Ultime segnalazioni

Serie Alienated


Autore: Melissa Landers

Genere: Paranormal Romance

Cara Sweeney è stata selezionata tra migliaia di studenti per il primo gemellaggio intergalattico. Cara è emozionata: ospiterà sotto il suo tetto un alieno, avrà accesso a un sacco di segreti e informazioni su di lui e sul suo popolo e il suo blog non potrà che trarne enorme beneficio. Eppure tutte le aspettative di Cara vacillano quando conosce Aelyx. Gli alieni condividono quasi lo stesso DNA con gli umani, ma sono più freddi, molto più freddi: detestano il loro cibo, non sanno cosa significhi baciarsi e ci tengono a mantenere le distanze. Eppure un terrestre non potrebbe essere mai tanto bello. Quando i compagni di classe di Cara vengono travolti dalla paranoia anti-alieno, il college improvvisamente non è più un luogo sicuro. Abbandonata da tutti e persino divenuta oggetto i minacce, Cara trova sostegno nell’ultima persona dalla quale sperava di averlo: Aelyx. E si troverà costretta ad ammettere che lui non è solo l’unico amico che ha, ma anche il ragazzo di cui si è perdutamente innamorata. Aelyx però le ha nascosto la verità sul vero fine del suo viaggio sulla Terra e sulle sue conseguenze…


Buonasera carissimi lettori!

Siete contenti? Siamo quasi arrivati alle attesissime vacanze di Natale e, per noi lettori accaniti, questo significa: più tempo per leggere!!

In ogni caso, purtroppo, questa recensione non vi aiuterà ad aggiungere una nuova lettura alla vostra – già sicuramente lunghissima – lista! Perché come scoprirete, scorrendo le mie parole, non ne sono rimasta per nulla soddisfatta. Anzi, se devo dire la verità sono molto delusa! Il romanzo Young-adult in questione si intitola “Un amore oltre le stelle” di Melissa Landers, primo volume della serie “Alienated”, pubblicata nel lontano Agosto 2015 dalla casa editrice Newton Compton editori che, in precedenza, non mi aveva mai lasciato con l’amaro in bocca.

Questo romanzo, un sci-fi con caratteristiche fantasy e con una trama che ricorda molto la serie Lux della Armentrout, ha però molte pecche.
I protagonisti sono: un’umana di nome Cara Sweeney ed un Leriano di nome Aelyx. Leria è un pianeta che è stato scoperto da poco ed è abitato da forme di vita molto più intelligenti dei terrestri. Le loro caratteristiche sono molto simili alle nostre, se non per il fatto che si somigliano tutti e hanno abitudini completamente differenti. Infatti, la cosa più curiosa, è che non procreano come noi, ma il loro governo che è composto dagli Anziani, ha deciso molto tempo prima che le nascite dovevano essere controllate. In modo tale da permettere solamente a certi tipi di geni di venire alla luce. Strambo, no? Secondo me non si tratta di una cosa così assurda, se non fosse per il fatto che i Leriani, in questo modo, hanno perso completamente l'abitudine di avere rapporti sessuali. Esatto! Avete capito bene! Loro non fanno “all’amore”, come si suol dire.

“«Tutto bene?». Cara tirò fuori una mano per confortarlo ma la ritrasse immediatamente, vista la sua reazione di prima, quando l’aveva sfiorato in soggiorno.”

Beh, quando Aelyx arriverà sulla terra, con lo scopo di un gemellaggio voluto dai potenti per unire i due popoli, inizierà a conoscere molto bene che cosa significa vivere tra persone che si scambiano effusioni dalla mattina alla sera e che sprizzano ormoni da tutti i pori. D’altronde, Cara non sarà di certo immune ai bellissimi e perfetti tratti di Aelyx e, con il tempo, le cose si faranno davvero infuocate.

“Mentre Aelyx la schiacciava sul tappeto con il peso del corpo, lei gli sentí battere il cuore contro il suo petto e le mani vagare lungo la sua pancia. Non importava quanto gli si stringesse addosso, non era mai abbastanza vicina.”

Ma questa è solamente una piccola parte della storia, infatti, Aelyx e gli altri Leriani hanno uno scopo ben preciso, ovvero: rovinare l’idea degli umani di poter instaurare un amicizia con Leria. Per quale motivo vi chiederete voi? Beh, noi umani siamo conosciuti in tutta la galassia per la nostra tendenza a distruggere tutto ciò che ci circonda e, la natura, per i Leriani è fondamentale. La loro paura più grande è che noi, con le nostre tecnologie antiche e con l’assenza di cervello, potremo intaccare anche il loro mondo. Come dargli torto? Per questo motivo, Aelyx ed i suoi amici, troveranno un modo per velocizzare la loro “vacanza” sulla Terra. Tutto ciò accadrà molto prima di rendersi conto che, in un modo o nell'altro, senza volerlo, si sono affezionati alle persone che vi vivono.

“«Ricordi cosa ti ho detto un paio di settimane fa? Dove incontrarci se ci avessero separato?».

Lei annuì con forza.

«Vai lì e aspettami. Ci vorrà un po’, ma scapperò e verrò da te».”

Mettendola in questo modo la trama del libro può sembrare molto interessate, e vi assicuro che io per prima avevo delle enormi aspettative, sbagliando. Non che la storia sia scritta male, al contrario, solo che l’ho trovata così noiosa che ho faticato a terminarla! La narrazione in terza persona non mi ha aiutata ad immergermi nella mente dei personaggi, il lato piccante ed interessante inizia a mostrarsi solamente dopo la prima metà. Non voglio snocciolare troppe critiche ma, se dovessi consigliarlo a qualcuno, prima vorrei spiegare perfettamente che se si aspettano una storia avvincente e veloce, non è sicuramente il romanzo giusto. Spero che il secondo volume della serie riuscirà a portarmi un po' più “oltre le stelle”! Detto ciò, ve lo consiglio per una lettura di “riposo” da altre più intriganti. Vi auguro un buon Natale e, mi raccomando, LEGGETE!!!

Voto storia - 1 Non mi piace 


Voto erotico - 2 Poco Casto

 



Autore: Melissa Landers

Genere: Paranormal Romance

17 Novembre

Cara sa che la sua permanenza sul pianeta L’eihr è momentanea, eppure si sente sola nella nuova scuola, circondata da alieni ostili. Nemmeno la colonia, nella quale si cerca di fondere le due culture le sembra rassicurante. Lei e Aelyx, un giorno, potrebbero vivere insieme lì, ma sono così poche le libertà elementari garantite, che Cara comincia a dubitare di poter essere felice su quel pianeta, anche con il fidanzato al suo fianco. Intanto Aelyx è sulla Terra e sta cercando di rinsaldare l’alleanza tra i due pianeti. Gli esseri umani non sanno che la loro stessa sopravvivenza dipende da quell’alleanza: solo i simili di Aelyx possiedono infatti la tecnologia per risolvere la contaminazione globale delle acque che i vari governi stanno nascondendo. Eppure gli umani sembrano non rendersene conto…

Nessun commento:

Posta un commento