Ultime segnalazioni

Inevitabile follia


Genere: Romance

Autore: Deborah Fasola

Ho paura di lui, ma lo desidero con tutta me stessa.

La voglio come non ho mai desiderato nessun’altra, ma la odio con tutto il cuore.

Lui è paura e pericolo.

Lei innocenza e peccato.

Lui non sarà mai mio.

Lei mi appartiene.


Lydia Gale sogna il lusso e la fama così, quando si trasferisce a Los Angeles, decide di scendere a patti con se stessa diventando la finta fidanzata di un noto attore di Hollywood.
Quando le attenzioni da parte di lui vengono a mancare, Lydia lo minaccia di rivelare il loro segreto alla stampa, macchiando la sua immagine pubblica con uno scandalo di dimensioni inimmaginabili.
Viene così mandata a una festa, in rappresentanza del fidanzato, e sarà proprio lì che incontrerà Max, un uomo tanto attraente quanto pericoloso, che la salverà da quella folle notte rendendola indimenticabile.
Max entrerà con la forza nella vita di Lydia e più lei tenterà di scappare da quella situazione pericolosa, più si ritroverà coinvolta, sentendosi per qualche strana ragione attratta da quel mondo assurdo e sregolato.
Max e Lydia impareranno a conoscersi e a curare i loro vuoti interiori, ma più di ogni altra cosa impareranno ad amare.

Un sociopatico.
Una ragazza ambiziosa.
Un crimine.
Un circolo vizioso fatto di bugie.
E un solo sogno d’amore.


Ciao, librose. Rieccomi a parlarvi di un self che ho adorato sin dalle prime pagine. Si tratta di "Inevitabile follia" di Deborah Fasola. 
In questa storia conosceremo Lydia, che per avere una vita agiata decide di essere la finta fidanzata di Jace, famoso attore che pur di salvare le apparenze finge un amore con Lydia.
Una sera Lydia si trova in pericolo e a soccorrerla sarà Max Bi, bello, tenebroso e molto pericoloso.
Max non prova sentimenti, la sua vita è buia, lui odia la luce e soprattutto non prova né amore né pietà. Fin quando quella ragazzina gli sconvolge i piani.

"L'amore rende stupidi. E la follia a puttane tutto il resto"

Ho adorato Lydia e la sua testardaggine, le sue amiche pazze e su di giri, Liam,
per cui ho avuto gli occhi a cuoricino tutto il tempo. Solo leggendo potrete capire chi è e cosa c'entra con l'intera storia. Max, per quanto oscuro sia, in alcune scene è di una dolcezza disarmante. Lui sa di essere oscuro  e non fa altro che ripetersi che quella ragazzina pura e piena di luce non merita un uomo cattivo come lui.                                                  
 "Voglio essere il suo tempio, il suo santuario."                                                                                              
In alcune scene avevo davvero voglia di poter abbracciare Max e liberarlo da ogni suo tormento. È un personaggio che vi disarma, vi smonta e poi vi rimette insieme.
Ho adorato la scrittura scorrevole, l'ironia e le situazioni assurde che  non sono affatto mancate.

"Uno come me non può essere amato. Uno come me è solo in grado di distruggere ogni cosa."

Ho adorato le parole che la scrittrice ha usato. Non ho letto tutti i suoi lavori, ma per me questo è il migliore in assoluto.                                       
Vorrei potervi raccontare tutto, purtroppo sono così, quando una storia mi prende vorrei spettegolare e parlarne con tutti, ma vi rovinerei la lettura e tutti i colpi di scena. 
Vi chiederete se questi due personaggi avranno il loro lieto fine? Be', leggete il libro, soprattutto perché ci sono anche altri personaggi che avranno ruoli importanti.                                                 
Vi consiglio questa lettura, per me è entrato nella lista dei migliori letti negli ultimi tempi.

