Ultime segnalazioni

Serie Anime in Gioco


Genere: Narrativa

Autore:  Emiliana De Vico 

 Lorenza Garbi non è pronta per incontrare Davide Riva. Non ha la necessaria esperienza per comprendere un uomo complesso come lui. Non sa trovare il modo giusto per averne l’alleanza che tanto le serve per un progetto di lavoro. Non sa neanche spiegarsi perché la tratti con freddezza. Lorenza non è la donna giusta per avvicinarsi a lui. Sa irritarlo, portarlo al limite, e con un semplice sguardo riesce a insultarlo. Davide Riva è un ex giocatore di basket, ex campione della nazionale italiana, ex uomo dal futuro brillante. L’incidente sportivo di cui è stato vittima gli ha tolto tutto, riuscendo a piegarlo. Il Davide Riva che Lorenza incontra è ormai un uomo sul punto di spezzarsi. Eppure sa blandirla, disorientarla, sconvolgerla ed è l’unico che può aiutarla. Posso combattersi, ignorarsi, fuggire e lasciarsi indietro, ma potranno mai amarsi completamente due persone tanto diverse tra loro?

 Buona sera lettrici!
Oggi vi parlo di un libro tutto Made in Italy! Parlo di “Non lasciarmi mai indietro” di Emiliana De Vico, pubblicato self lo scorso primo Dicembre 2015. Protagonista di questa storia è Lorenza Garbi, giovane assistente sociale che si ritrova con un primo caso molto particolare, un giovane ragazzo vittima di un incidente dove ha perso la gamba. Per poter aiutare il giovane conosce Davide Riva, un uomo complesso, anche lui vittima di un incidente e che da quasi cinque anni si ritrova su una carrozzina. Ma Davide è un uomo forte, adesso gestisce una palestra e sta formando una squadra di basket per disabili, anche se in sé nasconde ancora forti debolezze. Il rapporto tra i due non inizia nel migliore dei modi, Lorena non sa come comportarsi sia con il suo assistito che con Davide, un uomo che l'ammalia sempre di più. Ma presto i sentimenti si fanno conoscere e tra sbagli, debolezze e fraintendimenti tra i due nasce l’amore. Ma i sentimenti saranno abbastanza per fronteggiare quelle barriere e quelle diversità che si
frappongono tra di loro? Per saperlo dovete leggere! Ho adorato e odiato questo libro! Lorena è una donna che si trova alle prime armi nel suo lavoro ed in una nuova città, è piena di sentimenti contrastati tra l’imbarazzo e l’indecisione, la pietà e il disgusto. Sentimenti comprensibili ma in molti momenti dannosi per lei e la relazione con Davide. Davide, un uomo che combatte ancora con la sua situazione, che con tutti i suoi difetti cerca di andare avanti nel modo che può. È forte ma al tempo stesso debole, entrambi non erano alla ricerca di una relazione e le loro differenze, i loro caratteri hanno messo a dura prova la nascita di quest’ultima. In certi momenti avrei voluto dare due schiaffi ad ognuno! Certi dolori si potevano evitare ma alla fine questo è il bello di un buon libro, il riuscire a coinvolgere emotivamente il lettore e far sentire proprio ciò che provano i protagonisti. La scrittrice ha trattato un tema difficile in uno splendido modo! Ci ha fatto vedere un mondo diverso dal solito che troviamo in ogni libro, ci fa pensare e ci fa sentire e per questo le faccio i miei complimenti in questa mia recensione.

"Ho avuto il potere di sfidare i miei limiti. Di alzare l’asticella della resistenza al dolore e alla stanchezza. Ma non ho avuto la forza di resistere al sentimento che provo quando la guardo in quegli occhi del blu degli zaffiri. Non è una pietra preziosa. È una pietra affilata che apre ferite profonde, come l’incidente non è stato in grado di fare. Sarei crollato, nel tempo, se lei non fosse tornata. Non so ancora se è un momento di comprensione ma lei è qui e mi tiene la mano sul cuore mentre ci muoviamo verso casa sua."

