviglioso



Voto erotico - 5 Bollente






Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...