Ultime segnalazioni

Regole D'Amore Per Amici Confusi


Genere: New Adult

Autore: Elle Cahill



Il primo anno di università può essere complicato, si sa. Soprattutto quando il tuo fidanzato storico ti molla senza troppi giri di parole. È quello che succede a Joss, e la delusione le lascia davvero l’amaro in bocca. Un sapore da cui fatica a liberarsi, nonostante i corteggiatori non le manchino. Ma tutto cambia quando Joss incontra Matt: lui è bello e gentile, forse non proprio il suo tipo ideale. Eppure tra i due la complicità è immediata. Così, tra una confidenza e un bicchiere di vino, accade che Matt e Joss si ritrovino a elaborare e a verificare una teoria: per far svanire l’amaro in bocca di una delusione amorosa è necessario passare la notte in compagnia di un buon amico. Uno che non chieda niente al risveglio, uno che sia disposto a essere semplicemente un sorbetto per rinfrescare il palato tra una relazione e un’altra. Ed è così che Matt e Joss decidono di diventare amanti di notte
e amici di giorno. Tutte le volte che vogliono, tutte le volte che ne hanno bisogno. Stringono addirittura un patto, un vero e proprio contratto a cui attenersi scrupolosamente per gestire il proprio rapporto. La teoria del sorbetto sembra funzionare alla perfezione per molto tempo. Fino a quando uno dei due non infrange la regola più importante di tutte: non innamorarsi.







Salve ragazzi, in questo periodo mi sono rimboccata le maniche ed ho deciso di leggere un nuovo New Adult pubblicato a fine Giugno da “De Agostini”, che ultimamente sta sfornando libri a mio parere davvero interessanti. Ad ogni modo, si tratta di “Regole d'amore per amici confusi” di Ellie Cahill. Credo che a chiunque sia capitato di essere lasciati in un momento non molto facile della propria vita, e sentire in bocca quel retrogusto amaro e confusionario della delusione. È esattamente ciò che succede a Joss durante il primo anno di università. Una giovane donna con troppe lentiggini ed i caratteristici capelli arancioni, che sta cercando di lasciarsi alle spalle il dispiacere e di ritornare a gustare la freschezza della propria libertà non volutamente ottenuta. Forse per caso, forse grazie al karma che non l'ha del tutto abbandonata, incontra Matt. Un ragazzo sin troppo per bene e che non è per niente il suo tipo, ma con il quale riesce a sorridere ed essere sé stessa senza nemmeno sforzarsi. Ed è proprio Matt ad informarla del sesso Sorbetto, come lo chiama lui. In pratica si tratta di fare sesso in caso di bisogno, permettendo ad entrambi di attenuare il disgusto di una perdita o di una sconfitta. Per fare un esempio è lo stesso principio che si adotta al ristorante, quando si bevono i sorbetti per rinfrescare il palato; ma come sapete benissimo anche voi, quando in un libro i due protagonisti fanno questo genere di “contratti”, “scommesse”, “scelte” o come volete chiamarli: prima o poi uno dei due si innamora. E' inevitabile. In fin dei conti siamo umani ed è impossibile eliminare completamente i sentimenti o anche solo rinchiuderli dentro ad un cassetto sperando che non fuoriusciranno mai, sopratutto quando si ha la fortuna di conoscere un ragazzo come Matt. I due sembrano esattamente l'uno la metà dell'altro. Così diversi, ma allo stesso tempo simili. Come due pezzi di un puzzle che combaciano alla perfezione. Una storia frizzante ed intrigante, ma soprattutto una storia d'amore non meno importante delle altre. Ho adorato Joss ed il suo gatto lettera dopo lettera. Il fatto che l'autrice abbia deciso di donarle un carattere così raggiante e spiritoso rende la lettura molto leggera e fresca. La consiglio a tutte le ragazze che vivono la stessa situazioni dei due protagonisti, o che si trovano in un momento particolarmente triste. Vi assicuro che non potrete fare a meno di ridere, è una promessa! Vi auguro un buon inizio a scuola o un buon ritorno dalle vacanze estive. Sempre vostra, Ashley.

                       



Nessun commento:

Posta un commento