Ultime segnalazioni

Anche Ally qualche volta lo fa



Genere: Romanzo rosa

Autore: Jules Moulin

Data: 7 Giugno 2016


Quando Ally, professoressa all’università e single di fatto, invita a cena la figlia Lizzie e il suo “amico speciale” Noah, tutto può immaginare fuorché di trovarsi di fronte il ragazzo per il quale, dieci anni prima, rischiò di perdere il lavoro e la testa. Perché Noah un tempo era Jake, alias “l’allievo carino dell’ultimo anno”, lo stesso che scriveva tesine smodatamente lunghe (e fuori tema) per attirare l’attenzione della sua giovane prof… Lo stesso che – tutto muscoli, sorriso e cacciavite in mano – si offrì di aiutarla nei lavoretti domestici e finì per regalarle molto di più: i due giorni più travolgenti, trasgressivi e indimenticabili della sua vita. Adesso, in grembiule da cucina e con la teglia fumante in mano, Ally non sa se ridere o piangere mentre il suo sguardo incrocia quello torbido e tenero di uno smagrito, più maturo, ma ancora bellissimo Noah/Jake. Da quel lontano week-end di passione, Ally non ha mai smesso di custodire il ricordo di Jake – liquidato lunedì all’alba con malcelato rimpianto e una frettolosa bugia. L’antica trappola di seduzione ora potrebbe scattare di nuovo. Ma la situazione, se possibile, è ancora più complicata di allora…
Sexy, romantico, scoppiettante di intelligenza e ironia, Anche Ally qualche volta lo fa ci ricorda che nella vita non è mai troppo tardi per lasciarsi andare. Perché l’amore riesce a sorprenderci. Sempre.



Ciao readers,
Siamo ufficialmente in estate, non che il tempo ci dia pace con questi alti e bassi, ma la cosa positiva è che non intacca le nostre letture. Oggi sono qui per parlarvi di un libro che mi ha colpito inizialmente per la copertina: "Anche Ally qualche volta lo fa"
di Jules Moulin, edito dalla Bookme. Nonostante non ami il rosa, la sagoma in nero di una donna è veramente bella. Un vecchio detto dice di non giudicare mai un libro dalla copertina quindi vediamo un pò di scavare in questa storia.
Ally è una professoressa trentunenne con una figlia di dieci anni, Lizzie. Un giorno si presenta alla sua porta Jake, un suo studente ventunenne, che cerca la clemenza della sua professoressa per una sufficienza. Mentre stanno parlando del suo compito, Jake scopre che Ally ha problemi di manutenzione e si offre di risolverglieli. Questo sarà solo l'inizio di un weekend in cui Jake non si occuperà di aggiustare solo la casa ma anche la vita sessuale di Ally, che a quanto pare dopo essere rimasta incinta non è più stata con nessun altro uomo.


"Quella sera Jake, lo studente, fece venire la sua professoressa.
Prima sul letto e poi sul bordo. Una terza volta contro il lavabo del bagno. Una quarta e una quinta in cucina, in piedi contro il frigo e sul pavimento. E alla fine, la sesta volta, contro le piastrelle del bagno di Ally, che aveva lo spazzolino da denti in bocca. Alle quattro finalmente si addormentarono, in un intrico di braccia e gambe."


Peccato che questa avventura non può continuare perché dopo quel weekend Lizzie tornerà a casa e Ally non ha alcun dubbio su cosa scegliere. Tra sé stessa e la figlia sceglierà sempre la figlia. Passano dieci anni e Lizzie ormai è cresciuta; un giorno porta a casa un uomo, una bella sorpresa per Ally. Il suo ex
allievo/ amante è l'ospite di Lizzie, ma passato lo shock si rende conto che lui non è per niente sorpreso. Che Jake abbia premeditato tutto? Ci sarà un ritorno di fiamma? Mi dispiace ma non posso rivelarvelo, dovrete leggerlo. La storia è veramente bella ma purtroppo non è strutturata come si deve. I capitoli non esistono, la storia è divisa in paragrafi sconclusionati. In più hanno punti di vista alternati e fanno salti temporali di continuo. Il problema è che non avendo un titolo che ci avvisa se siamo nel passato o nel presente si crea molta confusione. È come se l'autrice avesse gettato le sue bellissime idee su carta ma non le avesse riordinate. Più di una volta ho dovuto rileggere o continuare a leggere senza sapere cosa stava succedendo e la cosa dopo un pò stressa. È un peccato perché è davvero una storia molto dolce che meritava di essere valorizzata. È una storia d'amore ma anche introspettiva, leggiamo di una donna che rinasce e vi assicuro che il finale vi piacerà molto. Io ho divorato le ultime pagine con gli occhi a cuoricino e veramente felice. Detto questo vi ricordo che questa è solo la mia opinione e che siete libere di leggerlo e farmi sapere la vostra. Buona lettura. Katia


Voto libro - 3 Bello


Voto erotico - 3 Sexy



Nessun commento:

Posta un commento