Voto storia - 5 Meravigliosa







Egomaniac


Genere: New Adult

Autore: Vi Keeland

La sera in cui incontrai Drew Jagger, aveva fatto irruzone nel mio nuovo uffcio in Park Avenue.
Chiamai il 911 prima di procedere attaccandolo con le mie nuove abilità nel Krav Maga. Lui mi bloccò subito, poi rise trovando il mio tentativo di assalto divertente. Ovviamente, il mio intruso doveva essere arrogante. Ma è venuto fuori che lui non era per niente un intruso.
Drew era il vero proprietario del mio ufficio. Era in vacanza mentre il suo lussuoso ufficio era in ristrutturazione. Ecco come un truffatore è scappato facendomi affittare un ufficio che non era veramente libero per essere noleggiato. Ero stata raggirata perdendo diecimila dollari.
Il giorno dopo, dopo ore alla stazione di polizia, Drew ebbe pietà di me e mi fece un’offerta che non potevo rifiutare.
Se rispondevo alle chiamate mentre la sua segretaria non c’era, in cambio lui mi avrebbe lasciato usare l’ufficio fino a quando non avrei trovato un altro posto. Probabilmente dovevo mostrarmi grata e tenere la bocca chiusa quando origliai le consulenze che sputava ai suoi clienti. Ma non potevo non dirgliene quattro. 
Non mi sarei mai aspettata che il mio corpo reagisse ogni volta che litigavamo. Specialmente quando quello sembrava fosse l’unica cosa che facevamo. Noi due eravamo i completi opposti. Drew era un acido, rabbioso, splendido come l’inferno, distruttore di relazioni. E il mio lavoro era aiutare le persone a salvare i loro matrimoni.
L’unica cosa che noi due avevamo in comune era lo spazio che condividevamo.
E un’attrazione che ogni giorno era difficile da controllare.

L'Angelo Ribelle





Genere: Romance Storico

Autore: Alexandra J. Forrest

Uscita: 20 settembre
 
Inghilterra, metà del XIX sec. 
Shannon McLeod, dopo la stagione mondana londinese e un lungo periodo di lontananza, torna in Scozia per trascorrervi le vacanze e rivedere la famiglia del lato paterno. Ancora adolescente, Shannon ha perso la madre ed è cresciuta presso i nonni materni a Londra, poiché suo padre, archeologo e studioso, compie spesso viaggi assai lunghi e avventurosi. Negli ultimi tempi, però, suo padre non manda notizie. Si sa soltanto che è disperso in India e sembra che a nessuno interessi la sua sorte.
Nell’avito castello di Dragonyr, Shannon ritrova l’atmosfera magica della sua infanzia, assieme alla zia Ethel, le cugine Scarron e Gwyneth, e in particolar modo il cugino Devon, giovane affascinante e scapestrato il cui corteggiamento, almeno all’inizio, la infastidisce. Durante la permanenza al castello, Shannon conosce Nicholas McDougall, figlio del pastore protestante, bellissimo e infelice, da cui si sente suo malgrado attratta. Tuttavia la famiglia esercita pressioni affinché sposi il cugino Devon, che nonostante i burrascosi trascorsi sembra deciso a cambiare per amor suo. Sedotta dal suo pericoloso fascino, Shannon accetta la proposta di matrimonio. 
Uno sbaglio che le costerà assai caro.



Genere: Romance Storico

Autore: Alexandra J. Forrest

India, metà del XIX sec. 
Shannon McLeod, ferita dal matrimonio sbagliato e delusa dall’amore che crede impossibile per Nicholas McDougall, figlio del pastore protestante del suo paese, parte per le Indie inglesi alla ricerca del padre dato per disperso. 
È l’inizio di un viaggio lungo e avventuroso durante il quale dovrà affrontare innumerevoli peripezie. Shannon, tuttavia, è intrepida e piena di ardimento, disposta a lottare con tutte le proprie forze per raggiungere i suoi scopi. 
E nell’India misteriosa, crogiolo di razze e religioni, culla di un’antichissima civiltà, Shannon lotterà per ritrvoare il padre e forse l’amore che crede perduto e irrealizzabile.




