Ultime segnalazioni

Bastardo fino in fondo


Autrice: Penelope Ward, Vi Keeland

Genere: Romance

13 Luglio


Un australiano sexy e arrogante di nome Chance. Era davvero l’ultima persona in cui mi aspettavo di imbattermi nel mio viaggio attraverso il Paese. Quando la mia macchina si è rotta, abbiamo fatto un accordo: niente programmi, saremmo andati avanti per miglia e miglia passando notti sfrenate in motel sconosciuti senza limiti e senza una meta precisa. E così quello che doveva essere un normale viaggio si è trasformato nell’avventura della vita. Ed è stato tutto davvero incredibile finché le cose non sono diventate serie. Lo desideravo, ma Chance non si esponeva. Pensavo che mi volesse anche lui, invece qualcosa sembrava...


Ciao, Readers. 
Ho appena finito di leggere un libro che ha creato molto scalpore tra noi lettori. Non potevo attendere oltre e ho voluto farvi conoscere subito la mia opinione, sono qui per parlarvi di "Bastardo fino in fondo" di Penelope Ward e Vi Keeland.
Aubrey è stata tradita dal suo fidanzato Harry così ha fatto i bagagli e se n'è andata, non solo dal lavoro che condivideva con lui, ma anche dalla città. Ha trovato lavoro a Temecula e così decide di partire. Il libro inizia con lei ferma ad un autogrill con una macchina carica di cose per traslocare. È proprio qui che incontra Chase, un sexy australiano che si dimostra un vero bastardo, quasi quanto lei si comporta da stronza. A causa di un guasto alla sua moto, Chase riesce a convincere Aubrey, con qualche difficoltà, a fare il viaggio insieme. L'attrazione tra i due è palpabile ma, se da una parte Aubrey è disposta a lasciarsi andare, Chase si trattiene. Sembra nascondere qualcosa e nemmeno il legame che si instaurerà tra i due lo rassicurerà dal confessare cosa lo tiene lontano. Le paure di Aubrey si avverano quando si sveglia, dopo essere finalmente riuscita a passare la notte con lui, e non c'è più. Chase è andato via. 

"In poco meno di una settimana avevo trovato la felicità e avevo provato un dolore straziante. Mi sembrava di essere stata distrutta dall’unica cosa che mi aveva dato un nuovo motivo per vivere."

Aubrey è un personaggio molto particolare. A primo impatto sembra una stronza, ma pian piano capiamo che la causa per è così sono una serie di legami amorosi sbagliati, come Harry. Anche se non conosceremo direttamente l'ex della nostra 
protagonista, possiamo percepire che è un totale idiota. Se poi ci mettete le telefonate che fa per chiederle perdono, alle quali risponde Chase, posso dichiararlo senza speranza. Chase è davvero un bel personaggio, ha perso quello che era il suo sogno ma non si lascia abbattere, va avanti per la sua strada. Quando incontra Aubrey, però, non può lasciarsi andare. Deve prima risolvere una cosa e, anche se la lascia sola sola in albergo come un vero bastardo, capiremo poi le sue motivazioni. Peccato che poi sarà lei a non volerlo ascoltare. 
L'autrice utilizza i salti temporali per spiegarci i pezzi della storia che mancano per permetterci di completare il puzzle. Io sono dalla parte di Chase, ha avuto le sue giuste motivazioni per allontanarsi da Aubrey, ma vi assicuro che al suo ritorno non risparmierà nemmeno una goccia di cuore per farsi perdonare. Avrei voluto accoglierlo tra le mie braccia per consolarlo, perché lei non sarà così buona e brava. Ammetto che dopo aver sentito la spiegazione di Chase, Aubrey ci mette non poco a capire se fidarsi o meno. Lei ha un fidanzato ormai, ma credo che quando si provano determinati sentimenti non si possono nascondere, bisogna lanciarsi anche se lo scotto è soffrire. Basta così. Mi piacerebbe dirvi tutto, ma non mi sembra giusto spoilerare tutto il libro. Mi sono spinta troppo in là e non voglio esagerare. Anche il nuovo fidanzato non mi è piaciuto per niente. Ho amato Chase dal primo momento e questo non cambierà. Lo stile è molto scorrevole, ho finito questo libro senza nemmeno accorgermene. Vi assicuro che ci sono dei personaggi fantastici, specialmente perché conosceremo anche Pixy- Costoletta, una capretta cieca che sviene quando ha paura. Non lasciatevi scappare questo libro perché vi farà innamorare, divertire e arrabbiare, ma vi lascerà dentro tante emozioni anche molto tempo dopo averlo finito. Buona lettura.