 Non vedo l’ora di leggere il prossimo capitolo su Lorena e Davide, coppia che è fatta l’uno per l’altra. Narrato sotto i punti di vista dei due protagonisti, abbiamo la possibilità di sapere cosa provano entrambi, anche se la narrazione è più concentrata sulla protagonista. È una lettura che ti stringe il cuore, la dolcezza dei protagonisti, le loro disavventure e avventure ti rimangono dentro. Il romanzo ha una narrazione veloce e coinvolgente, tanto che urleresti ai protagonisti per le loro decisioni! Lo consiglio per chi adora i libri del genere romance cosparsi da disavventure e avventure per i due innamorati. Detto questo buona lettura e alla prossima!

Voto storia - 4 Molto Bella 

Voto erotico - 3 Sexy 




Genere: Narrativa

Autore:  Emiliana De Vico 

 Lorenza Garbi ha imparato ad accettare la carrozzella di Davide Riva. È diventata una compagna premurosa, sempre attenta ai bisogni del suo uomo. Lo abbraccia inconsapevole di dove finisca il suo corpo e dove inizi la sedia a rotelle. Accarezza pelle e titanio senza accorgersene. La loro è una relazione costruita con difficoltà, rinunce e scontri. Il loro futuro sembra delineato. Lei, assistente sociale, lui campione della squadra di basket su ruote. Eppure basta che Giorgia entri nelle loro vite e la stabilità che hanno conquistato cade a pezzi. E tra loro è tutto da ricostruire.

Buonasera lettrici!
Oggi vi parlo del secondo volume di una serie Made in Italy, che sicuramente conoscerete. Parlo della serie “Anime in Gioco” di Emiliana De Vico, precisamente di: “Con o senza te”, uscito lo scorso 13 Aprile 2016. Eravamo rimasti al lieto fine del primo libro, Davide e Lorenza avevano superato quelle avversità che si erano scontrate contro di loro nel primo romanzo. Ma come sappiamo la vita ha in serbo per tutti dolci ed amare sorprese e, in questo secondo volume, i due protagonisti verranno messi ancora a dura prova. Lorenza, dopo aver accettato a pieno la condizione di Davide, è diventata a tutti gli effetti la sua compagna, essendo presente per lui nei momenti di bisogno e come donna. Ormai quelle differenze che all’inizio la rendevano titubante non le vede più, è come se non esistessero e la loro relazione, piena di piccole difficoltà e gioie, sta andando avanti e fiorisce sempre di più. Ma l’arrivo di qualcuno sta per scombussolare tutto: Giorgia metterà la loro relazione e la loro stabilità a dura prova. Ciò che c’è tra i due sarà capace di affrontare questa nuova difficoltà, o la loro storia d’amore avrà vita breve? Ed eccoci con il desiderato continuo! Questo libro ha in sé una sua unicità, unendo il romance al dramma. Il tema delle diversità lo rende una lettura dolorosa e allo stesso tempo meravigliosa. Il mix particolare che caratterizza questo libro, lo rende unico. La storia d’amore dei due protagonisti prosegue con le sue gioie e difficoltà come ogni storia; le diversità sono state superate tanto che sono arrivate ad essere un punto di forza. Ma come tutti, ognuno ha delle debolezze e delle insicurezze, per questo l’arrivo di un nuovo e particolare personaggio metterà tutto a dura prova.

Lorenza, in questo libro, è cresciuta molto di più da quando l’abbiamo incontrata. L’amore che prova per Davide le ha fatto combattere le sue paure ed, ogni giorno che passa, è più forte e profondo. Le sofferenze di Davide fanno sì che lei metta tutta sé stessa nel dargli la forza per andare avanti.
In questo libro Davide lo conosceremo ancora di più, le prove che sono messe di fronte ai nostri protagonisti ci mostrano meglio ogni aspetto del carattere di Davide; riusciamo a vedere meglio quanto sia forte e, allo stesso tempo, nasconde in sé i dolori e la fatica della sua condizione.  Del nuovo personaggio non voglio dirvi nulla, come l’autrice non ci ha anticipato niente nella trama del suo libro, quindi vi lascio alla scoperta. L’autrice, anche in questo volume, è riuscita a creare una storia piena di amore e tragicità che riesce a toccare il cuore del lettore. I personaggi, che prima avevamo adorato, adesso li ameremo ancora di più ma soprattutto, dopo ogni capitolo, li avremo più vicini provando le loro gioie e i loro dolori. Se non lo avete letto vi consiglio di precipitarvi a leggerlo! Detto questo, vi auguro una meravigliosa lettura e ci vediamo al prossimo libro.

