Ultime segnalazioni

Abbi cura di me


Autore: Carrie Elks 

Genere: Romanzi rosa 


Dal 29 Marzo


Londra, 31 dicembre 1999. Alla festa che saluterà l’inizio del Nuovo Millennio, Hanna incontra Richard. Lui è un affascinante newyorkese con un’ottima posizione sociale. Lei è una londinese sicura di sé e per nulla interessata ai bravi ragazzi americani. Vengono da due mondi diversissimi e non hanno nulla in comune, se non la loro immediata – e reciproca – attrazione. Quando l’orologio batte la mezzanotte, entrambi capiscono che quell’incontro cambierà per sempre le loro esistenze.New York, 12 maggio 2012. Hanna e Richard non si parlano da quando lei gli ha spezzato il cuore per l’ultima volta, ma Hanna si presenta nel suo ufficio di Wall Street per rivelargli un segreto esplosivo. Richard un tempo era convinto che fosse la sua anima gemella, e invece Hanna ha distrutto il loro amore. Riuscirà a perdonarla e a permetterle di rimettere insieme i pezzi della loro storia?



Salve a tutte, oggi vi parlo di "Abbi cura di me", di CARRIE ELKS edito della Newton Compton. Il prologo di questo libro ci fa subito immergere nella storia ed infatti è grazie ad esso che ho divorato il libro. I due protagonisti si conoscono appena maggiorenni e l'autrice ha scelto di farceli conoscere sin dal primo incontro andando via via verso il presente. Conosceremo Richard, a parer mio bellissimo in tutte le sue sfaccettature, e
conosceremo Hanna, che in molte scelte ho trovato egoista.
La lettura scorre veloce e la bravura di questa scrittrice l'ho notata sin dai primi capitoli, dove viene menzionato l'attacco alle Torri Gemelle, pur essendo un argomento delicato è riuscita a raccontarlo senza risultare banale. Man mano che la storia continua, avrete palpitazioni ad ogni pagina, a me ha dato la sensazione di crescere insieme ai protagonisti. Posso dire che è una di quelle letture dove vengono menzionati la depressione, la paura, l'inganno e le bugie, ma con un epilogo esilarante. La descrizione di come Hanna cura il suo bambino è stata sublime, io essendo una mamma mi sono emozionata in tutte le sue scelte mettendo il piccolo in primo posto su qualsiasi azione. Richard in alcune scene lo avrei preso a calci per alcune sue debolezze e, credetemi, avrei ammazzato la madre di lui per il semplice fatto di aver mentito ad Hanna su un argomento tanto delicato, quando leggerete vi troverete a concordare con me. Non mi aspettavo le scene di sesso descritte così bene, io, essendo un'accanita lettrice di romance erotico, questo l'ho trovato veramente interessante: viene descritto un amore travolgente magnetico e appagante in tutti i sensi. E' una di quelle storie delicate, dove si affrontano temi come l'attentato alle Torri Gemelle, il cancro e di come sia devastante vedere un proprio caro spegnersi giorno dopo giorno. Di solito non leggo storie che hanno quest'ultimo tema, perche' e' ancora dolorante la ferita che porto dentro riguardo a questa malattia, ma ribadisco la scrittrice si è dimostrata capace in un'unicità assoluta nel raccontare vari argomenti delicati, che mentre li leggerete vi portera' alla fine del libro con quella speranza del lieto fine nel cuore...Il lieto fine ci sta tutto e vi auguro di provare le stesse mie emozioni nel leggerlo, non posso svelare molto della storia perché sin dal prologo inizia l'intrigo di tutto, quindi vi consiglio la lettura di questa splendida storia!!! Alba

Voto storia - 4 Bellissimo


 

Voto erotico - 3 Sexy

 

Nessun commento:

Posta un commento