Ultime segnalazioni

Se avessi un cuore


Autore: Jay R. Law

Genere: Gialli e Thriller


Emily Moore è una ventenne del Mississippi che si è trasferita a Stowe, nel Vermont, per scappare via dagli spettri del suo passato. Tuttavia, il suo passato non vuole lasciarla andare via e la trascina in un profondo abisso dal quale sembra impossibile venirne fuori. Anche se cerca di farlo in tutti i modi, soprattutto con una cosa in particolare: il suo Revolver.
Sul suo percorso, Emily incontra Clayton Carver, un giovane broker del Connecticut che le fa la corte e, quando si accorge dei problemi di Emily, fa di tutto per aiutarla. Alla fine, quando sembra che il peggio sia passato, un altro evento rimescola le carte in tavola.

Amiche, Oggi vi parlo del romanzo "Se avessi un cuore" di Jay R. Law. L'autore, a me sconosciuto, mi è stato proposto dal blog, e io sono stata subito entusiasta di iniziare questo romanzo perché la copertina mi aveva intrigato molto. Premetto che non amo molto leggere le trame dei romanzi, sopratutto se l'autore è sconosciuto, e non mi fermo mai a leggere una recensione prima di averlo finito, e quindi ero convinta, grazie alla copertina, di starmi per infilare in una romanzo rosa contemporaneo, o in un dark. 

Così quando mi sono tuffata in questa storia sono rimasta subito affascinata da svariate cose: oltre la copertina, iniziata la lettura, sono rimasta affascinata dal primo capitolo. La nostra protagonista, Emily, nel primo capitolo la vediamo alle prese con una chiacchierata molto intensa con il suo psicologo, il dottor Cooper. Le racconta la sua cotta adolescenziale per Joshua, poi divenuta un'ossessione. Gli parla del suo rapporto con il padre, complicato ed intenso. E gli parla della passione malata per la sua Revolver, la pistola di suo padre, la sua unica amica; della sua passione per il poligono e per l'adrenalina che le dà un'arma da fuoco. Ma finito il primo capitolo, la mia espressione è passata dall'essere intrigata allo scioccata, e la mia faccia era tutta un "Oh Mio Dio."Ma devo dire che, molto velocemente, la mia espressione è cambiata, ed è divenuta di nuovo affascinata da questo romanzo. Infatti la storia prende una piega interessante quando Emily incontra Clayton, un broker di successo. Lui viene subito intrigato dagli occhi spenti di Emily, e inizia a corteggiarla. Inizia così la folle storia d'amore di due persone spezzate dalla vita, dalla morte, dall'amore. 


"«Il mio cuore è rotto. Ma, se ne avessi uno ti amerei» sussurra dispiaciuta."«Ho un cuore abbastanza grande per amare entrambi.»"


Se pensate che questa sia una storia d'amore tradizionale vi sbagliate. Questa storia non ha nulla a che fare con il tradizionale, e non è assolutamente scontata, anzi, è senz'altro una storia che intriga visto le continue emozioni che regala. E anche se non è un romanzo perfetto, dato le piccole imperfezioni grammaticali e gli errori di scrittura, è una lettura più che piacevole, almeno fino a quando non si giunge alla fine. Purtroppo non posso dirvi nulla di più, altrimenti vi rovinerei la lettura, ma posso dirvi che su Emily gira un mistero spaventoso. Nelle ultime pagine, infatti, la mia espressione affascinata ed intrigata è divenuta impaurita perché non amo molto i thriller, e sopratutto non amo leggerli di notte, ma ormai era troppo tardi per chiudere la lettura, e così mi sono fatta trasportare dalla curiosità. Il finale di questa storia, raccontata da Emily e da Clayton a capitoli alterni, lascia aperte molte porte, e mille domande rimangono senza risposta. È un finale che lascerà a un gusto amaro alla vostra curiosità, quindi mi appello all'autore, a nome di tutte noi, di scrivere velocemente il seguito per farci avere le risposte che tanto mi tormentano la mente. 


"Il mio cuore e il tuo hanno dato vita a un grosso impero. Un impero che è stato in grado di sconfiggere il male che affiggeva la mia vita. E la tua."


Un thriller avvincente che inganna le nostre menti e che si nasconde sotto la spoglie di un romanzo d'amore. Siete curiosi di scoprire il mistero che gira intorno a Emily? Bè, leggete il romanzo e scopritelo. Buona lettura!



Nessun commento:

Posta un commento