Ultime segnalazioni

Ogni tuo silenzio


Genere: Romanzo Rosa

Autore: Laura Mercuri

Emilia, 26 anni, arriva a Bren dall'Abruzzo, con un vecchio trolley scozzese e pochi soldi in tasca. In quel paesino da cartolina arrampicato tra le montagne di un Nord sconosciuto, cerca l'occasione per lasciarsi alle spalle il passato e ricominciare. Ma è l'amore che trova, quando il suo sguardo curioso si posa per la prima volta sul corpo alto e sottile di Aris, sugli occhi azzurrissimi, sui capelli biondi e ribelli. Aris è il falegname del paese, conduce una vita in sordina, appartata e un po' misteriosa, ma i suoi silenzi nascondono torrenti di emozioni e tra le sue dita forti e nervose il legno assume forme perfette, sensuali. Lentamente, Emilia e Aris si abbandonano a un'attrazione profonda, che li consuma c li completa con la stessa dolce furia. Ma qualcosa o qualcuno nel loro passato lotta per riacciuffarli, mentre nuovi ostacoli sorgono a minacciare la loro felicità. Saprà il loro legame superare le menzogne e i tradimenti, vincere l'invidia e guarire la solitudine?





Salve ragazze, oggi voglio parlarvi del libro “ Ogni tuo silenzio” di Laura Mercuri, inizialmente pubblicato come self e successivamente proposto dalla DeAgostini-BookMe. La storia è molto carina e per certi versi anche dolce e delicata, non è simile agli altri contemporary romance a cui sono abituata, un po’ più spinti ed audaci. La protagonista, Emilia, sta scappando dalla sua vecchia vita in Abruzzo dopo la morte della madre cosi, non sapendo dove andare, decide di recarsi nell'unico luogo in cui sa che la madre è stata felice. Cosi Emilia arriva a
Bren, un piccolo paesino di poche anime. Ma Emilia, contraddistinta dai suoi capelli rossi, non passa di certo inosservata in una piccolo paesino dove tutti si conoscono e le male lingue non si faranno di certo aspettare. La sua vita a Bren si prospetta più dura del previsto ma a lei non importa se tutti la emarginano, anzi, lei è li proprio alla ricerca di un po’ di pace e solitudine. Tutto cambia però un giorno quando, sbirciando in una vetrina i suoi occhi incontrano quelli incredibilmente blu di Aris, un giovane falegname dalla bellezza particolare. Sin da subito Emilia ed Aris sentono che sono fatti per stare insieme e cosi s’innamorano, inoltre Emilia è l’unica che riesce a capire Aris anche quando sta in silenzio e sembra non dire niente, ma le cose per loro saranno tutt’altro che in discesa. Non sarà facile vivere una storia e confrontarsi in una realtà cosi piccola e chiusa come quella di Bren. Il libro, come potrete vedere leggendolo, è molto bello ma soprattutto ci racconta la storia di una donna forte ed indipendente che è in grado di affrontare ogni ostacolo che la vita gli pone, non necessariamente facendo affidamento su una figura maschile. Un’altra cosa bella ma soprattutto molto dolce è la presenza di quei pochi (ma fidati) amici che Emilia trova a Bren, che saranno per lei come una piccola famiglia sulla quale può sempre contare. Ad essere onesti, la storia all'inizio non mi aveva del tutto affascinata, ma andando avanti si impara a scoprirla, ad apprezzarla, quindi se all'inizio non siete del tutto convinte non vi fermate perché ne vale assolutamente la pena. Vi sentirete vicine ad Emilia e vorreste difenderla da tutto e da tutti, imparerete ad apprezzare il silenzio ma soprattutto i silenzi di Aris. Alla prossima recensione un bacio. Giovanna




Voto storia - 3 bella



Voto erotico - 1 casto



Nessun commento:

Posta un commento