Billionaires & Bridesmaids Series






Genere: Romance

Autore: Jessica Clare

19 Settembre

Marjorie Ivarsson è l'immagine dell'ingenuità. È una cameriera che lavora sodo ed è stata cresciuta da sua nonna. Una serata al bingo è la sua idea di socializzazione. Ma quando viene invitata come damigella al matrimonio della sua amica Bronte, entra in un mondo tutto nuovo. Trascinata sull'isola privata dello sposo miliardario, Marjorie è accecata dal lusso e dal glamour. Ma quello che la sconvolge di più è Robert Cannon, famigerato playboy e pezzo grosso del piccolo schermo. Quando Marjorie lo salva dall'annegamento nella laguna turchese dell'isola, non può fare a meno di essere attratta da lui. Ma non è l'unica vittima del suo fascino, e con i modi da donnaiolo impenitente di Robert, non potrebbero essere peggio assortiti. Ma la loro attrazione infuocata comincia a essere difficile da ignorare. Su un'isola così idilliaca, romantica e irresistibile, gli opposti finiranno per attrarsi?

Salve, lettrici.
L'Estate volge al termine e le buone uscite letterarie riprendono. Finalmente! Sarà un Settembre pieno di sorprese e la prima, per me, è arrivata in anteprima in questi giorni grazie alla Newton Compton. Sto parlando del primo episodio della nuova attesissima serie di Jessica Clare "The Billionaires and Bridesmaides", dal titolo italiano "Aspettavo solo te".
Questa serie è collegata alla precedente "The Billionaire Boys Club" e, sebbene le storie abbiano personaggi completamente nuovi con storie emozionanti, ci capiterà di incontrare i nostri amati milionari e le loro compagne durante la lettura.
In questo primo volume ci imbatteremo, ad esempio, in Logan e Bronte, impegnati ad organizzare le ultime cose per il loro matrimonio che si terrà sull'isola in cui si sono incontrati e che Logan ha comprato.
Al matrimonio sono invitate le vecchie colleghe della tavola calda di Bronte e la storia che andremo a leggere riguarderà la timida e dolce Marjorie Ivarsson.
Marj è una ragazza semplice e molto timida. Passa il suo tempo tra lavoro e volontariato presso una casa di anziani, che sono i suoi migliori e unici amici.
Marj è stata cresciuta dai nonni che oggi non ci sono più e ha un grosso problema a relazionarsi con i ragazzi della sua età, soprattutto con quelli dell'altro sesso. Questo per via di una caratteristica fisica che la limita parecchio: la sua altezza. È infatti alta un metro e ottantacinque, si sente goffa e poco piacente. È ancora vergine e non ha intenzione, né il coraggio, di approcciare un qualsiasi uomo.
Il personaggio maschile, il milionario sexy e bellissimo, è Robert Cannon. Un imprenditore nel campo delle telecomunicazioni, molto chiacchierato e paparazzato per via della sua presunta vita trasgressiva. Rob possiede dei canali televisivi dedicati ad interessi puramente maschili, che prevedono donne nude e mercificate e si trova sull'isola perché vuole entrare in affari con Logan. Logan lo ignora perché conosce la sua fama, ma Rob si accanisce nel tentativo di farsi ascoltare. Mentre ubriaco fa un bagno nell'oceano, per poco non annega e a salvarlo è un angelo che indossa un antiquato costume e pois, Marj.
Rob perde letteralmente la testa per la ragazza e comincia a corteggiarla fino a che Marj cede.
Quando però scopre che Marj è la damigella alle nozze di Logan, capisce che trovarsi lì per rendergli difficili le cose e soprattutto lo squallore dei suoi affari potrebbero minare le fondamenta della nascente relazione. 

"A volte la paura di vivere senza quella persona è più grande della paura di quello che potrebbe accadere se decidessi di seguirla."