Voto libro - 4 Bellissimo




Autrice: Penelope Ward, Vi Keeland

Genere: Romance

5 Luglio

Era una mattina qualunque, il treno era affollato e tutto sembrava noiosamente normale. A un certo punto sono stata come ipnotizzata dal ragazzo seduto vicino al corridoio. Urlava contro qualcuno al telefono come se avesse il diritto di governare il mondo. Ma chi credeva di essere con quel suo completo costoso? In effetti, gli conferiva un’aria da leader, ma non è questo il punto. Non appena il treno si è fermato, è saltato giù così in fretta da dimenticarsi il telefono, e io… potrei averlo raccolto. Potrei anche aver spiato tutte le sue foto e chiamato alcuni dei suoi numeri. Okay, potrei persino aver tenuto il telefono dell’uomo misterioso fino a che non ho trovato il coraggio di restituirlo. Così ho raggiunto il suo ufficio da snob… e lui si è rifiutato di vedermi. Ho consegnato il cellulare alla reception dell’ufficio di quel bastardo arrogante. Ma potrei, diciamo per ipotesi, avergli lasciato qualche foto sul telefono. Foto non esattamente angeliche.

Ciao, readers. 
Ieri sono andata al mare e nonostante avrei potuto mettermi a mollo e rilassarmi, il mio pensiero verteva solo verso una cosa: finire il libro. La Newton Compton ha pubblicato un nuovo libro di Vi Keeland e Penelope Ward, “Un perfetto bastardo”, quindi potete immaginare come mai non riuscissi a staccarmi. Soraya prende spesso il treno per arrivare al lavoro. 
Un giorno rimane incantata da un ragazzo che non ha mai visto, non solo bello, ma che trasuda anche un'aura da maschio alfa. Urla e sbraita al telefono come se fosse un suo diritto trattare così le persone, ma quando se ne va gli cade il cellulare. Soraya non si fa problemi a cercare indizi sul padrone del cellulare ficcanasando al suo interno tra foto, chat e numeri. Quando decide di riconsegnare il cellulare, si reca alla sua azienda e lui, invece di ringraziarla come si deve, non la riceve nemmeno. Per questo motivo Soraya inizia a mandare a Graham foto di alcune parti del suo corpo senza inquadrare il viso. Questo dà il via alla ricerca di questa donna misteriosa da parte di Graham. Riuscirà Graham a trovare la donna che era con lui sul treno e che sembra essere tanto sfacciata?
Come sempre queste autrici non deludono, hanno creato una storia molto dolce.
Soraya è una ragazza che ama tingersi le punte dei capelli in base al suo umore. È di origini italiane e, anche se in apparenza è eccentrica, ha un brutto rapporto con suo padre e non ha accettato il fatto di essere stata abbandonata. Vivremo i suoi dubbi e le sue paure, che le faranno vivere la conoscenza con Graham in modo trattenuto. Ci farà anche ridere, specialmente quando lascia le sue foto sul cellulare di quell'uomo tanto odioso, senza inquadrare il viso. Ma le sfugge un tatuaggio... 
Lo farà impazzire mettendolo alla ricerca di questa donna che lo ha sfidato.
Graham è veramente un bel tipo. È arrabbiato con il mondo intero, ma quando incontra Soraya la sua visione del mondo è meno negativa e inizia ad essere più rilassato e felice. In passato ha sofferto molto, ma stare con lei sembra cancellare ogni ferita. Mi ha davvero commosso vedere il suo cambiamento e la sua dolcezza.

"«Non ha importanza quanto tu sia attraente. Sei un essere umano pericoloso».
«Non hai idea di quanto sia pericoloso quando voglio una cosa. Non mi fermerò davanti a niente per ottenerla. E in questo momento non c’è nulla che desidero più di te."

Insieme dovranno superare degli ostacoli che metteranno a repentaglio il loro rapporto. Il passato sembra voler ritornare prepotente cercando di sminuire il rapporto tra questi due meravigliosi personaggi. Non posso aggiungere altro perché mi inoltrerei troppo nella trama togliendovi il gusto della scoperta. Il libro è scorrevole, quindi non avrete problemi nella lettura. Forse i dubbi di Soraya sono costanti tra le pagine e molte volte avrei voluto gridarle di lanciarsi e non pensare, ma ha i suoi motivi per vivere così. I capitoli hanno il punto di vista alternato di entrambi i personaggi, quindi sapremo entrambi come vivono la loro relazione e i problemi che incontreranno. Non perdetevi questo piacevole libro. 
Buona lettura.


Voto libro - 4 Bellissimo



Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...