Voto storia - 4 Molto Bella 

Voto erotico - 3 Sexy






Genere: Narrativa

Autore:  Emiliana De Vico 

10 Ottobre

I segreti non sono fatti per durare a lungo. Quando resistono più del dovuto, s'insinuano nei rapporti a cui più teniamo fino a distruggerli. 
Qual è il confine oltre il quale l'amore non riesce più a resistere sotto il peso delle bugie?
Lorenza e Davide sono ormai una coppia affermata, con i loro problemi e le
loro gioie, riscaldati dall'amore che provano l'uno per l'altra e dall'affetto
della piccola Giorgia. La loro quiete, però, viene interrotta quando a
Lorenza, assistente sociale, viene affidato un utente molto speciale: uno dei migliori amici di Davide. Lei si trova a doversi occupare di un Francesco malato, sull’orlo della disperazione. Tuttavia, l’uomo promette di iniziare un percorso di terapia a una condizione: Davide non deve sapere. E Lorenza ci prova, dividendosi tra la vita di casa e quella claustrofobica e nauseante al fianco dell’amico. Prova a essere leale con entrambi. Cerca di sopravvivere fino a che le bugie crollano e allora rischia di perdere tutto. Ma la felicità si guadagna solo combattendo. 

Buonasera, lettrici! Oggi vi parlo di un libro fresco fresco, uscito pochi giorni fa. Mi riferisco al terzo libro della serie “Anime in gioco” di Emiliana De Vico, ovvero “Davide R.”

Davide e Lorenza, dopo difficili prove, stanno vivendo la loro vita felicemente insieme. Ma il destino ha in serbo un’altra prova da superare. Il nuovo cliente di Lorenza metterà alla prova ancora una volta lei e Davide. Dovrà occuparsi di uno dei migliori amici del suo Davide, Francesco, ma quest’ultimo non vuole che il suo amico sappia della sua situazione, costringendo Lorenza a tenere un segreto nei confronti del suo uomo.

Come si sa, i segreti hanno la possibilità di distruggere tutto ciò a cui noi teniamo, ma questo segreto sarà così forte da spezzare i nostri protagonisti? O il loro amore si rivelerà ancora una volta più forte di tutto il resto?

Davide e Lorenza, durante la loro relazione, hanno superato moltissime prove. La disabilità, la diversità, l’insicurezza e la paura di rimanere feriti sono alcuni degli avversari che hanno dovuto affrontare. E ce l’hanno fatta, almeno così doveva essere.

Un segreto che ha il potere di distruggerli, almeno dal punto di vista di Lorenza. Il segreto professionale e la paura che possa accadere qualcosa di drammatico l’ha riempita di un senso di colpa asfissiante, sa che quello che sta facendo è a fin di bene, ma tenere un segreto di questo calibro con Davide la distrugge giorno dopo giorno.

Lorenza, per quanto sia diventata forte, in questo ultimo libro ha avuto una specie di ricaduta sulla sua insicurezza, vecchie paure sono tornate a galla facendole rivalutare la sua situazione. Per quanto sia difficile la situazione in cui si trova la protagonista, devo dire che non me lo aspettavo. Pensavo fosse diventata più forte e sicura di sé, ma a quanto pare la situazione di Francesco l’ha capovolta. Ci sono momenti in cui, devo ammettere, non la capisco. Per quanto sia delicata la situazione, farne un problema così grosso, come se fosse lei a viverlo, mi è sembrato come se fossimo tornati indietro al primo libro.

Davide, invece, mi è piaciuto di più in questo libro che nei precedenti. Lui sì che ha fatto un cambiamento enorme! Più la storia prosegue, più questo personaggio così forte e fragile allo stesso tempo riesce ad abbattere le sue insicurezze.

La storia nel suo insieme è bella, rimette in gioco le certezze che si erano create e ci porta alcune novità che sono sicura adorerete. La lettura è stata molto scorrevole e coinvolgente. Questo libro si legge benissimo, anche se il primo libro mi era piaciuto di più. A presto,

 Voto storia - 3.5 Più che Bella
Voto erotico - 2 Poco Casto




Nessun commento:

Posta un commento