Ma lui la ama, non ha mai amato nessuno e questo nuovo sentimento lo confonde così tanto che finirà per combinare un guaio...
Come potete leggere, gli ingredienti ci sono tutti.
La Clare non si smentisce e ci propone questa nuova storia d'amore da sogno, in linea con quelle della precedente serie, che non stancano mai e che ci fanno sorridere e sospirare.
Chi ha letto in precedenza questa autrice, ritroverà tutte le caratteristiche che l'hanno resa riconoscibile ed amata. Ironia, umorismo, amore e tanti guai!
Mi piace la caratterizzazione di tutte le eroine dei suoi romanzi. C'è stata la rotondetta, il maschiaccio, la formosa e l'ingenuotta che arriva dalla campagna. Abbiamo avuto la timida, l'insignificante, la trasgressiva, la perfettina e adesso ritroviamo la perticona vergine. Ci viene facile identificarci con una o più di loro ed è una delle cose che sempre mi è piaciuta dello stile di Jessica Clare. Gli uomini sono sempre belli e ricchi, ma ognuno di loro ha una caratteristica complementare a quella della donna che gli ruberà il cuore.
Lo so che lo schema è ricorrente e che è semplice immaginarne il finale, ma è anche vero che, malgrado la mancanza di originalità nel plot, ogni storia risulta unica ed adorabile nella sua prevedibilità. Ma poi, volete mettere le risate?
La scrittura schietta e brillante vi terrà compagnia e la scorrevolezza vi garantirà un'alta godibilità della lettura.
Non chiedetemelo nemmeno: consigliatissimo!
Buona lettura.


Voto libro - 4 Bellissimo




Da Manhattan con amore



Autore: Sarah Morgan

Genere: Romance

Matilda Meadows lavora come cameriera per la Star Events, anche se in cuor suo aspira a fare la scrittrice. L'occasione di coronare quel sogno si presenta una sera in cui serve champagne al party organizzato per il noto imprenditore Chase Adams, al quale intende chiedere come contattare il fratello, proprietario di una piccola casa editrice. La serata, però, finisce prima del previsto quando Matilda, mentre cerca di individuare tra la folla l'ospite della festa, rovescia un intero vassoio di champagne su un gruppo di invitati.

Ma la giornata ha in serbo ancora qualche sorpresa, perché proprio in ascensore incontra un affascinante sconosciuto, e per una volta si concede di vivere pericolosamente, come l'eroina del romanzo che sta scrivendo.

Dove finirà questa strana storia? A mezzanotte da Tiffany?







Autore: Sarah Morgan

Genere: Romance

22 Giugno

Paige, Eva e Frankie hanno lasciato la cittadina di provincia in cui sono cresciute a Puffin Island e si sono trasferite a New York, dove hanno trovato lavoro in un’affermata agenzia che organizza eventi. Per Paige, che ha sempre amato le sfide, è l’occasione di mettere alla prova se stessa e le proprie cap

acità, ma proprio quando il successo sembra a portata di mano, di punto in bianco scopre di essere stata licenziata. Non solo: la stessa sorte è toccata anche alle sue amiche. Decisa a non darsi per vinta e a rimanere a Manhattan, Paige si convince che l’unica soluzione possibile, a quel punto, sia mettersi in proprio…

Lanciare una start up, però, è ben poca cosa di fronte alla necessità di nascondere ciò che prova per Jake Romano. Oltre a essere il miglior amico di suo fratello Matt e uno degli scapoli più ambiti di Manhattan, Jake è anche l’uomo che le ha spezzato il cuore, e quando offre alla sua neonata società l’imperdibile occasione di farsi conoscere, Paige si ritrova a trascorrere con lui molto più tempo di quanto avesse programmato. E inizia a chiedersi come può convincere l’uomo che non crede nell’amore per sempre che a volte esistono anche storie a lieto fine.



Salve lettrici,
oggi vi parlo del primo volume della serie "Da Manhattan con amore" di Sarah Morgan. L'autrice divenuta famosa grazie alla serie Puffin Island, torna a farci sognare con una nuova trilogia ambientata nella caotica New York, dove tre amiche stanno per realizzare i loro sogni e incontrare l'uomo perfetto. 
"Su e Giù per Manhattan" è il primo volume di questa serie, che grazie alla CE HarperCollins, ho avuto il piacere di leggere in anteprima per voi.

"L'unica cosa sulla quale non aveva dubbi era che la voleva completamente. Voleva tutto di lei."

