Ultime segnalazioni

Un amore di Chef


Genere: Romance

Autore: Vanessa Valentinuzzi

Camilla ed Eva gestiscono un relais in Toscana insieme alla madre Beatrice. Le due ragazze sono nate a Buenos Aires e si sono trasferite in Italia dopo che i genitori hanno divorziato. Sono molto legate, amano il casale in cui vivono, adorano la loro coraggiosa e forte mamma e il suo nuovo compagno. Non hanno invece un buon rapporto con il padre, uomo sfuggente e problematico. 
Camilla è una ragazza acqua e sapone. È single, non segue la moda, indossa sempre comode scarpe da ginnastica ed è a dieta perenne. Fresca di laurea in economia, è un tipo decisamente pratico e disciplinato. Nel tempo libero studia danza, grazie alla quale ha perso dieci chili, e la insegna anche ai bambini. Eva adora la moda, mangia smisuratamente senza mai aumentare di un etto, le piace flirtare anche se ha un fidanzato storico, odia la disciplina e sogna di fare la cantante. 
Un problema affligge il casale da qualche tempo: dopo aver passato anni gloriosi, gli affari vanno malissimo; lo chef, alla guida della cucina da due anni, non raccoglie consensi tra i clienti e la reputazione del relais è ormai compromessa. Per superare la crisi occorre trovare un nuovo chef; tra i candidati possibili spunta Tommaso, per cui Camilla aveva una cotta a quindici anni, quando era goffa, timida e cicciotella. Il giovane chef difatti sta per tornare da San Francisco e solo l’idea del suo arrivo farà tremare più di un cuore! Ma questa non sarà l’unica sorpresa nella vita delle ragazze…


Buongiorno carissimi, come state?
Io sono stata colpita da una "bella" influenza, per fortuna ho avuto una storia a farmi compagnia. Il libro a cui mi riferisco è un self, “Un amore di Chef” di Vanessa Valentinuzz,
una storia che non pensavo potesse coinvolgermi così. Ero troppo curiosa di conoscere la storia di Eva e Camilla, due sorelle molto diverse tra loro. Eva è spigliata e decisamente sa come farsi guardare, mentre Camilla è troppo timida e
riservata, si nasconde dentro i vestiti. Nonostante tutte le loro differenze, sono molto legate: amano il casale in cui vivono e adorano la loro coraggiosa e forte mamma. La storia è ambientata nella campagna Toscana, a Belfiore, una località vicino Firenze. La storia di queste due sorelle è dolcissima, fin da piccole si sono viste privare della figura del padre, un padre che nemmeno sa di esserlo. Poi c'è lui, Tommaso. Camilla ne è sempre stata innamorata ma la sua timidezza, il suo sentirsi brutta e inadeguata, l'hanno resa insicura. Ogni volta che era in sua presenza gli rispondeva a monosillabi o abbassava gli occhi. Ma il tempo ha cambiato le cose, Tommaso è partito per intraprendere gli studi come Chef e lei è decisamente cambiata. Insegna danza, è riuscita a dimagrire ma non riesce a lasciarsi alle spalle il suo passato. Purtroppo la tranquillità del casale in cui vivono, viene turbata quando lo Chef del ristorante decide di abbandonarle. Le tre donne decidono di mettersi alla ricerca di un nuovo Chef che riesca a conciliare i sapori toscani della tradizione ad una cucina nuova e leggera. Ad aiutarli c'è Susanna, una carissima amica della madre delle due ragazze, che consiglia di prendere in considerazione - indovinate un po'? - suo figlio Tommaso. Quando lo chef arriva al casale riconosce subito Eva, ma non Camilla. Tommaso, con la sua passione per la cucina e la sua immensa bravura, dà al casale un tocco in più creando una sorta di innovazione, ma senza dimenticare in alcun modo le usanze della sua terra. 

"i suoi occhi azzurro siberiano, come li avrebbero definiti nei romanzi d’amore che divoravo, continuavano a turbarmi. Sarei scappata con lui"

Camilla, appena lo rivede, riconosce il suo primo amore, quello per cui ancora oggi il suo cuore batte. Lotterà fino alla fine per il suo amore, credetemi l'ho ammirata moltissimo per questo. Se volete sapere se Tommaso si accorgerà di lei, non vi resta che andarlo a leggere.

"Mi rigirai nel letto pensando a Tommaso. Lui era il mio sogno proibito, irraggiungibile. "

Un romanzo molto bello che vi porterà nella bellissima Toscana. Una storia che vi farà sorridere, basata su un grande rapporto di complicità tra sorelle ma soprattutto una storia golosa, grazie alla passione per la cucina.  La lettura è scorrevole e si legge bene, lo consiglio a chi vuole cimentarsi in una lettura golosa, divertente ma allo stesso tempo dolce. Mi sarebbe piaciuto vivere di più questo amore ma va bene così, di sicuro lo consiglierò a mia sorella. Buona lettura.


Voto libro - 4 Bellissimo



Nessun commento:

Posta un commento