Paige lavora da qualche anno per la Star Events, un'agenzia che organizza eventi, assieme alle sue due migliori amiche Eve e Frankie. 
Sono un trio perfetto: Eve è una cuoca fantastica, Frankie è una fioraia di qualità e Paige è una perfezionista. 
Paige sogna da sempre di lavorare in proprio, di aprire una sua agenzia, assieme alle sue amiche, ma sembra rimandare sempre, sopratutto ora che sta per avere la tanto attesa promozione. Ha lavorato sodo in questi anni e il suo lavoro ha portato tanti successi all'agenzia, quindi la promozione le sembra l'unica possibilità ora che il suo capo ha richiesto un incontro con lei. Peccato che le sue previsoni fossero del tutto sbagliate e che Paige non sta per avere nessuna promozione, anzi, sta per essere licenziata, e con lei anche Eve e Frankie.
Così queste tre amiche si ritrovano in una situazione di crisi totale. Tutte e tre hanno lasciato la splendida Puffin Island per avere nuove opportunità a New York e per scappare dal loro passato, ma la vita in questa città non è facile, sopratutto quando devi pagare un affitto. 
Paige però è molto determinata e non ha intenzione di deprimersi, comincia così la sua ricerca per un nuovo impiego, che non va a buon fine. Iniziano le preoccupazioni, sopratutto quelle verso le sue amiche, perché Paige sa che può contare sempre su suo fratello e sulla sua famiglia, ma Eve e Frankie hanno solo lei. Tutte e tre infatti hanno un passato movimentato e spiacevole, un passato da cui desiderano fuggire. 
Paige, ad esempio, è nata con un problema al cuore, e fino all'adolescenza è stata sempre trattata con i guanti di gomma. Tutti volevano proteggerla, tutti erano preoccupati per lei, e crescendo, le cose non sembrano essere cambiate. Tutti sono in ansia per lei, compreso suo fratello Matt. Tutti, tranne Jack, il migliore amico di suo fratello. 
Jack sembra l'unico a trattarla da persona normale. Tra loro ci sono frecciatine, litigi e battutine, ma lui la spinge sempre a dare il meglio di sé ed e per questo che Paige si è innamorata di lui alla tenera età di 16 anni. Si è innamorata di lui quando era poco più che una ragazzina e si è innamorata di lui proprio perché era l'unico a non volerla proteggerla. Lui l'ha resa più forte e, quando le ha spezzato il cuore, l'ha resa ancora più dura.
Nonostante siano passati anni da quel giorno, lei ancora non l'ha dimenticato: non ha dimenticato l'imbarazzo di quel momento e non ha dimenticato il dolore che ha provato. 
Da quel giorno la vita di Paige è cambiata: ha iniziato a indossare una maschera per nascondere le sue emozioni, ha smesso di chiedere aiuto, di mostrarsi debole. Ma adesso, quando Jack le propone di rischiare, di investire in una attività tutta sua, Paige decide di fidarsi. 
Jack propone alle ragazze di mettersi in gioco e creare finalmente la tanto desiderata agenzia dei loro sogni. 
Le ragazze decidono quindi di creare la loro agenzia, decidono di fidarsi dell'istinto, ma le cose sono più difficili del previsto.
Nessuno sembra interessato al loro lavoro, così Paige è costretta a fare l'unica cosa che non avrebbe mai voluto fare, ossia buttare giù la maschera e chiedere aiuto. 
E indovinate un po' a chi? Paige ha bisogno proprio dell'aiuto di Jack. Lui è un imprenditore di successo, così quando per aiutarle propone di organizzare un evento per la sua agenzia, Paige sa bene che accettare è un'ottima spinta per la sua piccola impresa, anche se le costerà il cuore. 

"Incatenami. Torturati, ma ti prego, il corpo di grazia dammelo con la tua incredibile bocca, perché allora si che morirei contento."

Insomma, ragazze. Se avete letto la prima serie di quest'autrice, non potete che rimanere incantate anche da questa storia. "Su e Giù per Manhattan" ha tutti gli attributi giusti per farci sognare. In questo primo romanzo ritroveremo tutta la magia che solo la penna di quest'autrice ha saputo regalarci, le stesse sensazioni ed emozioni provate con le ragazze di Puffin Island.
Questo primo romanzo si concentra su Paige e Jake, ma non esclude le altre ragazze, rendendole non personaggi secondari, ma protagoniste. Sono il contorno perfetto per una storia perfetta, e io non vedo l'ora di conoscerle e scoprire anche il loro lieto fine. L'autrice, anche in questo caso, tratta molto delicatamente il tema dell'amicizia, rendendo queste donne capaci di conquistare il mondo con la giusta compagnia accanto. 
Le tre ragazze sono una bomba: simpatiche, esplosive e molto molto dolci. Ma sopratutto sono leali. L'autrice racconta di come queste amiche, così simili tra loro eppure così diverse, riescano assieme a realizzarsi, potendo contare solo sulle loro forze, sulla loro amicizia e sull'amore. Insomma, queste tre ragazze sono perfette per accompagnare i nostri pomeriggi assolati e le loro storie e i loro problemi saranno un toccasana per noi romanticone. 
La Morgan riesce a farci sognare facendoci tornare alla mente le le commedia romantiche che tanto abbiamo amato e ci fa battere il cuore con le sue parole. Quest'autrice, diventata una garanzia per me, non sbaglia un colpo, regalandoci storie sempre diverse, ma sempre magiche e molto romantiche. 
I suoi personaggi sono sempre ben delineati e strutturati e il suo tratto romantico rende la lettura scorrevole e molto interessante. 
Adoro poi che le sue trilogie siano sempre così ben collegate tra loro ed il fatto che ogni protagonista sia un personaggio principale per tutta la serie. Ho amato, inoltre, la scelta di far iniziare ogni capitolo con una citazione delle ragazze, dando un tocco di genialità e di simpatia a un romanzo già perfetto. 

"Sposami...e prometto di rifornirti di rossetti per il resto dei tuoi giorni."

Se lo consiglio? Assolutamente sì! Manhattan non sarà romantica come Puffin Island, ma queste ragazze sanno come farci sognare.
Adesso dunque non ci resta che aspettare settembre per leggere "Tramonto a Central Park", secondo volume della serie. 
Buona lettura!


Voto libro - 5 Wow Meraviglioso









Autore: Sarah Morgan

Genere: Romance

21 settembre 2017

Da quando si sono messe in proprio e hanno lanciato Urban Genie, una start up che si occupa di organizzare eventi, Paige, Eva e Frankie non hanno avuto un attimo di respiro. E benché occuparsi degli addobbi floreali per feste e ricevimenti di nozze non sia esattamente quello che sognava di fare nella vita, Frankie non può certo lamentarsi. L'unico problema è che lei detesta i matrimoni: non può fare a meno di associarli a una sensazione di disagio, di disastro imminente. Per lei l'amore non è mai stato una priorità, l'unica passione che abbia mai conosciuto è quella per i fiori e i giardini, e gli uomini non le interessano. Si sente a proprio agio solo con Matt, che per lei è come un fratello maggiore. Certo, è attraente e innegabilmente molto, molto sexy, ma il loro è un rapporto platonico, nient'altro che una solida amicizia... Allora perché il cuore le batte così forte ogni volta che sono insieme?

Buongiorno, lettrici.
Come avete passato i giorni del rientro a scuola? Io li ho trascorsi in rima al mare, circondata dalla bellezza che solo la Spagna sa offrire, e mi sono fatta cullare dal suono del mare fino a farmi trascinare a Manhattan, dove ho potuto finalmente conoscere il lieto fine di Frankie.
Grazie alla HarperCollins, ho avuto il piacere, anche questa volta, di leggere in anteprima "Tramonto a Central Park", il secondo volume della serie "Da Manhattan con Amore" di Sarah Morgan, e quindi di 
conoscere finalmente la storia di Frankie.
Frankie è la cinica del gruppo: odia i matrimoni, non crede nell'amore e non sa flirtare. Lei, che si nasconde dietro a un paio occhiali, non ha mai provato la passione, l'eccitazione e la felicità che ogni rapporto emana. Per lei l'amore è una maschera, una facciata, e tutto questo a causa dei suoi genitori.
Frankie, infatti, è stata abbandonata dal padre da piccola e sua madre da quel giorno ha deciso di passare di fiore in fiore, da letto in letto.
E così, abbandonando la sua famiglia, il padre ha costretto involontariamente Frankie ad abbandonare una parte di sé: quella romantica. 
Eppure, l'insicura del gruppo non sa che i rapporti che tanto teme e i sentimenti che tanto le spaventano, sono esattamente quelli che prova tutti i giorni quando sta con le sue migliori amiche: Eva e Paige. L'amicizia che le lega è prova che Frankie sa amare e l'imbarazzo che prova quando sta con Matt, quella è la prova che il sesso può essere anche piacevole ed eccitante.
E così quando Matt, il suo dolce Matt, l'amico di sempre e l'uomo con un solo difetto (l'essere troppo sexy), le propone di lavorare insieme, Frankie scopre finalmente cosa significa amare.
Matt, infatti, metterà in gioco tutto se stesso per far sentire Frankie a suo agio, per farle capire che non ha nulla di cui vergognarsi, nulla da chi nascondersi.
La fa aprire un pezzetto alla volta, facendole capire che lui vede la vera Frankie e che è della vera lei che è innamorato da sempre. 

"La persona perfetta per te è la persona di cui sei innamorato. Nel mio caso sei tu, Frankie."

Insomma lettrici, la Morgan non delude mai. Ha un tratto che incanta e ogni suo scritto è una storia che merita di essere letta. L'autrice fa delle sue protagoniste un esempio di vita. Ognuna di noi può immedesimarsi in Frankie l'insicura, in Eve la romantica o in Paige la perfezionista.
Il loro rapporto, che è la chiave del romanzo, però non sarebbe nulla senza i nostri ragazzi, Matt e Jake. Senza di loro l'autrice non sarebbe mai arrivata così vicino ai nostri cuori, perché, fidatevi, esattamente come le nostre ragazze, anche noi ci innamoreremo perdutamente di loro.
Insomma, un romanzo che merita, che non delude mai e che ci fa sciogliere i cuori anche grazie ad un breve ritorno nel passato: a Puffin Island ci aspettano Ryan e Emily, pronti a celebrare il loro amore.
Vi straconsiglio questa serie, romantica e divertente, dove l'amicizia e l'amore regnano su tutto. E se leggendo troverete queste lettura un po' diversa dall'altra, vi renderete conto del dono di questa autrice, che riesce a rendere queste storie così vive. Questo romanzo, meno romantico del primo, è su misura per Frankie. Paige, nella sua perfezione, ha avuto una storia d'amore impeccabile. Frankie, invece, ha avuto un lieto fine molto diverso, più delicato, più soave, ma non per questo meno bello. Mi aspetto dunque una storia molto romantica per la sognatrice Eve. Lei merita il principe azzurro, il cavallo bianco e chissà... forse addominali scolpiti e spalle larghe. 
Buona lettura, ragazze. Alla prossima!


Voto libro - 5 Wow Meraviglioso






Lettrici oggi per il review party della Morgan, vi parlo del personaggio di Frankie. 
Grazie al primo romanzo della serie abbiamo conosciuto Paige, la ragazza più organizzata del mondo, mentre nel seguito, in uscita tra pochi giorni, abbiamo il piacere di conoscere più profondamente Frankie.
Frankie è senza dubbio la ragazza meno romantica del trio: lei non crede nell'amore e pensa che ogni storia sia destinata alla decadenza. Frankie, inoltre, pensa che il sesso sia sopravvalutato e per nascondersi dagli sguardi invadenti degli uomini usa un paio di occhiali un po' fuori moda.
Per lei gli uomini e l'amore hanno la data di scadenza e ogni favola è una bugia bella e buona. 
Peccato, però, che c'è una parte dentro di lei, che tiene nascosta molto bene, che desidera liberarsi da tutta questa negatività. Una parte che sogna l'amore e lo sogna tra le braccia del suo migliore amico.
Insomma, ragazze, Frankie è il personaggio più complicato della serie, ma anche il più affascinante. È una ragazza spezzata che ha smesso di credere nell'amore perché una brutta esperienza l'ha segnata, ma è anche l'esempio che il lieto fine può nascondersi dietro l'angolo. Basta solo aprire gli occhi.





Piccante e delizioso


Autore:Anna Grieco e Alexia Bianchini 

Genere: Romanzi rosa


18 Settembre


Nell’incantevole Polignano a Mare, Laura gestisce insieme a suo nonno Aldo una masseria cinque stelle. Nella vita avrebbe desiderato fare altro, ma la morte prematura dei genitori ha stravolto i suoi piani. Non le è rimasto altri che il nonno e non può certo lasciarlo da solo a gestire gli affari di famiglia, soprattutto in un momento difficile come quello che stanno attraversando. Proprio quando la situazione sembra essere fuori controllo, una golosa proposta da parte di un ricco americano sembra fare al caso loro. L’uomo prenota l’intera struttura per tre settimane scegliendola come location di un importante evento. Ma alla vigilia di quest’ultimo, una serie di circostanze sfortunate ne mettono a repentaglio la riuscita. I problemi di Laura, tuttavia, non finiscono qui... All’arrivo del misterioso americano, la ragazza si ritrova faccia a faccia con l’ultima persona che avrebbe voluto rivedere: Christopher Daniels, l’uomo che anni prima le ha spezzato il cuore. Troppe sono le questioni rimaste in sospeso tra Laura e Chris e ora, rinchiusi nello stesso hotel, la resa dei conti sembra inevitabile... Una storia speziata e piccante che, con i sapori unici della Puglia, delizierà tutti i palati.

Un bacio, mille sapori


Autore:  Miranda Nobile 

Genere: Romanzi rosa


18 Settembre

Bea, trent’anni, lavora nel marketing di una casa editrice milanese. Come una moderna Cenerentola, vive in una minuscola mansarda di un palazzo in centro e ogni giorno sale e scende cento gradini. Tra un impiego che non la entusiasma e una relazione d’amore che non decolla, non ama più nemmeno la città in cui vive e trova pace solo nelle brevi e intense fughe nella vecchia casa di famiglia sulle colline di Bergamo. È il suo rifugio, dove va per riflettere e ricordare la nonna cucinando, senza troppo successo, i piatti che lei le preparava. In una delle sue fughe si imbatte casualmente in un uomo affascinante e trascorre qualche ora in sua compagnia. Solo quando si salutano, Bea si rende conto di aver parlato esclusivamente di sé e di conoscere solo il suo nome: Lorenzo. Il destino sembra averle giocato un ennesimo colpo basso. Ma come a volte accade, la vita sa anche sorprendere e offrire seconde chance, a patto di saperle riconoscere e accogliere... Riuscirà Bea a mettere da parte le paure e a concedersi finalmente la felicità che merita? Un romanzo fresco e appassionante che porta con sé il sapore della scoperta.

Brodetto galeotto


Autore: Christina B. Assouad 

Genere: Romanzi rosa


18 Settembre

Laura, Nina e Azzurra hanno ereditato dai genitori una storica trattoria a San Benedetto del Tronto. Gli affari, però, non vanno come speravano, soprattutto a causa dell’ex marito di Laura, Mariano. Intenzionato a sabotare la sua attività, l’uomo le ha infatti sottratto il prezioso ricettario di famiglia e ha aperto un ristorante di lusso che propone gli stessi piatti, rivisitati in chiave gourmet. Sull’orlo del lastrico, le tre sorelle hanno un’ultima chance per ridare lustro alla trattoria: partecipare al Festival del pesce azzurro, un’importante manifestazione che si tiene ogni anno. Laura crede di avere trovato l’idea vincente: proporre l’antica ricetta paterna del Brodetto alla sambenedettese, ma ancora non sa che Mariano ha avuto la sua stessa intuizione... Intanto Manuel, il suo grande amore ai tempi della scuola, è tornato in paese e l’alchimia che la unisce a lui sembra essere la stessa di un tempo. E infatti proprio grazie alla cucina, tra aromi e fornelli, la passione tra Laura e Manuel esplode e si fa incandescente. Ma entrambi hanno un passato con cui fare i conti... Sensualità e profumo di mare per una storia bollente!